Camerette a soppalco

Quando soppalcare una stanza

L'elemento indispensabile per poter decidere di soppalcare una stanza è che ci sia l'altezza necessaria. Questa altezza dovrebbe essere di almeno 4 metri, ancora meglio se fossero 4 più lo spessore del soppalco. Ma anche con altezze leggermente minori si può pensare di fare un soppalco, uno spazio dove magari non si passerà molto tempo in piedi, quindi adibendolo a cameretta da letto o a studio.

Spesso, nelle vecchie abitazioni con i grandi tetti a cupola, può capitare di dover fare un soppalco che ha la giusta altezza al centro, ma è più basso ai lati. In questi casi basterà addossare alle pareti, quindi alla parte più bassa, il letto o la scrivania, in modo da sfruttare la parte centrale più alta per muoversi. Questa situazione è simile alle soluzioni adottate per le mansarde.

Un sistema esteticamente molto gradevole, ma anche adatto nei casi in cui l'altezza non è eccessiva, è quello di soppalcare solo una parte della stanza. In questo modo la luce arriva anche alla cameretta realizzata sul soppalco e non c'è l'impressione di spazio angusto, nè nella parte bassa nè in quella sopra al soppalco.

soppalcare una stanza

BestFire 100ML Portatile USB Mini Foschia Purificatore d'aria con Luce Notturna Diffusore di Vapore Aromatico Migliore per Uso Ufficio / Camera da Letto / Hotel / Soggiorno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Diversi tipi di soppalco

L'industria ha fatto molti progressi in questo campo. Si può soppalcare usando diversi materiali e tanti stili, in modo da non discostarsi dal resto dell'ambiente ed ottenere soluzioni estremamente intonate all'arredamento, tanto da farne parte integrante.

Il soppalco può essere in legno, in muratura o anche in ferro.

I soppalchi più diffusi sono in legno, sia per il loro peso non eccessivo, sia per le varietà ed i colori in cui il legno può essere disponibile, ma anche per una questione puramente estetica.

I soppalchi in muratura sono più pesanti ed hanno bisogno di parametri particolari e sicuri; l'aspetto finale è più massiccio, ma in ambienti grandi questo non è un problema e si presta ad essere considerato una vera e propria stanza. Naturalmente anch'esso può essere "alleggerito" posizionandolo solo su una parte della stanza.

Quelli in ferro, di solito, sono più usati per negozi o magazzini, ma opportunamente alternati al legno diventano un bell'elemento di arredo.

Un soppalco in ferro può avere il pavimento in parquet, come in legno può essere la ringhiera e gli scalini che conducono al piano superiore.

    Roca A5A8443C00 - Soppalco bocca girevole rubinetto rubinetto - rubinetto con hidrosanitario testa in ceramica - serie loft - sink

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 269,24€


    Camerette a soppalco: Come arredare le camerette a soppalco

    Gli elementi da tener presente nel predisporre l'arredamento di un soppalco sono lo spazio solitamente non molto ampio e luminoso, il peso che il soppalco può sopportare e l'arredamento generale della casa, poiché un soppalco a vista deve avere una continuità con il resto dell'abitazione e non distaccarsene nettamente.

    Normalmente si scelgono colori chiari che non appesantiscono l'ambiente e sfruttano tutta la luce che c'è.

    A meno che la cameretta su soppalco non sia una vera e propria stanza, meglio non appesantirla con mobili grandi come gli armadi. Se la cameretta avrà funzione di studio o di stanza relax, scrivanie e mensole, qualche cuscino, una poltroncina saranno l'arredo ideale per renderla accogliente e leggera, anche allo sguardo.

    Se invece avrà la funzione di camera da letto, sempre meglio scegliere lenzuola e biancheria da letto chiara e luminosa, in raso o seta. Se la stanza dovesse essere molto bassa, si può addiruttura posare il materasso sul pavimento, con tanti cuscini.

    Per qualsiasi uso si adibisca la cameretta, il miglior modo per illuminarla sono i led.

    A basso consumo, ma soprattutto molto sottili e poco spessi, sono facilmente posizionabili in ogni forma e in ogni posto.

    Le strip - led, una fila di led con striscia adesiva, sono pronti all'uso e con molta facilità, staccando l'adesivo, si possono posizionare nei luoghi prescelti.

    Le strisce si possono tagliare (solitamente ogni tre led), quindi si può avere un'illuminazione molto efficace e suggestiva, senza problemi di spazio o di altezze. Basta una presa ed il gioco è fatto.

    In conclusione, se appena è possibile la sua realizzazione, la cameretta a soppalco è un'idea efficace e pratica per avere a disposizione dello spazio, per avere un posto raccolto e intimo, ma anche per arredare un'abitazione, perché i soppalchi moderni sono veri e propri elementi di arredo.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO