Come fare un aereo di carta

Introduzione

L'aeroplano di carta è una tipologia di origami tra le più comuni e più semplici.

Se la pratica dell'origami è nata il Cina più di 2000 anni fa, la realizzazione del primo aeroplanino di carta è datato 1909. D'altra parte l'aeroplano è stato inventato appena qualche anno prima, nel 1903, dai fratelli Wright.

La versione più accettata e consolidata fino ad oggi è però quella creata dall'ingegnere Jack Northrop nel 1930, che cominciò ad utilizzare aerei di carta per studiare i principi dell'aerodinamica e per sperimentare nuove idee da riprodurre poi agli aeroplani veri.

Oggi la creazione di aeroplanini di carta è uno dei passatempi preferiti dai bambini, che si divertono a fare a gara a chi lo fa volare più a lungo. Il modello classico e più costruito dai bambini di tutto il mondo è l'aeroplano Arrow, ovvero 'a freccia'.

Ma nella costruzione si sono cimentati da sempre anche tecnici, ingegneri ed appassionati di tutte le età, tanto che esiste addirittura un Campionato Mondiale di Aeroplanini di carta.

Il segreto, dicono gli esperti, pare essere quello di trovare l'esatto baricentro del foglio che si andrà a piegare e di riuscire a realizzare ali leggere ed ampie. Mentre alitare sulla punta prima di lanciarlo in volo non ha alcun fondamento scientifico.

Il miglior modello mai creato risulta essere The Champ creato dall'ingegnere aeronautico americano Ken Blackburn detentore del Guinness dei Primati ottenuto nel 1998 per aver fatto volare il suo aeroplanino di carta per ben 27,6 secondi. Tale aereo è stato costruito con dei pesi lungo le ali che, secondo la teoria di Blackburn, rendono più stabile l'aereo al posto della coda che viene quindi eliminata.

aereo di carta

Paese Aereo prendendo in / bianco, carta da parati 3D formato adesivo nero tramonto: 92x67 cm decorazione della parete 3D Wall Stickers parete decalcomanie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,95€


Aereo modello arrow

Vediamo ora tutti i passaggi per realizzare un ottimo aereo di carta.

1- Procurarsi un foglio di carta di forma rettangolare. Un comune formato A4 o A5 andrà benissimo. Posizionarlo in verticale, piegarlo a metà sul lato lungo e riaprirlo. Al centro si sarà formata una piega che divide il foglio in due e che sarà utile successivamente.

2- Piegare l'angolo sinistro a 90° facendolo combaciare perfettamente con la piega centrale del foglio. Ripetere lo stesso passaggio con l'angolo destro.

3- A questo punto, sia a destra che a sinistra, si saranno formati due angoli ottusi. Ripiegare ognuno degli angoli verso l'interno, facendoli seguire la piega centrale.

4- Piegare nuovamente a metà il foglio per verificare che tutte le pieghe siano precise e che le due metà combacino perfettamente.

5- Ora bisogna creare le due ali ripiegando i lembi del foglio verso l'esterno, seguendo una linea parallela alla piega centrale, ma distante da essa di un paio di centimetri.

Il nostro aeroplanino di carta è pronto per prendere il volo.

  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...
  • muro di pietra Ci sono modi e modi di concepire la vita in casa. Ci sono modi e modi di concepire la casa come luogo in cui trascorrere la maggior parte del tempo, o comunque quello più comodo, più rilassato, più li...
  • matrimonio Un giorno diverso dagli altri, per la stragrande maggioranza della gente che lo vive. Per tutti gli altri è semplicemente “il giorno”: quello più bello e più importante di tutta la vita, quello che ne...
  • tronco Ognuno ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche: vale per le persone, per gli animali, per le automobili, e vale anche per i materiali, elementi che caratterizzano la nostra esistenza in maniera...

Paese Aereo prendendo in Sonnenuntergangv, di carta 3D autoadesivo della parete formato: 92x67 cm decorazione della parete 3D Wall Stickers parete decalcomanie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,95€


Come fare un aereo di carta: Aereo modello the champ

1- Anche il questo caso è necessario un foglio di carta rettangolare, preferibilmente formato A4, che va piegato a metà lungo la linea verticale e poi riaperto.

2- Ora che abbiamo due metà, vanno marcate, tramite una pieghetta sul bordo superiore, la metà di ognuna delle due parti.

3- Il segno va utilizzato come punto di riferimento per effettuare due pieghe angolari. L'angolo ottuso del triangolo ottenuto andrà a toccare la piega centrale, mentre l'angolo più stretto, coinciderà con l'angolo stesso del foglio. Ripetere l'operazione per entrambi i lati.

4- Il foglio ora apparirà come un trapezio. Il lato più corto del trapezio va ripiegato verso l'interno otto volte. Noterete che le pieghe laterali tenderanno ad aprirsi, quindi fare attenzione a fletterle nuovamente all'interno.

5- Il trapezio che abbiamo ora è più piccolo. Piegarlo a metà lungo la piega centrale.

6- Creare le ali ripiegando verso l'esterno i lembi del foglio seguendo una linea parallela alla piega centrale, distante da essa circa un centimetro in modo che le ali risultino molto ampie.

7- Realizzare sui bordi delle ali delle pieghette triangolari il cui lato piccolo misuri circa un centimetro.

L'aeroplanino è pronto, ma avrà bisogno di una messa a punto prima di poter volare. Fondamentale è assicurarsi che le ali siano flessibili.

Se si desidera farlo volare a tuffo inclinare leggermente la parte posteriore delle ali verso l'alto.

Se invece si vuole lanciarlo verso l'alto, le ali vanno inclinate verso il basso.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO