Elettrodomestici

Il fai da te comprende anche i lavori di manutenzione e di riparazione degli elettrodomestici. I primi sono certamente più semplici dei secondi, perché chiaramente indicati nei manuali di acquisto degli stessi elettrodomestici o dettati dal buon senso, mentre i secondi sono più complicati, perché non vengono “svelati” nei manuali di acquisto, dove semmai sono indicati i riferimenti telefonici dei servizi di assistenza tecnica. Purtroppo, il guasto di un elettrodomestico è sempre un guaio, non solo per lo stesso, che smette di funzionare bene creando solo disagi, ma anche per il proprietario, che si trova a dover sostenere un esborso economico a volte non indifferente. Sfidiamo chiunque, casalinga e non, a rivelare il costo della riparazione del frigorifero o della lavatrice. Spesso, il tecnico contattato, specie se l’elettrodomestico non è in garanzia, ... continua

Articoli su : Elettrodomestici


1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Telefoni vintage

    Il fenomeno dei telefoni vintage Arredare casa con degli elettrodomestici vintage? Scopri con noi le caratteristiche dei telefoni antichi, il loro utilizzo e i modelli migliori.
  • Come usare la lavatrice

    Ci sono poche cose da non fare con le nostre lavatrici La lavatrice è un elettrodomestico che ha aiutato notevolmente la vita delle casalinghe di tutto il mondo. Scopri con noi i consigli per utilizzarla al meglio e per risparmiare.
  • Digitale terrestre

    logo dtt Il digitale terrestre: una rivoluzione per la nostra televisione! Scopri con noi, in questa pagina, come funziona e come utilizzarlo per poter guardare i tuoi programmi preferiti.
  • Installazione antenna tv

    Installazione antenna tv L'installazione di un'antenna TV esterna non è sicuramente un compito facile. Dovete prendere le nec
  • Aspirapolvere ad acqua

    come usare l'aspirapolvere ad acqua In molti optano per gli aspirapolvere ad acqua, dotati di una aspirazione maggiore che permette una efficace pulizia.
  • lavasciuga o asciugatrice

    Alcune note di base La possibilità di scegliere tra lavasciuga e asciugatrice rappresenta spesso un vero e proprio dilem
  • Accessori da pasticceria

    Accessori da pasticceria Nel "corredo" di un artigiano del dolce non possono mancare una serie di accessori che rappresentano
  • Aspirapolvere senza fili

    aspirapolvere L'aspirapolvere senza fili rappresenta un'innovazione nel settore degli elettrodomestici dedicati alla pulizia della casa.
  • Come proteggere gli elettrodomestici dai danni dei temporali

    proteggere elettrodomestici da temporali L'instabilità meteorologica estiva è un problema. Come proteggere gli elettrodomestici dai danni dei temporali estivi? Non è troppo complicato.
  • Deumidificazione

    Deumidificazione Gli strumenti per la rimozione dell’umidità in eccesso sono chiamati deumidificatori e possono utili
  • elettrodomestici colorati

    Alcune note di base Gli elettrodomestici colorati possono essere considerati a tutti gli effetti una buona soluzione di
  • Elettrodomestici e accessori per cucina fai da te

    salto da chef Elettrodomestici e accessori per cucina fai da te semplificano tanto e aggiungono piacere e genuinità a tavola.
1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , presenta fatture davvero “bollenti”, con costi che vanno dai 150 ai 200 euro chiesti magari solo per sostituire un pezzo di ricambio. Con il fai da te, queste spese si possono totalmente azzerare. Intanto, prima di procedere alla riparazione, bisogna essere molto solerti nella manutenzione: un frigo sbrinato regolarmente e una lavatrice trattata con anticalcare dureranno molto di più del periodo di garanzia previsto dalla casa costruttrice, con il vantaggio di non costringervi a costose spese di riparazione. L’anticalcare va aggiunto alla lavatrice prima di ogni lavaggio. Il misurino indicato nella confezione del prodotto va messo nell’apposito contenitore della lavatrice destinato all’aggiunta di detergenti o additivi. L’elettrodomestico va anche pulito periodicamente, effettuando un lavaggio a freddo o a caldo, con detersivo e senza aggiunta di biancheria. Il ferro da stiro, per durare a lungo, deve essere alimentato con acqua distillata o con l’acqua minerale: meglio evitare quella del rubinetto, troppo clorata o ricca di calcare. Se poi, nonostante tutte queste precauzioni, l’elettrodomestico dovesse guastarsi, si può provare ad effettuare qualche riparazione. La fase più complicata della stessa consiste nell’apertura delle parti meccaniche da smontare. Queste vanno attentamente esaminate, magari dando sempre un’occhiata al manuale di istruzioni. Durante l’apertura bisogna fare attenzione a molle o viti che possono cadere per terra e perdersi, vanificando la riparazione stessa. Bisogna anche fare mente locale dell’alloggiamento delle parti da riparare o da sostituire, in modo da riporle nello stesso punto progettato dalla casa produttrice.