Presepe fai da te

Costruire il presepe per stare insieme

La cosa davvero appagante nel costruire un presepe, non è solo lavorare uniti e con passione, ma arrivare alla fine con un risultato soddisfacente che faccia sentire tutti felici di aver collaborato insieme ed esser riusciti a realizzare qualcosa di bello. Per questo con le giuste indicazioni e con qualche trucchetto, anche quest'anno, potrete divertirvi a realizzare presepi originali capaci di tramettere lo spirito del natale e il valore solidarietà.

Non occorre avere a disposizione un grande budget per poter realizzare delle opere originali e particolari, basterà impegno e fantasia, magari con la possibilità di rendere unica la vostra opera con elementi realizzati da voi.

Potrete dare libero sfogo alle vostre idee per costruire un presepe che stupirà tutti per la sua bellezza.

esempio di presepe da appendere

NEBULIZZATORE UMIDIFICATORE ULTRASUONI EFFETTO NEBBIA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,42€


Costruire un presepe con la fantasia

creare presepe in legno I materiali da usare sono ovviamente moltissimi: carta, legno, plastica, materiali riciclati, oggetti non identificati travati in giro per casa e qualsiasi altra stranezza che un presepe possa contenere. Dopotutto si sa: i risultati migliori sono quelli che arrivano da improvvisazioni, da invenzioni del momento e dall'estro creativo di ognuno. Questo ci permette, inoltre, di affermare l'assoluto valore del riciclo. E poi diciamoci la verità: che gusto c'è a comprare casette, ponti, capanne, prati, fiumi, fontanelle tutto bello e pronto? Dove andrebbe a finire lo spirito di gruppo e il valore del lavoro collettivo? Per questo motivo, la prima cosa da fare è guardarsi intorno, non sottovalutate mai la capacità che ha il tempo di accumulare oggetti apparentemente inutili.

Il consiglio, invece, che vi diamo è quello di prendere la macchina e andate nei boschi, fatevi delle passeggiate tra la natura e raccogliete tutto il materiale di sottobosco che troverete durante in vostro cammino. Attenzione però! Non raccogliete il muschio! In italia è illegale. Ma non disperate perché è in questi casi che il genio si manifesta. Fate viaggiare la vostra fantasia e riuscirete a trovare una soluzione originale al solito muschio.

  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...
  • muro di pietra Ci sono modi e modi di concepire la vita in casa. Ci sono modi e modi di concepire la casa come luogo in cui trascorrere la maggior parte del tempo, o comunque quello più comodo, più rilassato, più li...
  • matrimonio Un giorno diverso dagli altri, per la stragrande maggioranza della gente che lo vive. Per tutti gli altri è semplicemente “il giorno”: quello più bello e più importante di tutta la vita, quello che ne...
  • tronco Ognuno ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche: vale per le persone, per gli animali, per le automobili, e vale anche per i materiali, elementi che caratterizzano la nostra esistenza in maniera...

Eizur Rimovibile Natale Adesivi Murali Adesivi da Parete Fai da te Decorazione Murale Vetrina Display Wallpaper Vetro Vetrina Parete Sfondo Vetrofanie Camera da Letto Soggiorno Decor - Tipo B

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,29€


Un presepe davvero originale

presepe fatto di carta Per sostituire il muschio, si può, ad esempio, optare per il classico terreno desertico, fatto di sabbia e ghiaietta finissima, che assicura un effetto sempre accattivante. Oppure, se si vuole realizzare qualcosa di veramente suggestivo e affascinante, il consiglio è quello di usare della pura, semplice e soffice farina. Il risultato sarà un presepe dal colpo d'occhio straordinario, con uno scenario bianchissimo, un deserto soffice con un'atmosfera a dir poco magica.

Un presepe bianco ha bisogno di casette e costruzioni costruite con materiali che siano in sintonia con il resto dell'ambiente. Per fare ciò possiamo usare del comunissimo polistirolo insieme a della colla vinilica e degli stuzzicadenti, del cartone, dei colori acrilici e, se proprio siamo fortunati ad averne in casa, qualsiasi cosa, tipo una retìna, che possa lontanamente assomigliare ad una grata di una finestra.


Realizzare presepe fai da te

idee presepe fai da te Modellare il polistirolo è semplice perché si tratta di un materiale comodo e leggero. Il consiglio che vi diamo è innanzi tutto quello di ritagliare una base che contribuirà a donare resistenza alla nostra struttura. Poi cominciamo a ritagliare le pareti e il tetto della casetta facendo attenzione a prendere bene le misure per non trovarci con case dai muri deformi che non stanno in piedi. A questo punto, con le pareti ancora indipendenti, possiamo eseguire i buchi per le porte e le finestre che intendiamo lasciare alla struttura. Con il cartone, quindi, ritagliamo le porte e le finestre e procediamo con l'incollarle nei punti in cui abbiamo bucato il polistirolo. Nel caso in cui siete riusciti a trovare la retina bianca fissate anche quella. Queste operazione, ovviamente, hanno bisogno della colla vinilica. Ed ecco arrivare il momento in cui vanno piazzati pareti e tetto sulla base usando gli stecchini e la colla vinilica. Quando la nostra casetta è stata costruita arriva il momento di colorarla con i colori acrili. Il consiglio che vi diamo è di non essere troppo stravaganti con i colori. Infine, per ottenere, un effetto più rustico, diluite la colla vinilica in acqua e gesso e spalmate tutto con un pennello sulle pareti. L'effetto sarà davvero strabiliante.


Presepe fai da te: Presepi originali fai da te

presepe con biscotti Realizzare un presepe originale dipende dalle proprie abilità e dalla propria creatività. Partendo da idee molto semplici, è possibile fare le statuine del presepe usando molti materiali da riciclo. Ad esempio, i rotoli finiti della carta igienica o i bicchierini di plastica possono essere usati per fare il corpo, mentre palline di polistirolo potranno diventare la testa. Un idea davvero originale (e anche molto dolce) è quella di fare il presepe usando...i biscotti! Ovviamente non sarà un presepe che durerà a lungo ma potrà portare allegria sulla tavola di Natale. Per la capanna usate biscotti rettangolari, disponibili in commercio già pronti, e uniteli tra loro usando cioccolato fuso o glassa. I personaggi, invece, potranno essere realizzati con la pasta frolla tagliata con appositi stampini (si possono trovare nei negozi di casalinghi oppure on-line) e decorati con glasse alimentari colorate. Un tocco finale di grande effetto? Una spolverata di zucchero a velo sopra il tetto della capanna, per simulare una suggestiva nevicata.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO