Realizzare un centrotavola natalizio

Per una tavola davvero regale

La regola d'oro del Natale è questa: abbondanza, di decorazioni, di colori, di oro, di addobbi, di dettagli molto ricercati.

Nel prepararci ad organizzare la nostra tavola, dunque, non possiamo non tener presente tutto questo: sia che sia una festa in famiglia, sia che ci aspettiamo di ricevere molti ospiti, la tavola del natale dovrà comunque seguire delle regole precise.

Quale che sia il colore che si decida di adottare (oltre al classico rosso e oro ultimamente va molto di moda l'abbinamento blu-argento), tutto in tavola dovrà essere coordinato: piatti e sottopiatti, bicchieri, segnaposto, sottobicchieri e naturalmente il centrotavola, il vero protagonista assoluto della nostra tavola.

Qualunque sia la dimensione che dovrà avere (naturalmente dovrà armonizzarsi con la tavola e non essere d'intralcio nè ai movimenti dei nostri ospiti, nè alla conversazione tra commensali), facciamo in modo che sia ricco, allegro, imponente e che decori al meglio la nostra tavola.

centrotavola natalizio in stile moderno

Creativ Company – papierborte, B: 8 – 23 mm, bianco, Set di 4 cartamodello, 4 x 2 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,4€


Idee centrotavola classico

centrotavola natalizio classico Se la nostra idea del Natale è tradizionale, se non amiamo -o se non abbiamo il coraggio- di osare, possiamo ripiegare su un centrotavola di tipo classico, di quelli rossi, con le pigne, le candele, il vischio. Ma piuttosto che comprarne uno già fatto, possiamo scegliere di farlo da noi.

Cosa occorre: pigne secche, candele di varie dimensioni, stelline di natale, palline di natale rosse e oro, rami di pungitopo, pittura spray dorata, colla a caldo, nastro rosso, cartoncino, un piatto di carta.

La realizzazione di questo centrotavola è semplicissima: basterà posizionare sul fondo del piatto di carta (carta, e non plastica!) le candele che avremo acquistato fissandole con la colla a caldo: scegliendo candele di altezze e spessori diversi il nostro centrotavola sarà molto più movimentato.

Fissate le candele, non resta che incollare tutto intorno ad esse -sempre con la colla a caldo- quanto abbiamo su elencato: pigne grandi e piccole, le stelle di natale, le palline rubate all'albero, i rami di pungitopo che serviranno, strategicamente, per riempire i buchi, i vuoti antiestetici lasciati nella nostra composizione.

Quando il piatto ci sembrerà finalmente ricco e carico così come lo desideriamo, non resta altro che spruzzare un po' di vernice spray dorata sulla nostra composizione. Va fatto da lontano, come se spruzzassimo la lacca sui capelli: in questo modo il nostro centrotavola sembrerà più ricco e luminescente.

  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...
  • muro di pietra Ci sono modi e modi di concepire la vita in casa. Ci sono modi e modi di concepire la casa come luogo in cui trascorrere la maggior parte del tempo, o comunque quello più comodo, più rilassato, più li...
  • matrimonio Un giorno diverso dagli altri, per la stragrande maggioranza della gente che lo vive. Per tutti gli altri è semplicemente “il giorno”: quello più bello e più importante di tutta la vita, quello che ne...
  • tronco Ognuno ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche: vale per le persone, per gli animali, per le automobili, e vale anche per i materiali, elementi che caratterizzano la nostra esistenza in maniera...

confezione da 50 coccarde autotiranti rosse gran fiocco autotirante rosso da antenna specchietto auto, nastro da 5 cm, lunghezza 150 cm per feste, diametro coccarda 16 cm, laurea, matrimonio, eventi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,98€


Idee centrotavola fantasioso

decorazioni con candele galleggianti Se invece preferiamo qualcosa di diverso, di più originale, possiamo scegliere di 'spezzettare' il nostro centrotavola, soprattutto se il nostro tavolo è lungo, e realizzare 3 o 4 composizioni in questo modo: procurarsi 4 bicchieri trasparenti, 4 piattini da dolce in carta, candele galleggianti, rami di pungitopo, noci, nocciole, castagne, stecche di cannella, fette di arancia essiccate.

Posizioniamo al centro del piattino il bicchiere riempito e metà di acqua, nella quale avremo adagiato, delicatamente, senza far bagnare lo stoppino, le nostre candele: non ci sarà bisogno di fissarlo con la colla, è già molto pesante.

Tutto intorno al piatto sistemare le foglie di pungitopo, che costituiranno un 'letto' per la nostra frutta, aiutandosi, laddove serva, con la colla suddetta. Distribuire con garbo ed armonia, tutto intorno al piatto e sulle foglie, la frutta di stagione che regalerà un immediato effetto rustico alla nostra composizione.

Completare con stecche di cannella legate col nastro e con le fette di arancia. Ricordarsi di accendere le candele solo all'arrivo degli ospiti.


Un tocco country

alberi per centrotavola Se vogliamo dare un tocco rustico e spiritoso alla nostra tavola, possiamo realizzare uno o più centrotavola in feltro, creando dei piccoli alberi di natale che addobberemo con perle, pietre dure, palline, nastri. Dopo aver ritagliato dei cerchi in feltro (rosso o verde) di vari diametri, realizziamo dei coni che fermeremo con la colla a caldo e procediamo incollandoli 'a stella' su una base di cartoncino già rivestita. Attacchiamo prima i coni più grandi, proseguiamo la costruzione della nostra piramide/albero con i coni più piccoli. Ottenuta la nostra forma, possiamo decorarla con quanto abbiamo in casa: nastri, palline, bottoni, piccole perline, in modo da rendere l'idea di un albero addobbato.


Ghirlande centrotavola e riciclo creativo

esempi di centrotavola fai da te Il riciclo creativo è una tecnica particolarmente apprezzata negli ultimi anni e risulta essere un hobby divertente in grado di portare grandi soddisfazioni. Ecco perché può essere un’idea realizzare ghirlande natalizie centrotavola con i nostri vecchi oggetti altrimenti destinati ad essere buttati nella spazzatura. Via libera quindi a stoffa, tappi di sughero e plastica, carta di giornale, cannucce, mollette, nastrini ma anche pigne, rametti, fiori secchi e molto altro! Utile anche la colla vinilica, ago e filo e molta pazienza. Da non dimenticare, l’ingrediente indispensabile: la creatività! Basta davvero poco per realizzare ghirlande centrotavola fai da te senza spendere nemmeno un centesimo. Il risultato sarà appagante e le vostre creazioni susciteranno lo stupore, l'invidia e la meraviglia di parenti ed amici.


Realizzare un centrotavola natalizio: Centrotavola natalizio fai da te

candele con glitter Anche se non avete molta esperienza con i lavori manuali e con il fai da te, potete ottenere degli ottimi risultati nella realizzazione di un centrotavola natalizio fai da te con pochi e semplici strumenti e un poco di fantasia.

Un'idea semplice ed originale, per colorare la vostra tavola e la vostra casa nel periodo di Natale è quella di realizzare una composizione con delle candele bianche decorate con i glitter. Tutto quello che vi occorre è:

- candele bianche

- colla

- glitter

- rametti di pino artificiale

- palline natalizie

- fiocchi

- una base, anche in cartone

Prendete le candele bianche, stendete la colla sulla base e fino a metà candela, con l'andamento che preferite e distribuite i glitter.

Sistemate le candele decorate sulla base, se volete rendere più resistenti, sistematele aiutandovi con della colla a caldo. Posizionate i rametti di pino e le palline, sempre fermandole con un punto di colla; fate lo stesso con i fiocchi. Ed ecco la vostra decorazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO