Acquistare casa

Acquistare casa: pro e contro

Acquistare casa è senza dubbio un passo importante, ma oggi, forse più che in passato, è bene valutarne tutti gli aspetti. La casa propria consente di fare modifiche secondo propri gusti ed esigenze ed annulla l'ansia di doverla prima o poi lasciare per improvvise esigenze del padrone di casa. Rimane sempre un ottimo investimento che in qualunque caso si può rivendere realizzando anche guadagno. Acquistare casa offre la possibilità di salvaguardare il proprio futuro e dei propri figli, offrendogli un tetto comune ed un successivo capitale.

Certo ci sono degli aspetti meno piacevoli: per esempio tutte le spese ordinarie, straordinarie e di manutenzione sono a carico del proprietario. Le tasse sono tante ed oggi nessuno è più esonerato. Ogni persona ed ogni situazione è un caso a se stante, quindi acquistare casa è sempre una situazione che va valutata sulla base del singolo caso.

Acquistare casa

torcia a LED, Binwo torcia a Mini CREE LED super luminosa con 2000 lumen, portatile, obiettivo per zoomare con focalizzazione regolabile, 5 Modi, - uno strumento affidabile per l'escursionismo, ciclismo, campeggio e altri sport all'aria aperta (solo torcia)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Agevolazioni per acquistare casa

Acquistare casa Sebbene con qualche difficoltà, ancora oggi esistono particolari agevolazione per l'acquisto di una casa. Certo se si riuscisse ad acquistarla senza dover ricorrere ad un mutuo si risparmierebbe parecchio. Il mutuo, a seconda degli anni di durata, incide per una grossa percentuale sul valore dell'immobile, senza contare le spese notarili e tanti altri balzelli da aggiungere. Il mutuo comunque rimane sempre la migliore alternativa per chi vuole acquistare casa. Sono previste alcune agevolazioni che riguardano alcune categorie di richiedenti. Informarsi bene con la propria banca o il proprio consulente di fiducia è un ottimo inizio. Lo stato da anche alcune agevolazioni per l'acquisto della prima casa, cosa che può interessare migliaia di giovani famiglie.

  • casa da ristrutturare Il costo di una casa da ristrutturare varia innanzitutto in base alla zona dove è ubicato l'immobile. Ogni città o paese ha un costo di mercato differente. Il catasto è solitamente il luogo dove chied...
  • mutuo La legge prevede che si possano detrarre dalla dichiarazione dei redditi le spese relative agli interessi e all'accensione di un mutuo ipotecario, purchè vengano rispettati alcuni criteri fondamentali...
  • mutuo casa Chi ha aperto un mutuo, generalmente per l’acquisto di un immobile che spesso è la prima casa, o abitazione principale, si trova a dover rimborsare per molti anni delle rate su cui gravano degli inter...
  • acquistare casa Al fine di agevolare l'erogazione dei prestiti, da parte degli Istituti di Credito in favore dei privati, richiesti allo scopo di finanziare l'acquisto dell'immobile, lo Stato ha predisposto un apposi...

3x Custodia per Samsung Galaxy J5 2016 5.2",Cover Silicone Morbido Trasparente - MAXFE.CO Case TPU Gel Ultra Sottile Cassa Protettiva Design per Samsung Galaxy J5 2016 -Penguin,macarons,cerchi colorati

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 6€)


Acquistare casa senza mutuo

Acquistare casa Esistono due possibilità alternative all'accensione di un mutuo per poter acquistare casa. La prima opzione è nota con il nome di Vendita con riserva di proprietà. In pratica l'acquirente ha la facoltà di prendere possesso dell'appartamento fisicamente subito, ma di non esserne l'effettivo proprietario fino alla scadenza del prezzo pattuito per l'acquisto. Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, l'acquirente non mantenga l'impegno preso, il venditore restituisce la differenza percepita meno una quota precedentemente stabilita come canone di affitto, ed un'altra quota a titolo di rimborso spese per la mancata vendita dell'immobile. Va detto però che dal momento della firma del contratto tutte le spese sono a carico dell'acquirente.

L'altra alternativa è la più moderna formula Rent to buy, affitto con riscatto, introdotta dal d.l.sblocca Italia. In pratica il locatario garantisce al proprietario l'acquisto entro una data stabilita ed insieme decidono da subito il prezzo. Entrambi firmano due contratti, il primo è quello d'affitto tradizionale, il secondo invece riguarda quello dell'opzione d'acquisto entro la data stabilita con il proprietario. Da quel momento i canoni versati per l'affitto andranno a scalare dall'importo totale del prezzo stabilito per l'immobile. Il vantaggio di questa formula sta nel fatto che fin quando non viene ufficializzato l'acquisto dell'immobile,tutte le spese, compresa l'imu, sono a carico dell'attuale proprietario.


Acquistare casa in periferia

Acquistare casa Un altro modo per risparmiare se si vuole acquistare casa, è quello di scegliere una zona periferica o magari un paese vicino. La maggior parte delle città stanno espandendo i propri territori verso zone più periferiche, addirittura arrivando ai confini dei paesi vicini. Questo consente di acquistare una casa ugualmente confortevole ma ad un costo notevolmente inferiore, fermo restando la possibilità in futuro di un probabile accorpamento con la città. Quindi chi oggi acquista in zona periferica, domani può ritrovarsi a possedere un immobile di maggior valore perché accorpato nel frattempo alla città. I mezzi di comunicazione come autobus, tram, metropolitane sono ormai presenti un po' ovunque e questo agevola anche chi, pur avendo acquistato casa in periferia, deve recarsi per lavoro al centro della città. Insomma acquistare casa è sempre la priorità delle famiglie italiane e, cogliendo le opportunità offerte dal mercato, oggi può diventare un sogno realizzabile a condizioni anche molto vantaggiose.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO