verde in casa

I vantaggi di possedere piante in casa sono molteplici: innanzi tutto il verde crea un effetto estetico estremamente gradevole e rilassante, e secondariamente contribuisce a migliorare l'aria che viene respirata.

Prima di scegliere un tipo di pianta da alloggiare in appartamento è necessario prendere in considerazione alcune variabili che ne potrebbero condizionare l'accrescimento, e precisamente:

- estensione dell'area disponibile

- esposizione alla luce

- condizioni climatiche

- tipo di soleggiamento

- coesistenza tra specie vegetali

- tipi di terreno

- possibili fattori limitanti (ad esempio: inquinamento)

Tra le varietà vegetali più comunemente utilizzate per zone verdi in appartamento si ricordano

verde in casa

Foonii® 72 Pezzi farfalle 3D adesivi per pareti vari colori decorazione casa stickers murali (12 Pezzi Rosso / Blu / Giallo / Verde / Rosa / Colore)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,59€
(Risparmi 7€)


Begonia

Si tratta di una pianta grassa di tipo succulento, con foglie carnose e lucide, dalla forma ovoidale, a margine continuo, di colore verde intenso brillante oppure rossastro.

La sua altezza arriva al massimo ai trenta, quaranta centimetri.

E' caratterizzata da fiori di piccole dimensioni, dalle sfumature variabili tra il bianco, il rosa o il rosso, poco appariscenti, che danno origine ad un frutto triangolare a forma di capsula.

La pianta predilige le zone luminose e soleggiate della casa, teme il freddo e richiede annaffiature piuttosto frequenti.

Può essere utilizzata per formare vasi anche di notevoli dimensioni in quanto convive bene con altri esemplari.

  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...
  • muro di pietra Ci sono modi e modi di concepire la vita in casa. Ci sono modi e modi di concepire la casa come luogo in cui trascorrere la maggior parte del tempo, o comunque quello più comodo, più rilassato, più li...
  • matrimonio Un giorno diverso dagli altri, per la stragrande maggioranza della gente che lo vive. Per tutti gli altri è semplicemente “il giorno”: quello più bello e più importante di tutta la vita, quello che ne...
  • tronco Ognuno ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche: vale per le persone, per gli animali, per le automobili, e vale anche per i materiali, elementi che caratterizzano la nostra esistenza in maniera...

Rete recinzione in ferro casa pura® | PVC | Per giardino |Verde | 12,7 mm | 50cmx5m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


Pothos

PothosSi tratta di una pianta ornamentale con andamento ricadente, dotata di foglie dalla forma ovale (cuoriforme), di consistenza rigida e cerosa, lucide, di colore verde brillante con screziature.

I fiori compaiono raramente, e sono di piccole dimensioni.

La caratteristica di questo vegetale è la sua notevole adattabilità e longevità; vive bene in zone luminose, ma tollera anche la mezza luce e si adatta a variazioni termiche, anche se predilige i climi temperati (13-18 gradi).

Richiede annaffiature frequenti, spesso alternate a nebulizzazioni della chioma.

E' consigliabile fornire la pianta di sottovasi con ciottoli o ghiaia per favorire il drenaggio idrico.


Sanseveria

SanseveriaSi tratta di una pianta di medie dimensioni ( da trenta centimetri fino ad un metro di altezza), dalle foglie lanceolate e piatte, oppure cilindriche, strette e sottili, dalla consistenza coriacea, di colore verde scuro.

I fiori hanno piccole dimensioni, di colore bianco o verdastro, sono riuniti in infiorescenze a spiga, molto profumati.

La piante richiede una buona esposizione alla luce, ma teme la diretta esposizione ai raggi solari.

Teme il freddo e non riesce a vivere quando la temperatura ambiente è inferiore ai dieci gradi.

E' consigliabile lavare periodicamente le foglie ed annaffiare con cadenza bimensile.


Clivia

Si tratta di una pianta sempreverde, con foglie nastriformi, opache o lucide, dal colore verde intenso.

Possiede fiori di grandi dimensioni, appariscenti, dalla forma tubulare o ad imbuto che possono presentare un andamento ricadente oppure eretto a seconda delle varietà.

I colori caratteristici variano tra il giallo, l'arancione, il rosa.

La loro peculiarità è quella di vivere soltanto per pochi giorni.

La pianta predilige le zone molto luminose, possibilmente vicino a finestre, in quanto la mancanza di luce potrebbe condizionare la sua fioritura e limitare l'accrescimento.

E' consigliabile nebulizzare la chioma piuttosto che annaffiarla, per evitare ristagni idrici molto dannosi.


verde in casa: Azalea

azalea Si tratta di una pianta ornamentale e fiorita, appartenente alla classe dei rododendri.

La sua altezza raggiunge al massimo ottanta centimetri.

Possiede un fusto semi legnoso e sottile, molto ramificato e dotato di foglie dalla forma ovale, di colore verde scuro, ruvide e con una consistenza prevalentemente coriacea.

I fiori hanno una tipica forma ''a trombetta''. si riuniscono in gruppi di quattro o cinque, e sono disposti all'apice dei rametti.

La loro colorazione varia tra il bianco, le gradazioni del rosa ed il rosso.

La pianta predilige la luce e teme il freddo, per questo motivo è raccomandabile posizionarla vicino alle finestre ma non su terrazze o balconi.

Si consiglia di annaffiare con regolarità, senza esagerare in quanto un terreno troppo bagnato potrebbe fare marcire le radici, che sono estremamente delicate.

E' una pianta ben adattabile e resistente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO