lavorazione della pietra

Le informazioni di base sulla lavorazione della pietra

La lavorazione della pietra rappresenta un elemento di notevole importanza nell’ambito delle più svariate attività economiche tipiche della nostra vita. Perché, ovviamente, in maniera intuibile, un dato è certo: senza alcuna ombra di dubbio la lavorazione della pietra è un elemento fondamentale che è alla base di moltissimi aspetti delle nostre attività, dalla costruzione delle case, delle strade fino alla realizzazione di opere d’arte o di manufatti assai meno pretenziosi. E, naturalmente, si tratta di uno di quegli ambiti che si è evoluto in maniera molto evidente nel corso degli ultimi tempi in seguito tanto, da un lato, alle aumentate esigenze derivanti per esempio dal settore dell’architettura e dell’arredamento, quanto, dall’altro lato, in base al progresso della tecnologia legato alle modalità di lavorazione della pietra.
Alcune note

Brüder Mannesmann M 707-500 - Martello per la lavorazione della pietra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,53€


Le caratteristiche di base della lavorazione della pietra

Pregi e difettiMa, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potrebbero esserci di aiuto e di sostegno nel corso della nostra disanima in tema di lavorazione della pietra, una riflessione la nostra per altro anche abbastanza sintetica a causa delle ben note ragioni di spazio ma che speriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente chiara ed esauriente per tutti coloro che ci leggono. A conti fatti i progressi della tecnica applicata alla lavorazione della pietra sono stati evidenti già molti e molti anni fa quando, verso la fine dell’Ottocento, ci fu la più grossa evoluzione in tema vale a dire l’abbandono della tecnica manuale nell’ambito della la lavorazione della pietra e una sorta di prima industrializzazione del settore.

  • esempio di bracciale di bigiotteria La bigiotteria può essere considerata una sezione della gioielleria, in cui i componenti delle creazioni non sono preziosi ne ricercati, ma, uniti alla manodopera, sono comunque in grado di costituire...
  • Sappiamo tutti che quando si ha un giardino è sempre come se si avesse una piccola ricchezza: esso, infatti, può essere utilizzato in vari modi. Nel caso, ad esempio, venisse utilizzato per coltivare ...
  • Rivestire una parete con la pietra In passato, quando non c'erano molti materiali a disposizione, le pietre venivano impiegate per costruire muri e pareti e, oltre a una funzione decorativa, ne assumevano anche una strutturale.Adesso...
  • collane con pietre dure fai da te Per avere un accessorio bello ed affascinante da portare al collo, non è necessario che la collana sia composta da pietre preziose o acquistata in gioielleria. Può essere infatti molto divertente sfog...

Dremel 83322 Molettine Abrasive Cilindriche al Carburo di Silicio, 3.2 mm, 3 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,81€


Consigli pratici sulla lavorazione della pietra

Pro e contro Oggigiorno, ovviamente, in maniera intuibile, parlare della lavorazione della pietra fatta mano sarebbe un grosso errore fatta eccezione per qualche tipo di ambito in cui la lavorazione della pietra a mano rappresenta un plus, un lato positivo insomma. E, in questo caso, facciamo riferimento essenzialmente alla lavorazione della pietra legata all’architettura o meglio, più precisamente, al mondo delle opere d’arte. Invece, per quanto riguarda una serie di destinazioni di uso e di modalità di impiego differenti per quanto riguarda la lavorazione della pietra, oggi le tecniche sono tutte industrializzate e computerizzate. E, volendo citarne solo qualcuna per esigenze di sintesi, possiamo pensare essenzialmente all’apporto che la lavorazione della pietra riceve dalle macchine a controllo numerico, dalle macchine waterjet, dalle contornatici e dalle sagomatici di vario genere.




COMMENTI SULL' ARTICOLO