Costruire una casa

Costruire una casa è il sogno di molti. Lo è sempre stato. I nostri padri ci sono riusciti più facilmente ( si fa per dire), impiegando anni e tutti i loro risparmi per realizzare case accoglienti, dignitose e vivibili. Anche le nuove generazioni sognano una casa tutta per loro, magari nuova, magari tutta da costruire. Con i prezzi degli immobili sempre più alti, la costruzione di una casa sembra essere la soluzione ideale per realizzare un immobile di proprietà a basso costo. Ricordiamo però che la casa non è un camper e che come tale deve rispondere a criteri di sicurezza e abitabilità fissati dalle leggi e dagli standard comunemente conosciuti e accettati. Spesso si sente parlare di case costruite con poche miglioria di euro, ma molte di queste “notizie” sono solo fumo negli occhi, o illusioni create ad arte per “ingannare” una grossa fetta di popolazione che stenta non solo ad avere una casa, ... continua

Articoli su : Costruire una casa


1          3      4      5      6      7      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • abitazione di tipo economico

    Alcune note Spesso sentiamo parlare o parliamo noi stessi direttamente di un’abitazione di tipo economico. Ma, n
  • loft moderni

    Alcune note Sempre più spesso si parla di loft moderni e di tutte le questioni che sono strettamente legate a ta
  • Case a corte

    Case a corte Le case a corte, dette anche a patio, rappresentano uno dei primi tipi di edilizia di cui si è a con
  • Costruire mansarda abitabile

    Costruire mansarda abitabile Se avete la necessità di ricavare una quantità maggiore di spazio nella vostra abitazione, una buona
  • Case moderne

    Case moderne Il design moderno si basa su linee pulite e un look elegante. Una caratteristica fondamentale è il m
  • Frazionare un appartamento

    Costruire una casa La decisione di frazionare un appartamento in due o più parti può essere presa per diversi motivi. P
  • Abbattimento barriere architettoniche

    Abbattimento barriere architettoniche Per barriere architettoniche si intendono tutti gli ostacoli fisici che limitano, impediscono o poss
  • Acquistare casa

    Acquistare casa E' arrivato il momento di acquistare una casa ma non sapete da che parte iniziare? In questo articolo tanti consigli utili per effettuare una scelta che farà contenti voi e il vostro portafoglio!
  • Agevolazione prima casa coniugi

    agevolazioni casa coniugi Agevolazione prima casa coniugi, un aiuto importante rivolto a chi decide di affrontare da solo le spese per la propria prima abitazione
  • Agevolazioni acquisto prima casa 2016

    agevolazioni prima casa Nella maggior parte dei casi, le misure sono semplicemente una conferma di precedenti provvedimenti, in altri importanti novità.
  • Anticipo TFR acquisto prima casa

    prima casa Le giovani coppie che intendono acquistare casa, oggi hanno un'arma in più. Chiedere un anticipo sul loro TFR per avere maggiori soldi a disposizione. Vediamo insieme come.
  • Archi e piattabande

    archi Grande eleganza e soprattutto stile classico per gli archi e piattabande che mantengono la storicità dell'edificio.
1          3      4      5      6      7      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , ma anche una vita. La casa da abitare durante tutto l’anno è un edificio detto “residenziale”, cioè usabile come residenza o dimora fissa. Questa residenza non può essere costruita senza basi e fondamenta stabili, perché rischierebbe di cadere al primo colpo di vento. Quindi, quando si parla di costruire una casa, si deve avere bene in mente la tipologia di casa da realizzare. Una piccola casetta in legno costa naturalmente meno di una media o grande casa residenziale di città. Nella nostra sezione, per non scontentare nessuno, parleremo delle modalità di costruzione di varie tipologie di case: da quelle in legno, a quelle prefabbricate in muratura. Una casa residenziale di circa 75 metri quadri, in modulo prefabbricato, si può costruire o, meglio, installare, anche con meno di 100 mila euro. Un prezzo adeguato consente di avere un edificio stabile, sicuro, con impianti funzionanti, buon isolamento termico e antisismico. La costruzione di una casa, di qualsiasi tipo essa sia, richiede sempre l’’autorizzazione comunale e la proprietà di un terreno classificato come “edificabile”. Alcuni, per risparmiare, cercano di costruire su terreni agricoli. Sui terreni agricoli non si possono però creare edifici residenziali grandi o casette di legno ad uso turistico, ma solo casolari di piccole dimensioni classificati come pertinenze del terreno su cui si deve praticare l’ attività agricola. Le dimensioni di questi casolari si ricavano da precise norme comunali che disciplinano di costruire solo su una piccola percentuale del terreno o del fondo. Se il fondo è troppo piccolo, non si potrà costruire nemmeno un monolocale, ma solo un capanno per riporre gli attrezzi agricoli. Quindi, attenzione all’idea di costruire case residenziali medio- grandi su terreni agricoli. Se non si conoscono le normative, si rischia di sconfinare ( anche inconsapevolmente) nell’abusivismo edilizio.


Guarda il Video