come costruire un soppalco

Le informazioni di base su come costruire un soppalco

Le informazioni necessarie a come costruire un soppalco sono un’ottima opportunità per molti motivi. In primo luogo perché saper come costruire un soppalco è una delle poche soluzioni che ci consente di aumentare lo spazio, o meglio, il volume a nostra disposizione all’interno delle nostre case. E comprendiamo in maniera veloce ed intuitiva come il problema dello spazio sia sempre al centro dei pensieri dei progettisti, soprattutto quando sono al lavoro su abitazioni di città che, per forza di cose, non sono quasi mai di dimensioni enormi, soprattutto in centro. E, considerando che il problema delle nostre abitazioni nella larga maggioranza dei casi è lo spazio, non facciamo fatica a capire che saper come costruire un soppalco è a conti fatti forse l’unica possibilità per aumentare lo spazio all’interno di casa nostra senza stravolgere la nostra abitazione.
Alcune note

Console Giardino ricambi tappi sul set 4-er al soppalco tavoli in metallo espanso, grigio e grafite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,96€


Le caratteristiche principali della costruzione di un soppalco

Pregi e difetti di un soppalcoMa, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere quali sono gli elementi alla base di come costruire un soppalco all’interno delle nostre abitazioni. La prima considerazione generale su cui è opportuno focalizzare la nostra attenzione sin dalle prime battute è quella che riguarda la scelta tra un soppalco a finalità abitative e un soppalco che serve esclusivamente come i vecchi ripostigli di grosse dimensioni. Ed è facile capire che la le attenzioni che ci vogliono nel primo caso, cioè per saper come costruire un soppalco a finalità abitative, hanno un peso molto diverso se abbiamo a che fare con un soppalco o una mansarda in cui qualcuno di casa dovrà vivere rispetto a dei grossi spazi destinati alla conservazione di qualsiasi genere di articolo. Così come anche le possibilità di arredare il soppalco in questione con un’attenzione e una spesa molto diversi.

  • soppalco in vetro moderno Con il passare del tempo, le case, le loro caratteristiche e, in particolare, la loro fisionomia si è venuta a modificare, in modo da essere adattata il più possibile al mercato e quindi in modo tale ...
  • soppalco in acciaio Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di varie operazioni in ambiti molto diversi fra loro, otetnendo anche moltissimi vantaggi. Ma prima di proseguire con l' elencazione di questi vantaggi, p...
  • soppalco in legno Spesso, soprattutto in città, le richieste di abitazioni sono davvero tante, ma la disponibilità è poca. Le città sono i luoghi in cui si trovano le scuole per i propri figli, i luoghi in cui si fa ...
  • Spesso nelle abitazioni moderne e in particolare in quelle cittadine, lo spazio a disposizione è sempre poco, e le case sono sempre più piccole. Per fare in modo di rispondere alle numerose domande d...

Bioecoshop Scala Da Appoggio In Legno Di Faggio Massello A 11 Gradini Con Kit Per Montaggio Bioeco DF UP Mis 44 x 8 Cm Altezza 275 Cm Tinta Naturale Made In Italy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 273€


Consigli pratici e norme giuridiche sulla costruzione di un soppalco

Accorgimenti ed errori Per sapere fino in fondo come costruire un soppalco a finalità abitative, dobbiamo tenere presente una serie di considerazioni: da un lato è necessario ricordare come non sia solo lo standard abitativo dettato dai gusti personali a fare testo. Nel senso che non basta saper come costruire un soppalco a finalità abitative che piaccia a chi lo abiterà, ma vi sono delle regole, anzi delle vere e proprie leggi e dei regolamenti edilizi volti a disciplinare almeno le questioni di base che occorre conoscere per costruire soppalco a finalità abitativa a norma. E, naturalmente, in maniera intuibile, la questione più rilevante per come costruire un soppalco, è quella che disciplina l’altezza dello spazio soppalcato. I regolamenti edilizi da seguire infatti sono tassativi fissando in 270 centimetri l’altezza minima per i locali abitabili e in 240 centimetri l’altezza per spazi come corridoi, bagni, disimpegni e ripostigli.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO