Controsoffitti

Spesso, quando si edifica o si ristruttura una casa, si opta per la creazione di un controsoffitto. Questa scelta può essere motivata da vari fattori, come ad esempio una necessità estetica o anche l' esigenza di rivestire il soffitto di un determinato tipo di materiale di tipo fonoassormente, fonoisolante, termoisolante ecc., o ancora per far si che, tra esso e il soffitto, venga collocato un impianto.

Il controsoffitto, seppur effettuato per sopperire a un' esigenza, non rappresenta una delle strutture portanti dell' edificio, pertanto spesso la sua creazione può essere affrontata con molta leggerezza. Tuttavia, proprio per far si che esso risponda bene all' esigenza per cui è desiderato, è bene che sia edificato nel modo giusto: se, infatti, si edifica male un controsoffitto voluto per garantirne la resistenza al fuoco, è chiaro come anche una piccola lacuna potrebbe causare danni molto gravi alla struttura ma anche a chi trascorre del tempo al suo interno, ... continua


Articoli su : Controsoffitti


1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Come costruire un controsoffitto in cartongesso

    controsoffitto in cartongesso Anche se all'apparenza come costruire un controsoffitto in cartongesso può sembrare una cosa complessa, con alcuni semplici consigli e le giuste dritte può diventare una cosa semplice
  • Montare un controsoffitto in cartongesso con faretti

    controsoffitto in cartongesso con faretti Un approfondimento con tutti i consigli del caso per montare un controsoffitto in cartongesso con faretti fai da te come se fossi un vero professionista del cartongesso
  • Perline

    perline in legno Sul mercato oggi è possibile trovare perline in pvc, legno, plastica, di varie tipologie e dimensioni. Scopri tutte le caratteristiche delle perline entrando nel sito
  • Soppalco in legno

    soppalco in legno Articolo sul soppalco in legno,sulla normativa, su come costruirlo, sui prezzi da sostenere e su tutto quello che c'è da sapere a proposito.
  • Soppalco in acciaio

    soppalco in acciaio Articolo su come realizzare il soppalco in acciaio, su quali procedimenti seguire, sulle normative vigenti, sui prezzi da affrontare.
  • controsoffitti moderni

    Alcune note sui controsoffitti moderni I controsoffitti moderni sono sempre più diffusi all’interno delle nostre abitazioni. Ovviamente, in
  • Controsoffitti in legno

    controsoffitto in legno Realizzare dei controsoffitti in legno può essere un'alternativa all'impiego di materiali più comuni per avere un ambiente caldo e rustico.
  • Controsoffitto polistirolo

    Controsoffitto polistirolo Quali sono le caratteristiche principali di un controsoffitto polistirolo? Vieni a leggere il nostro articolo per trovare tante informazioni utili.
  • soppalco garage

    soppalco garage Ogni piccola opera che viene realizzata all'interno di una abitazione la valorizza e ne accresce la
  • soffitti a cassettoni

    Alcune note I soffitti a cassettoni sono abbastanza diffusi all’interno di molte abitazioni anche se, a dire il
  • controsoffittature moderne

    controsoffittatura moderna La controsoffittatura, è una soluzione decisamente moderna, che esalta un’estetica nuova, estremamen
  • disegni controsoffitti in cartongesso

    Alcune note I disegni controsoffitti in cartongesso sono sempre più diffusi all’interno delle nostre case. Ovvia
1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , così come un controsoffito voluto per la sua fuzione termoisolante, se non fabbricato nel modo giusto, non garantirà davvero il termoisolamento e sarà stata una spesa inutile. E' quindi necessario prestare molta attenzione quando si edifica il controsoffitto in modo autonomo, ma anche quando ci si affida a ditte di costruzioni. Si sceglie di edificare il controsoffitto come risposta alle più svariate esigenze, spesso anche a più di una. Per far si che quella struttura soddisfi a pieno una o più richieste, è bene utilizzare i materiali più idonei a tale scopo. Per chi si appresta per la prima volta al “fai da te” nel campo delle costruzioni e ristrutturazioni, questa non è un' operazione molto semplice, ma comunque basta informarsi e chiedere i dovuti consigli per far si che la scelta cada sul materiale giusto per un determinato scopo. Solitamente, la scelta del materiale da utilizzare per la realizzazione del controsoffitto cade su materiali molto leggeri, di cui è garantita la porosità e quindi molto idonei per soddisfare le richieste di fonoassorbenza e termoisolamento. Ci sono volte in cui la richiesta del controsoffitto è motivata solo da fattori estetici, per cui si scelgono materiali leggermente più pesanti, ma più modellabili e più belli alla vista.

Da come si può vedere, quindi, tutto dipende dall' uso cui il controsoffitto è volto. In questa sezione, quindi, sarà possibile apprendere come scegliere i materiali più giusti per l' edificazione del proprio controsoffitto. I vantaggi della creazione di un controsoffitto non sono pochi. Basti pensare che grazie a questa struttura può essere facilitato il passaggio di tubature, impianti veri e propri o collegamenti tra questi ultimi senza danneggiare l' estetica dell' edificio: il controsoffitto, infatti, permette di “coprire” eventuali tubi e di conferire, allo stesso tempo, un aspetto elegante alla sala. E' per questo che è molto scelto sopratutto negli uffici e dei locali commerciali, in cui si necessita sia di una buona resa estetica che della possibilità di far passare i vari impianti anche per il soffitto.

Altri vantaggi, poi, sono derivati dal fatto che il materiale stesso con cui può essere costruito il controsoffitto può garantire un ottimo isolamento naturale, sia termico che acustico, grazie alla creazione di una camera d' aria conseguente alla realizzazione del controsoffitto. La possibilità di conferire isolamento termico alla struttura fa si che l' edificazione di un controsoffitto sia molto richiesta sopratutto nei teatri, negli auditorium e nelle sale dei cinema. In questa sezione saranno illustrati tutti i vantaggi che costruire un controsoffitto nella propria abitazione o in altre struttura può comportare. Il controsoffitto deve, come abbiamo già detto, rispondere a determinate esigenze, e proprio per eseguire al meglio il proprio lavoro, deve essere collocato nel luogo più adatto. Come scegliere dove collocare il proprio controsoffitto può essere una decisione sia abbastanza semplice, nel caso esso debba coprire eventuali tubi e fili, e quindi deve essere disposto secondo la disposizione di questi ultimi, sia abbastanza difficile, nel caso debba rispondere semplicemente a esigenze estetiche. Per ovviare anche questo tipo di problema, è necessario documentarsi e chiedere consiglio a chi di dovere, ma per risparmiare tempo ed ottenere allo stesso tempo una guida completa, basta leggere gli articoli di questa sezione, che conterranno anche consigli su come disporre il controsoffitto nella propria abitazione o in una determinata struttura, in base alle esigenze cui lo stesso deve rispondere.

Inoltre, è sempre bene conoscere i prezzi che l' edificazione di un controsoffitto potrebbe comportare. Esso, comunque, quando viene eseguito con il “fai da te”, non richiede altro che la spesa dei materiali, abbastanza modica in quanto questi ultimi sono spesso molto economici. Tuttavia, è sempre bene informarsi su quale sia il prezzo medio della costruzione di un controsoffitto e dei materiali necessari, affinchè non ci si lasci truffare e si calcoli se è conveniente o meno. In questa sezione, saranno anche indicati i prezzi standard dei vari materiali per la costruzione di un controsoffitto e il prezzo di quest' ultimo qualora ci si rivolga a delle ditte di costruzioni.

Guarda il Video