Piante Grasse

Le specie di piante presenti sulla terra sono davvero numerosissime, forse di numero illimitato, se si considera che ogni giorno vengono effettuate ibridazioni tra tipologie e tipologie di piante.

Chi si occupa di fai da te sa quanto sia importante conoscere le piante di cui si dispone per poterle coltivare nel modo giusto, quindi conoscendo il ritmo biologico che seguono, quali sono le loro necessità e le loro preferenze e come devono essere assecondate. La collaborazione con la sezione piante grasse di giardinaggio.it ha reso possibile questa rubrica.

Oltre alle normali piante che possono essere coltivate, sia in appartamento che nel proprio giardino, una tipologia di piante è molto richiesta e apprezzata, sopratutto dagli intenditori del settore e da chi vuole coltivare delle piante senza avere a disposizione uno spazio molto ampio. Le piante in questione sono le piante grasse, ... continua


Articoli su : Piante Grasse


1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Agave americana

    agave americana Articolo sulle caratteristiche dell' agave americana e su come curarla per assicurarle una crescita salutare.
  • Giardini piante grasse

    giardino con piante grasse Crea un giardino esotico con le piante grasse! Scopri come fare con i nostri consigli e suggerimenti sull'argomento. Anche tu potrai stupire i tuoi vicini con giardini piante grasse di grande bellezza
  • Cactus

    pianta di cactus Il cactus è una tra le piante grasse più famose e conosciute sulla terra. Questo grazie ai numerosi film western e ai cartoni animati che le mostrano come sfondo
  • Cura piante grasse

    Le piante grasse sono facili da coltivare ma hanno bisogno di qualche attenzione particolare: scopri con noi come curarle per farle restare sempre sane.
  • Euphorbia

    euphorbia L'euphorbia è una pianta succulenta di facile coltivazione. Ecco perchè è scelta da molte donne impegnate o lavoratrici per arredare la propria casa grazie alla possibilità di dedicare poco tempo alla
  • Piante grasse pendenti

    Sedum Le piante grasse pendenti possono essere impiegate con successo per ornare case e giardini. Grazie al loro portamento si possono inserire in decorativi panieri appesi.
  • Sempervivum

    pianta grassa sempervivum Attraverso il fai da te è possibile dedicarsi a varie tipologie di lavoro, in particolare al fai da
  • Composizioni piante grasse

    piante grasse in vaso Le piante grasse sono varietà che, di solito, non richiedono molto attenzioni e ben si prestano per la realizzazione di composizioni piante grasse di grande effetto.
  • Piante grasse rampicanti

    Alcune note Ogni qual volta si parla di piante grasse rampicanti la massima attenzione è d’obbligo per una lunga
  • Piante grasse senza spine

    Alcune note Le piante grasse senza spine sono una tipologia di pianta grassa abbastanza diffusa nel mondo vegeta
  • Agave attenuata

    agave attenuata L'Agave Attenuata, appartiene alla famiglia delle Agavacee e si caratterizza per il suo aspetto sinu
  • Piante grasse rare

    Piante grasse Le piante grasse presentano diverse caratteristiche di rarità, per cui, non esiste una precisa class
1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , molto particolari perché, seppure hanno anch' esse bisogno di crescere in un luogo adatto alle loro necessità, sono piante abbastanza autonome e ce ne sono varie “miniature”, che spesso possono essere coltivate anche all' interno di bicchieri o di vasi grandi pochi centimetri.

Ovviamente, ci sono tipi di piante grasse che possono essere coltivate anche all' esterno e che richiedono molto più spazio. Queste non sono piante particolarmente esigenti, perchè la loro particolarità è proprio quella di saper gestire da sole le sostanze di cui hanno bisogno. Ma comunque c'è bisogno di ricreare intorno ad essere il loro habitat naturale, quindi assecondandone le specifiche necessità inerenti all' illuminazione, alle temperature, all' aerazione e così via. In questa sezione sarà possibile conoscere più da vicino queste piante e capirne l' utilità. Esistono in natura varie tipologie di piante grasse, ma anche la scienza ha fatto il suo corso nel settore, permettendo all' uomo di intervenire in vari modi, anche se solo in determinati casi

Tra i generi di piante grasse è possibile reperirne alcune di grandi dimensioni, o altre che raggiungono un massimo di dieci centimetri, alcune che producono infiorescenze grandi e vistose, e alcune provviste solo di foglie, che però possono disporsi in modo molto particolare, alcune che sono comuni e richiedono poche cure, mentre altre molto più ricercate a cui si deve prestare maggiori attenzioni. Insomma, le tipologie, ovvero i generi e le specie di piante grasse presenti sul nostro paese sono davvero tantissime, e in questa sezione sarà possibile conoscerle una ad una.

La conoscenza delle varie tipologie di piante grasse, anche se può avvenire con l' unico scopo di acculturarsi nel settore, è anche di fondamentale importanza per chi vuole iniziare a coltivare queste piante. Infatti, è molto importante sapere quali piante hanno determinate esigenze e quindi sono più idonee ad un certo tipo di coltivazione. Per scegliere quali piante grasse è possibile coltivare, infatti, il giardiniere “fai da te” deve tenere in considerazione vari fattori, come: dove può crescere tali piante, se in giardino o nell' appartamento, quanto è grande il territorio in cui queste piante possono essere coltivate, quanto tempo può dedicare loro e perchè sceglie di coltivare queste piante. Se, infatti, lo spazio a disposizione è poco, si sceglieranno tipologie di piante più piccole mentre se lo scopo sarà quello di ornare un' ambiente, si sceglieranno piante che produrranno infiorescenze, magari vistose e colorate. In questa sezione saranno presentate le varie tipologie di piante e le indicazioni su come scegliere la più idonea per se. Ogni tipologia di pianta ha un proprio ritmo biologico e delle proprie esigenze, determinate sopratutto dall' habitat naturale da cui derivano. Tali esigenze sono inerenti ad aspetti “ambientali”, come la temperatura, il grado di illuminazione e di areazione e il tasso di umidità presenti nell' ambiente, e alle pratiche che l'uomo deve effettuare su di esse per garantire loro una vita più sana, tutti i nutrimenti di cui hanno bisogno, l' esportazione di elementi nocivi o inutili, la prevenzione di malattie e parassiti ecc ecc. Per coltivare le piante grasse, è necessario, per prima cosa ,capire a quale specie essa corrisponde, e poi informarsi su quali sono le sue necessità e su come assecondarle nel modo migliore, quindi su quando e se è bene concimarle, rinvasarle, potarle ecc. Inoltre, per quanto riguarda le piante grasse, è anche necessario effettuare lavori di “pulizia”: spesso, infatti, esse presentano spine o peli, tra i quali possono insorgere ragnatele o può depositarsi del terriccio, che devono essere rimossi.

In questa sezione sarà possibile capire quali sono le esigenze dei vari tipi di piante grasse e come assecondarle.

Ovviamente, per assecondare le esigenze di ogni pianta e quindi per praticare tutte le attività di cui esse necessitano, come l' innaffiatura, la potatura, il rinvaso o la concimazione, è necessario munirsi anche dei vari attrezzi e materiali adatti a tale scopo. Tali oggetti, che variano dal concime agli attrezzi per il rinvaso, come i vasi o il terriccio, possono essere reperiti sul mercato con una certa facilità, semplicemente recandosi nei negozi di giardinaggio. Tuttavia, è anche necessario sapere utilizzarli, in che quantità e quando utilizzarli. Ad esempio, è giusto sapere una tipologia di piante grasse di quanto concime necessita e quando necessita di essere concimata.

Infine, è sempre da tenere in considerazione che sia la pianta vera e propria che i materiali, vanno acquistati e quindi comportano una spesa, la quale deriva sopratutto dal tipo di pianta, dalla sua grandezza e dal tipo di materiali o attrezzo. In questa sezione sarà possibile conoscere tutti i materiali e gli attrezzi che vanno utilizzati per la coltivazione delle piante grasse, come e quanto utilizzarli e quali sono i loro prezzi.

Guarda il Video