Utensili

Chi si occupa di fai da te non è mai un professionista del settore, ma è semplicemente una persona che sceglie un hobby che unisce l' utile al dilettevole, rilassante ma anche creativo e producente.

Tuttavia, occuparsi di lavori di fai da te implica comunque il dover effettuare delle operazioni di più o meno grande difficoltà e, per perseguire degli scopi ottimali, bisogna saper effettuare tutte queste operazioni nel modo migliore. Non è possibile svegliarsi una mattina e decidersi di dedicarsi ad un lavoro senza conoscere nemmeno lontanamente come va fatto, quali sono le operazioni da eseguire, quando vanno eseguite e con che materiali e attrezzi. Bisogna, come in ogni azione pratica, conoscere prima la teoria.

Di rilevante importanza non sono solo le metodologie da seguire, ma sopratutto gli attrezzi che vengono utilizzati.

Il fai da te include moltissimi campi, ... continua


Articoli su : Utensili


1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Cannello a gas

    utilizzo cannello a gas Cannello a gas? Di cosa stiamo parlando? Scoprilo con noi, in questo articolo di rifaidate.it, dedicato interamente all'argomento.
  • Attrezzi idraulico

    Per realizzare lavori idraulici servono davvero molti attrezzi! Scopri con noi, in questo articolo, quali sono quelli indispensabili e più utili a questi lavori.
  • Metri

    Scopri con noi, in questa pagina di rifaidate.it, le caratteristiche e le diverse tipologie di metri. Un attrezzo indispensabile per ogni appassionato di fai da te
  • Chiavi

    Una chiave, tante chiavi... In commercio esistono un'infinita varietà di chiavi per le diverse tipologie di porte. Scoprile con noi in questo articolo di rifaidate.it
  • Segaccio

    segacci Il segaccio, o sega manuale, è uno strumento molto utile per chi deve realizzare dei lavori di bricolage. Scopri con noi come usarlo e quali sono i diversi modelli.
  • Seghe

    sega Uno tra gli attrezzi di lavoro fondamentali per il mantenimento del giardino è rappresentato dalla sega. Scopri come utilizzarla al meglio e star lontano dai pericoli
  • Chiave a brugola

    esempio di chiavi a brugola La chiave a brugola o anche chiave esagonale è una particolare tipologia ci chiave che permette di serrare viti e bulloni che abbiano la testa con l'incavo adatto.
  • Metro elettronico

    metro Il Metro è un attrezzo che ha la funzione di misurare le lunghezze degli oggetti, le altezze, la pro
  • Martinetto idraulico

    Martinetto idraulico industriale Grazie ad un martinetto idraulico è possibile sollevare con semplicità oggetti molto pesanti. Uno dei modelli più utilizzati è quello che permette di sollevare le automobili.
  • Cazzuola

    esempio di cazzuola L'utilizzo della cazzuola è indispensabile nei lavori di muratura per sistemare la malta, l'intonaco e molte altre operazioni. Leggi tutto quello che c'è da sapere nel nostro articolo.
  • Mola a disco

    Un modello di smerigliatrice angolare La mola a disco può essere da banco (fissa) oppure angolare (portatile). È un utensile molto versatile, indispensabile nelle officine e nel fai da te.
  • Livella torica

    Alcune note una rapida guida per imparare a utilizzare al meglio le caratteristiche della livella torica: ecco come fare per sfruttarne tutte le caratteristiche
1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , e ognuno di questi possiede una classe di attrezzi da utilizzare per delle specifiche operazioni, ben distinti dagli attrezzi degli altri “campi” del fai da te, anche se ci sono varie eccezioni, come quelli di attrezzi che vengono utilizzati in più campi, come ad esempio nel decoupage e nella creazione di prodotti di bigiotteria.

Conoscere questi attrezzi è molto importante per chi si occupa di fai da te, perchè egli deve sapere quali scegliere in determinate situazioni piuttosto che altri, come vanno utilizzati, quando e con quali materiali.

In questa sezione, quindi, sarà possibile conoscere più da vicino tutti gli utensili che vengono utilizzati nel fai da te e imparare a conviverci e ad utilizzarli con una certa dimestichezza. Come è stato già detto, il fai da te include moltissimi campi, e ogni campo ha una serie di attrezzi propri adatti ad essere utilizzati in determinate situazioni, e che difficilmente vengono utilizzati anche in altri campi, ovviamente con le dovute eccezioni alla regola. Quindi, ogni volta che si vuole intraprendere un lavoro di fai da te, è importante imparare preventivamente a conoscere questi utensili, quindi ad informarsi sulle loro capacità e in quale campo essi vengono utilizzati. Inoltre, nel campo del fai da te, quando ci si trova davanti a delle situazioni bisogna sapere sempre quali sono gli attrezzi che si addicono maggiormente a quel tipo di lavoro, quindi anche quali sono le caratteristiche di un determinato utensile e in quali situazioni esso va utilizzato e dove utilizzare un utensile è una scelta più giusta rispetto all' utilizzo di un altro utensile. Inoltre, è importante sapere quale tipo di utensile si addice ad assemblare, modellare, riparare o effettuare qualsiasi altro tipo di lavoro su una determinata superficie, e quindi un determinato materiale. Conoscere tutto ciò è fondamentale per chi si occupa di fai da te, al fine di eseguire un lavoro in modo ottimale e quindi di giungere a risultati pienamente soddisfacenti. In questa sezione sarà possibile, proprio a tale scopo, conoscere come vanno utilizzati i vari attrezzi, quando è meglio utilizzare un materiale piuttosto che un' altro, quando un utensili va utilizzato e su quale materiale. Tutto ciò dovrà essere seguito alla lettera, se si è decisi ad occuparsi di fai da te e ad essere competenti del settore, in modo da non sbagliare. Ogni tipologia di utensile è diversa dall' altra, sopratutto perchè un determinato tipo di utensile si addice ad un determinato campo del fai da te, quindi è adatto nell' uso di un lavoro specifico. Pertanto, sono anche vari i luoghi in cui gli utensili utili per le operazioni che vanno svolte nel fai da te possono essere reperiti: essendo essi così vari, essi vengono ovviamente venduti in negozi che trattano di quel determinato settore. Questo significa, quindi, che se si vuole comprare un utensile che dovrà essere utilizzato nel campo del giardinaggio, anche se è probabile trovarlo in vari negozi, per evitare di recarsi inutilmente in un luogo, è una soluzione migliore recarsi in un negozio che tratta di articoli per il giardinaggio, mentre se si vuole comprare un utensile per la bigiotteria ci si recherà in negozi che trattano di articoli per la fabbricazione di gioielli di bigiotteria. I punti vendita dei vari utensili, quindi, sono molto vari e variano proprio a seconda della tipologia di utensile.

Altrettanto vari sono i prezzi dei vari utensili: ce ne sono alcuni molto particolari e difficilmente reperibili, magari costruiti con materiali più pregiati e resistenti e che riportano delle dimensioni più elevate, che comportano una spesa maggiore rispetto a dei materiali di piccole dimensioni, facilmente reperibili e costruiti con materiali abbastanza comuni e di poco valore. Nonostante la varietà dei vari utensili presenti sul mercato e propri di un determinato campo del fai da te, la maggior parte delle volte, però, la spesa è abbastanza contenuta.

In questa sezione, però, sarà possibile venire a conoscenza di quali sono i luoghi in cui è possibile reperire un determinato tipo di utensile e quali sono i costi di ciascuno di essi.