Arredare il giardino

vedi anche: Giardinaggio

Arredare il giardino

Dopo le fatiche dell'arredo interno, spesso si presenta anche la sfida di arredare gli spazi esterni della propria casa. Sicuramente, possedere un giardino, uno spazio verde aperto più o meno grande, rappresenta un vantaggio notevole, sempre che lo si riesca a curare in maniera appropriata. Non sono pochi, infatti, gli spazi incolti che degradano gli edifici anziché abbellirli, oppure gli spazi verdi che richiedono cure costanti e costosi interventi.
Arredare il giardino

La Cordeline CJN37 Roll spago iuta 200 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Fondamentali della progettazione dell'arredamento di un giardino

progettazione dell'arredamento di un giardino Come in tutte le attività, anche l'arredamento del giardino ha dei "fondamentali", rispettando i quali ci assicureremo meno fatica e migliori risultati. Il primo di questi è definire l'uso che intendiamo farne: vogliamo realizzare uno spazio in cui far giocare i nostri bambini? Oppure deve essere un angolo di relax per chiacchierare e sorseggiare bibite fresche nelle lunghe giornate estive? O, ancora, deve essere il luogo deputato a festose grigliate con gli amici? La "destinazione d'uso" è il primo criterio di scelta degli arredi. In secondo luogo, è necessario definire lo stile che ci convince: moderno, classico, rustico, minimalista: ce n'è uno per ogni gusto. Una volta definito lo stile che vogliamo adottare, avremo un valido criterio di scelta anche per i gli accessori con i quali completare l'arredamento. Il terzo criterio, non meno importante, è un attenta considerazione della conformazione del nostro giardino per posizionare gli arredi che sceglieremo in maniera efficace e ridurre al minimo il lavoro necessario alla pulizia e alla manutenzione.

  • Alcune note I camminamenti giardini sono da sempre un punto molto importante nell’ambito della ristrutturazione di un giardino. In primo luogo occorre fare delle precisazioni già in questo incipit nel senso che l...
  • giardino con pietre Se si vuol dare una personalizzazione al giardino, oppure creare un passaggio tra le aiuole ed anche un vialetto calpestabile, la pietra è certamente il materiale più idoneo per la realizzazione di qu...
  • giardino Con “fai da te” si possono intendere davvero tantissime pratiche. Con questo nome, infatti, possono essere intese le operazioni di ristrutturazione della propria casa, la creazione di prodotti di bigi...
  • giardino all' inglese Chi si occupa di “fai da te” saprà sicuramente che, tra le pratiche rispondenti al nome di “bricolage”, una di quelle “per eccellenza” è sicuramente il giardinaggio. Il giardinaggio è un' attività mol...

VASO TUIT CM.33 CON CONT.H.61ROSSO SMAL KI2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,65€


Il salotto all'aperto

salotto all'aperto Per ricevere gli amici e chiacchierare sorseggiando una bibita fresca durante le giornate estive, le soluzioni di arredo sono veramente tante:

- comodi set di poltrone in ferro battuto, in materiali naturali intrecciati e rivestiti di comodi cuscini imbottiti comprensivi di tavolini e ampi ombrelloni che riparano dal sole e creano piacevoli oasi dove rilassarsi;

- una chaise longue o un lettino imbottito sui quali schiacciare un pisolino;

- un dondolo, su cui sedersi a leggere e rilassarsi.

Per la tintarella estiva si potranno pensare degli appositi lettini ma anche una semplice amaca sarà in grado di servire allo scopo creando anche un angolo esotico.


Il pranzo o la cena con gli amici

pranzo o la cena con gli amici Se si ha la fortuna di avere a disposizione uno spazio sufficientemente grande e ci piace organizzare feste, grigliate o aperitivi all'aperto una soluzione potrebbe essere quella di collocare una pergola o un gazebo in ferro battuto o in legno che possano garantire un riparo dal sole e da eventuali improvvisi temporali estivi.

In questo caso, possiamo pensare anche ad un barbecue, mobile o fisso, che ci consenta di organizzare allegre grigliate informali ma molto divertenti con amici e parenti. Se scegliamo una soluzione mobile, potremo trovare quello che fa al caso nostro tra le decine di proposte esistenti sul mercato e avere il vantaggio di riporlo durante la stagione invernale e posizionarlo dove necessario. Una soluzione fissa ci limiterà negli spostamenti ma ci consentirà di avere a disposizione uno spazio attrezzato che resiste alle intemperie e che troveremo sempre pronto.


Uno spazio per i più piccoli

Se abbiamo dei bambini e vogliamo assicurarci che possano giocare all'aperto in tutta sicurezza, possiamo destinare uno spazio del nostro giardino proprio a loro dove potremo collocare:

- un salottino in miniatura;

- tavolini e sedie a loro misura su cui potranno disegnare o organizzare delle allegre merende;

- un'altalena, uno scivolo, una casetta per i giochi;

- una piccola piscina gonfiabile, per rinfrescare le torride giornate estive.


Qualche consiglio finale

Può essere utile prevedere un riscaldamento mobile (lampade a infrarossi, per esempio) per poter sfruttare lo spazio esterno anche in periodi meno caldi. Gli angoli fioriti e le pareti verdi possono rappresentare un arredo importante in grado di caratterizzare un giardino e conferire un'atmosfera del tutto particolare, ricca di stile e di personalità; in questo possono essere molto utili anche elementi strutturali d'arredo come archi e pergole, oppure semplici siepi perimetrali. Un bel giardino, progettato in maniera razionale e realizzato con gusto, valorizzerà la nostra casa e, se avremo l'accortezza di scegliere arredi in stile con quello che abbiamo all'interno della nostra abitazione, realizzeremo un'area che sarà un ampliamento naturale estremamente gradevole e funzionale.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO