Pistola per verniciare

Tanti usi diversi in un unico attrezzo: la pistola per verniciare.

La pistola per verniciare è utile per colorare miriadi di oggetti, certo non quelli microscopici, ma potrete cambiare il colore di pareti e soffitti, rinnovare i mobili oppure colorare soltanto le suppellettili: prenderanno nuova vita e si trasformeranno in oggetti di design in un solo colpo.

Dall'interno della casa, possiamo spingerci a personalizzare anche gli arredi del giardino e ridipingere gli infissi delle finestre, lo steccato, il cancello di ingresso oppure la casetta del cane.

Tutto può diventare complementare, dando l'impressione di far parte di uno stesso insieme. Il colpo d'occhio è fondamentale, quando si entra in una casa e poter passare personalmente il proprio colore preferito è una grandissima soddisfazione!

pistola per verniciare pareti

BLACK+DECKER HVLP200-QS Pistola a Spruzzo, 400 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,9€
(Risparmi 29,1€)


Come si usa la pistola per verniciare.

pistola per vernice Ogni superficie necessita del giusto tipo di vernice, ma l'importante è scegliere sempre colori ad acqua, e diluire la vernice fino a che non sia quasi del tutto liquida. La pistola per verniciare è sempre dotata di una piccola valvola che permette di regolare il flusso della vernice: per superfici ampie, come le pareti, è opportuno utilizzare uno spruzzo a largo raggio, mentre per gli oggetti più piccoli sarà meglio utilizzare il getto più stretto. Inoltre è consigliabile verniciare sempre dall'alto verso il basso e se nel primo passaggio il getto era in verticale, nel secondo passaggio sarà orizzontale. La pistola per verniciare va trattata con estrema cura, smontata e ripulita di tutti i residui dopo ogni uso, prima che il colore si secchi e rischi di comprometterne il funzionamento.


  • pistola per verniciatura Per pitturare pareti e solai, negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede l'utilizzo delle pistole per verniciatura. Le pistole per verniciatura, sono un'ottima alternativa all'utilizzo di penne...
  • Una casa spesso può avere uno stile un po’ retrò, e quindi può non piacerci più per questo e per altri motivi, ma non bisogna abbattersi, ne lasciare che tutto questo peggiori a causa della propria ...
  • stucco veneziano State pensando che è arrivato il momento di rinnovare l'aspetto della vostra casa e vorreste trovare un modo per dare una finitura nuova alle vostre pareti, che sia bella e resistente? Lo stucco venez...
  • colore esterno della casa La colorazione di una casa è molto importante, dal momento che ne rappresenta il principale elemento di caratterizzazione, quello che tutti possono notare dall'esterno, e che identifica la struttura c...

Einhell 4133000 Aerografo con Serbatoio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,19€


Preparazione della superficie.

attrezzo per levigare Prima della verniciatura le superfici da trattare vanno opportunamente scartavetrate per ripulirle dei precedenti colori.

Ci sono in commercio una sorta di mouse che svolgono funzioni di levigatrici e che rendono più facile questo lavoro.

Il passo successivo è schermare l'ambiente. Nel caso in cui si tratti di verniciare una parete, avremo cura di coprire porte, finestre, prese elettriche e infissi con vecchi giornali e scotch carta. Sul pavimento potremo stendere gli appositi teli in cartone che si trovano per pochi euro in un qualunque negozio di fai da te.

Anche per dipingere un oggetto è bene proteggere tutto ciò che è in direzione del getto di vernice e potete tranquillamente farlo anche con l'ausilio di vecchi scatoloni aperti con i quali costruire un improvvisato cantiere ed evitare la fatica di dover ripulire dopo tutto ciò che non andava verniciato. Tutte le coperture andranno rimosse soltanto dopo che la pittura si sarà completamente asciugata, tirandole via delicatamente, per non compromettere il risultato finale.


Pistola per verniciare: Verniciare e decorare

sedie colorate Con la pistola per verniciare, è anche possibile creare delle decorazioni per ottenere un risultato più dinamico, ad esempio, dopo che una parete verniciata risulti perfettamente asciutta, si può creare una seconda schermatura e scegliere un colore in contrasto col primo per dipingerne una piccola zona, come lo spazio dietro la libreria a vista. Questo effetto renderà tutta la stanza maggiormente animata, ed è particolarmente adatto alla cameretta dei bambini. Gli accostamenti vanno scelti in base ai gusti e all'ambiente che si va a personalizzare, ma spesso piccoli accorgimenti di questo genere rendono il risultato finale più deciso e vibrante.

Allo stesso modo, può essere reinterpretato anche un oggetto, come una sedia in tinta unita: con qualche semplice giro di scotch potrete rivestirne le gambe ed i braccioli e verniciarla con un colore differente dalla base. Otterrete una decorazione unica da adottare anche per il tavolino e le altre sedie, in modo da realizzare un abbinamento completo.

La rifinitura ideale per questo lavoro, è il flatting, una vernice trasparente, sempre a base d'acqua, che protegge il colore sottostante e con la sua lucidità lo rende uniforme, così che il lavoro finito risulti davvero professionale!

Buon divertimento!



COMMENTI SULL' ARTICOLO