Cazzuola

Cazzuola

La cazzuola è il primo strumento che un muratore impara ad utilizzare e proseguirà a tenerlo sempre con sé per tutto il resto della sua carriera.

La cazzuola è un attrezzo con lama metallica quasi sempre fatta d’acciaio a forma triangolare molto flessibile in punta e meno dalla parte della base dove è collocata l’impugnatura. Il manico in genere è fatto in legno ma può anche essere in plastica sagomata per favorirne la presa.

La punta dell’utensile varia a seconda del materiale che si vuole lavorare con essa. Può essere trapezoidale, ad angolo acuto, piatta o quadrata e ciascuna di queste forme viene impiegata per scopi ben diversi fra di loro.

Così come la punta anche le dimensioni sono molto variabili. Esistono cazzuole molto piccole adatte per essere adoperate per lavori minuziosi chiamate cazzuolino e cazzuole molto più ampie.

esempio di cazzuola

CAZZUOLA PUNTA QUADRA TEKNA 18 40055 AUSONIA [AUSONIA ]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,64€


Cazzuole

cazzuola da muratore Le cazzuole di buona qualità vengono fabbricate in speciali acciai che resistono agli urti e prima di essere messe in commercio vengono sottoposte a severi testi di rottura e a sbalzi di temperatura elevati. Inoltre i manici vengono realizzati in materiali antiscivolo per assicurare una presa stabile e sicura. Le lame in acciaio temperato sono le migliori in assoluto e permettono una flessibilità ottimale che per alcuni lavori diviene indispensabile.

Esiste anche la cazzuola trote che viene utilizzata solamente dagli archeologi e differiscono da quelle tradizionali adatte ad eseguire lavori di muratura per la loro lama a forma di rombo. Sono fuse in un pezzo unico per resistere meglio alle forti sollecitazioni che devono sopportare nell’impiego su superfici e terreni molto compatti. Il loro utilizzo consente di asportare piccole zone di terreno e di far emergere oggetti di piccole dimensioni senza danneggiarli minimamente.

Ogni archeologo utilizza una cazzuola personale ed impara ad utilizzarla nel migliore dei modi.


  • termosifoni Il riscaldamento dell'abitazione è sicuramente un argomento molto vasto, infatti in questa sezione andremo a parlare del riscaldamento della casa a 360 gradi.Vi starete chiedendo però, precisamente ...
  • piastrelle Occuparsi di fai da te può essere un' operazione allo stesso tempo divertente, in quanto richiede creatività e permette di rilassarsi, ma allo stesso tempo particolarmente utile, in quanto permette di...
  • muratura Occuparsi di fai da te vuol dire, da sempre, fare due cose utili: divertirsi e rilassarsi dedicandosi ad un hobby e, allo stesso tempo, fare qualcosa per migliorare se stessi o l' ambiente in cui si v...
  • chiodi e viti Quando ci si occupa di fai da te, qualsiasi sia il campo in cui si sceglie di operare, non basta svegliarsi la mattina e scegliere di mettersi all' opera: affinchè tale lavoro vada a buon fine, bisogn...

Draper, 69146, Redline 69146 cazzuola 280 millimetri, impugnatura morbida

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,35€
(Risparmi 1,31€)


Cazzuole da muratura

cazzuola per muratura La cazzuola è un attrezzo indispensabile per chi si appresta ad eseguire qualsiasi lavoro di tipo edilizio e può essere utilizzata per stendere nel migliore dei modi la scaiola, le varie tipologie di malte e una serie infinita di altri materiali.

Le cazzuole a testa tonda si impiegano per intonacare, pulire e stendere qualsiasi tipo di prodotto mentre quelle a testa quadrata hanno un utilizzo diverso. Infatti possono essere adoperate per pulire gli angoli durante la fase d’intonaco oppure per ottenere una precisione maggiore durante la lavorazione.

Per rifinire un muro in mattoni la tipologia di cazzuola più adeguata è quella lunga almeno una ventina di centimetri. Se invece si ha bisogno di una cazzuola che si adatti a più metodologie d’impiego più ampie non resta che optare per una un po’ più piccola a testa stondata.

Invece per i lavori piccoli è opportuno utilizzare il cosiddetto cazzuolino più piccolo rispetto alla tradizionale cazzuola e molto più flessibile.


Cazzuola americana

cazzuola americana Fra le varie tipologie di cazzuole sicuramente quella più particolare è la cosiddetta cazzuola americana.

È uno strumento che si adopera per eseguire la rasatura e la sua maniera d’utilizzo differisce di molto da quelle tradizionali. È simile per dimensioni e forma alla cazzuola dentata ma non ha la tipica dentatura. È composta da un rettangolo d’acciaio molto liscio e sottile e è adatta per farla scivolare sulle pareti per finirle e lisciarle a regola d’arte.

La cazzuola americana più si utilizza e più si assottiglia e mano a mano i suoi bordi tendono ad affilarsi sempre di più divenendo taglienti. Con il tempo e il loro utilizzo frequente tendono a spezzarsi.


Come utilizzare la cazzuola

uso cazzuola Per stendere la malta è necessario prelevarne una piccola quantità con la cazzuola posizionata di taglio e di seguito occorrerà sistemare la malta sul mattone da fissare formando un cordone. Dopo aver allargato la malta con qualche colpetto di cazzuola, si può posizionare il mattone nella posizione preferita e rimuovere con il taglio della cazzuola la malta o il cemento in eccesso. Muovendola rapidamente dal basso verso l’alto.

Per stuccare poi le vie di fuga è necessario prelevare nuova malta e stenderla nei tagli, spatolandola con la base ed eliminando poi gli eccessi.

Per eseguire un buon lavoro è necessario fare un po' di pratica, ma, con il tempo, sarà molto semplice eseguire dei lavori veloci e puliti.


Cazzuole prezzi

utilizzo cazuzola Le cazzuole in acciaio inox con il manico in legno sono quelle che sul mercato hanno i prezzi più elevati e si possono acquistare per cifre vicine ai venti euro mentre la spesa da affrontare si riduce per quelle che hanno il manico in plastica scendendo fino ai dieci euro per pezzo. Se all'acciaio inox si preferisce l'acciaio comune si ha la possibilità di comperare una cazzuola più economica con un prezzo che varia dagli otto euro fino ad un tetto massimo di quindici.

Il cazzuolino ha un prezzo base di quattro euro fino ad un massimo di sei mentre per la cazzuola americana si possono spendere anche dieci euro. C'è da considerare però che le cazzuole americane hanno una durata molto inferiore rispetto a quelle a punta tonda o quadrata e se non utilizzate nella maniera più corretta si rischia di rovinarle il profilo rendendole inservibili. Infatti a causa di un errato impiego i loro bordi possono divenire frastagliati e lisciare le superfici a regola d'arte con un utensile così danneggiato diventa un'impresa impossibile.




COMMENTI SULL' ARTICOLO