Divano

Il divano è un sedile dotato di imbottitura e di braccioli come se fosse una poltrona. Lo stesso ha però una forma più allungata, in modo da poter far sedere due o più persone. Dalla lunghezza del divano dipenderà, infatti, il numero di posti che potrà accogliere. Un divanetto corto viene di solito chiamato “divano a due posti”. In genere, il divano di lunghezza standard può accogliere tre o al massimo quattro persone, modelli dalle lunghezze più lunghe possono anche accoglierne cinque. In tal caso di parla di divano “ a quattro posti”, dove in realtà c’è spazio anche per una quinta persona. Questo sedile, chiamato anche sofà o ottomano, è un elemento d’arredo presente sia nelle case private che negli edifici pubblici. Nelle prime viene collocato nel soggiorno o in salotto, nei secondi, nelle sale d’aspetto. Anche il divano ha origini molto antiche. La sua prima apparizione si ha durante l’Impero Ottomano, ... continua

Articoli su : Divano


  • Divani colorati

    divano angolare Per uno stile moderno ed informale, scegli per la tua casa divani colorati! In commercio è possibile trovarne di molti modelli e tipologie, scoprile con noi.
  • Divani modulari

    I principali tipi di divani modulari I divani modulari rappresentano una soluzione innovativa e di design per arredare le nostre case. In commercio è possibile trovarli in molti materiali e colori diversi.
  • Divani in muratura

    Alcune note sui divani in muratura Negli ultimi tempi stiamo assistendo ad una discreta diffusione dei divani in muratura. A conti fatt
  • poltrone da lettura

    Alcune note sulle poltrone da lettura Le poltrone da lettura sono un oggetto che all’interno delle nostre abitazioni non dovrebbe mai manc
  • Copridivani su misura

    copridivano genius I copridivani su misura sono pensati per andare incontro alle richieste di chi ha un divano diverso da quello standard.
  • divani per cucina

    Divani per cucine Il divano, possiede numerose caratteristiche che ne determinano l’indispensabilità all’interno di un
  • Poltrone in legno

    Poltrone in legno Se si pensa a una poltrona in legno il pensiero va subito al coro della chiesa, al trono o a uno scr
  • divani piccoli spazi

    divani piccoli Il divano è un elemento che compone il design di uno spazio, rendendolo unico, funzionale, comodo, e
  • Come scegliere il nuovo divano per il living

    divano per living Se avete voglia di ristrutturare casa, ma non sapete da dove partire, innanzitutto è necessario avere un'idea su come scegliere il nuovo divano per il living.
  • comprare un divano

    La scelta del divano ci accompagna per molti anni Nell’ambito dell’arredamento delle nostre abitazioni un ruolo senza dubbio importantissimo è quello
  • Cuscini per divani, un tocco decorativo in casa

    cuscini colorati per divano Scegliere i cuscini per divani per un tocco decorativo in casa completamente personalizzato non è semplice ma i risultati non deludono mai.
  • Divani

    Divani Il divano è spesso il primo mobile che si nota quando si entra in un soggiorno. Proprio per questo m
prosegui ... , il suo nome deriva, infatti, dal termine persiano diwan. Su questo sedile, il visir e i sultani si sedevano per discutere di decisioni politiche importanti. E’ proprio grazie all’influenza di questo potente impero che il divano viene progressivamente introdotto in Europa, dove vive il suo massimo splendore alla corte di Luigi XV. Dalla Francia deriva proprio il nome moderno di quest’arredo, trasformato da diwan a divan. Oggi, esistono diversi modelli di divano. Oltre a quello a due, tre, quattro posti, esiste anche il divano angolare, il divano –letto, il divano componibile o a isola La struttura dell’arredo cambia in base al suo utilizzo. Nel divano –letto, all’interno è contenuta una rete con materasso che permette di trasformare lo stesso divano in letto singolo, matrimoniale o a mezza piazza. In genere, la forma divano –letto è presente anche nei divani a due, tre o quattro posti o anche in quelli componibili e angolari. La superficie del divano è composta da una serie di due o più cuscini che ne completano l’imbottitura. Esistono anche divani senza imbottitura, cioè con una superficie più rigida, dove i cuscini, in genere più piccoli, vengono aggiunti a parte come complemento d’arredo o per essere usati come schienale. Il divano è in genere rivestito in tessuto o in ecopelle. La base che contiene il letto, o l’imbottitura a cuscino e i braccioli, può anche essere in legno. Le forme, le dimensioni e i colori di questo arredo possono essere adattate a qualsiasi tipo di ambiente: dal più classico al più moderno. All’interno della nostra sezione, tutti gli articoli per scegliere (e far durare a lungo) il proprio divano ideale.