Aereo di carta che plana a lungo

Aeroplano di carta:

le basi tecniche

Il libro dei Guinness dei primati ci racconta che il 26 febbraio 2012 è stato stabilito il record del volo più lungo da parte di un aereo di carta. In una base aerea della California, Joe Ayoob ha mandato il suo aeroplanino a 69,14 metri di distanza. Aveva usato un semplice foglio A4, con pieghe ma senza tagli.

Allora, se il trucco non sta nei materiali, cosa fa volare lontano un aereoplanino? In sostanza, di carta o di metallo, mosso da un braccio o da un motore, le forze che controllano il movimento sono sempre le stesse quattro: il peso, la portanza, la spinta e la resistenza. Il peso è dato dalla gravità e tira il mezzo verso il basso; la portanza, legata alla forma, lo tiene in alto. L’aereo vola in orizzontale quando peso e portanza sono pari. Nel suo volo, esso deve contrastare la resistenza data dall’aria, che lo spinge indietro. Questo contrasto è fornito dalla spinta: se il mezzo è vero, alla spinta ci pensa il motore. Nel nostro aereo di carta, essa arriva dal braccio del lanciatore.

In volo, esso deve mantenere un corretto assetto: il suo muso non deve puntare troppo in alto o troppo in basso, il mezzo non deve virare di lato né avvitarsi e girare su se stesso.

aereo di carta

OULII In legno dell'albero di Natale fai da te del fumetto Natale ornamento regalo tavolo scrivania decorazione decorazione natalizia (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,69€
(Risparmi 17,53€)


Come fare aerei di carta

costruire aereo di carta Allora come procedere per fare aerei? Vi suggeriamo di provare con un modello che è ottimo per lunghi lanci e per provare qualche acrobazia. Da questo modello si è elaborato quello che ha vinto più di un record del mondo. Usate un semplice foglio di carta A4.

1. Iniziate piegando a metà il foglio per il lungo e poi riaprendolo.

2. Piegate all’interno un lato corto, a due centimetri dal bordo.

3. Continuate effettuando pieghe della stessa misura all’interno, su questo lato, per otto volte totali.

4. Girate il foglio e piegatelo a metà lungo la linea tracciata al primo punto.

5. Create le ali ripiegando ogni lato a due centimetri dalla piega centrale. Dovrebbero risultare un quadrato ciascuna.

Le due ali devono essere tenute non perfettamente piatte: voleranno meglio se la parte esterna sarà più alta.

  • aereo di carta L'utilizzo della carta come materiale per la realizzazione di giocattoli si ritiene che abbia avuto inizio circa 2000 anni fa in Cina con la costruzione di aquiloni.L'aeroplanino di carta è probabil...
  • areo che plana a lungo Una delle più grandi soddisfazioni nel realizzare un aeroplanino di carta è quella di vederlo planare a lungo, alla maggiore distanza possibile. Per ottenere questo risultato è sufficiente che vi proc...
  • aereo di carta più stabile Se volete realizzare un aeroplano di carta che abbia una grande stabilità in volo, seguite le semplici istruzioni che vi riportiamo di seguito. L'unico materiale di cui avrete bisogno sarà appunto il ...
  • aereo di carta Per realizzare un aeroplanino di carta dovete procurarvi un semplice foglio colorato in formato A4. Se avete un foglio quadrato, invece, piegatelo fino a dargli la forma rettangolare e strappate la ca...

CUSCINO CLASSICO DA APPENDERE DIRETTAMENTE AL MURO CAPITONEE (SABBIA, UNICO CUSCINO LARGHEZZA 80 CM)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 127€


Costruire aerei di carta

costruire aereo di carta Preparato il vostro aereoplanino, è ora di provare il volo. Tenetelo fra pollice e indice, al di sotto e quasi in punta.

I primi tentativi si possono fare con il volo lento; si ottiene quando un aeroplanino plana lentamente, puntando leggermente verso il basso. Questa tecnica di volo è molto utile per effettuare una messa a punto del modellino; si parte con il braccio piegato e la mano davanti alla spalla. Lanciate in avanti ma un pochino verso il basso: deve essere applicata la medesima forza che serve a lanciare da quella posizione una moneta sul pavimento, a tre metri dai piedi.

Verificate come vola la vostra creatura: se cade in picchiata, è necessario alzare di più la parte esterna delle ali. Se, invece, sale e poi cambia bruscamente direzione, precipitando in basso: le ali sono troppo alte oppure dovete lanciare con maggiore delicatezza.

Sistemati i punti deboli, potete tentare il volo veloce. Il lancio deve essere con un movimento secco, che mantenga il muso verso l’alto. Arriverete facilmente oltre i dieci metri di distanza.

Un lancio più potente, sempre mirato verso l’alto, in uno spazio aperto leggermente sopraelevato, garantirà un lungo volo. Capirete di stare lanciando nel modo giusto, se l’aereo prima salirà, poi si stabilizzerà in orizzontale e infine planerà lentamente anche con una virata ampia.


Aerei carta

aereo di carta Dopo avere iniziato ad ottenere dei buoni risultati con i vostri aerei, grazie all'affinamento della tecnica e alle prove di volo effettuate, inizierete a prendere confidenza con questo passatempo e ne sarete sempre più affascinati. Per questo potreste Costruirvi un diario di volo che registri tutti i vostri lanci.

Potrete scrivere la data, il luogo, il tipo di aereo usato e le note più tecniche: la permanenza in aria e la distanza coperta.

In questo modo avrete la possibilità di sfidare amici e parenti appassionati di aerei; quando diventerete ancora più esperti, sarete pronti per passare alle acrobazie. Ma di questo parleremo in un'altra guida.


Aereo di carta che plana a lungo: Tutorial come fare un aereo di carta che plana a lungo

modello di aereo di carta Nel mare magnum dei video tutorial che abbiamo realizzato ce n'è anche uno dedicato esclusivamente a come fare un aereo di carta che plana a lungo. Nel caso infatti le nostre spiegazioni non siano state sufficienti abbiamo pensato bene di offrirvi un video tutorial che spiegasse passo per passo tutti i segreti per realizzare un modello che plana a lungo. Seguite allora i consigli che trovate in questo video e divertitevi a realizzare anche voi i vostri aerei di carta.

Per chi ama realizzare aerei o per chi vuole giocare con i propri figli e trovare sempre qualcosa di nuovo da fare, vedere un aereo di carta che plana a lungo è senza dubbio un'enorme soddisfazione. Per realizzare un modello come quello che vi mostreremo è sufficiente un foglio di carta...forse non riuscirete a fare aerei di carta record ma sicuramente aumenterete la planata dei vostri modelli.

Iniziate il vostro modello prendendo un foglio di carta colorato di arancio (o di qualsiasi altro colore) su una facciata e mettendo la facciata bianca verso l'alto per poi piegare l'angolo all'estremità destra verso il basso per poi riaprirlo e fare lo stesso con l'angolo sinistro. Ecco fatto: abbiamo ottenuto 2 diagonali che si incrociano ed a questo punto dovremo piegare il foglio nel senso della larghezza nel punto esatto in cui queste due diagonali si incrociano. Ora riapriamo il foglio e modelliamo la piega verso il centro, seguendo le linee derivanti dalle pieghe, fino ad ottenere una punta triangolare di doppio spessore con angoli esterni che saranno ripiegati verso l'alto e verso il centro.

Fatto questo possiamo finalmente voltare il foglio e piegarlo al centro nel senso della lunghezza. Riaprite ora il foglio e giratelo piegando la punta verso il basso fino alla mediana del rombo che c'è fra la piega degli angoli interni. Questa piega andrà schiacciata per bene ed appiattita, per poi girare il foglio e piegarlo a metà verso il centro.

Ci resta a questo punto da realizzare solo l'impugnatura che va creata piegando le ali vicino alla mediana oppure piegando le due estremità verso l'esterno. L'aereo di carta è finalmente pronto e anche se con i nostri consigli potrete realizzare aerei di carta semplici potrete sempre sforzarvi ed inventare nuove varianti per aerei più elaborati e complessi.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO