la carta pesta

Il fascino storico della cartapesta

Da secoli la carta pesta è stata utilizzata per opere ricche di fascino, create con materiali poveri presi dalla vita quotidiana. E' in questa alchimia di ricchezza e povertà che sono nati i burattini di cartapesta che tanto hanno allietato le ore della nostra infanzia. E di sicuro, da bambini, sarete rimasti affascinati dalla quantità di oggetti di cartapesta che si possono creare, dal suo affascinante metodo di lavorazione, dalle ore trascorse a scuola con insegnanti laboriosi che cercavano di farci capire come si realizza un'opera di questo tipo. Una tecnica antica, quindi, che si divide fra ricordi infantili ma che ancora oggi ha i suoi appassionati. Quel genere di persone che vorrebbero imparare come riuscire a ottenere degli oggetti di cartapesta uguali a quelli visti da bambini. Ed è proprio a questo tipo di persone, ma anche ai più semplici curiosi, che la nostra guida sarà utile, elencando tutto ciò che occorre sapere, i segreti per realizzare un progetto di cartapesta fin dalle sue fasi iniziali e portarlo poi a compimento, comodamente nella tranquillità della nostra casa. Quindi, senza ulteriori indugi, proseguite nella lettura.
pinguino in carta pesta

Delta Cycles - The Bike Butler - Supporto bici minimalista da parete, ideale per locali Interni, appartamenti & garage

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,66€


Come si lavora la cartapesta

fiori di cartapestaLa cartapesta si ottiene essiccando materiali come carta vecchia (purché non sia patinata) ma anche stracci che, imbevuti d'acqua e impastata nella colla da parati, possono poi essere utilizzati nelle creazioni di oggetti di vario tipo e dimensione. Ma andiamo con ordine. Procuriamoci un paio di forbici, colla e un recipiente, tipo bacinella, molto ampio. Prepariamo la carta tagliandola a pezzetti formando delle strisce. Accantoniamoli per un momento perché adesso dobbiamo preparare la colla vinilica (ma anche quella usata dai tappezzieri, tipo i barattoli che si trovano in qualsiasi negozio di articoli per la casa). La sua preparazione è molto semplice: secondo l'opera che vi accingerete a realizzare, sappiate che per ogni bicchiere di colla basta aggiungerne tre di acqua per poi diluirla. Per mescolarla basta un semplice cucchiaio. Una vola ottenuta la colla vinilica, immergete le strisce di carta che avete realizzato in precedenza cercando di utilizzare carta non colorata: quella dei giornali va bene. La carta dovrà stare nella bacinella pochi minuti. Nel frattempo cominciamo a preparare gli stampi che serviranno a dare forma alla nostra opera. Potrete utilizzarne dei più variegati, secondo le vostre esigenze. Per esempio vanno bene vassoi, scatole, palloncini di plastica, insomma tutto quello su cui si potrà applicare la cartapesta, creando suggestive realizzazioni. Gli stampi che avrete scelto vanno rivestiti di vasellina o pellicola trasparente su cui andranno poi cosparse le strisce di carta tagliate in precedenza, che avevate immerso nella colla. Applicatele lungo i bordi dello stampo e procedete nella rivestitura. Una volta completata questa operazione, poggiamo l'oggetto rivestito, lo stampo, su un foglio di plastica e lasciate asciugare.


  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...
  • muro di pietra Ci sono modi e modi di concepire la vita in casa. Ci sono modi e modi di concepire la casa come luogo in cui trascorrere la maggior parte del tempo, o comunque quello più comodo, più rilassato, più li...
  • matrimonio Un giorno diverso dagli altri, per la stragrande maggioranza della gente che lo vive. Per tutti gli altri è semplicemente “il giorno”: quello più bello e più importante di tutta la vita, quello che ne...
  • tronco Ognuno ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche: vale per le persone, per gli animali, per le automobili, e vale anche per i materiali, elementi che caratterizzano la nostra esistenza in maniera...

CUSCINO IMBOTTITO MODERNO DA APPENDERE DIRETTAMENTE AL MURO CAPITONEE IN TESSUTO (GIALLO OCRA, UNICO CUSCINO LARGHEZZA 80 CM)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 147€


la carta pesta: Decorazioni e creatività

colorare cartapestaUna volta asciugata la carta, possiamo lavorare di fantasia. Perché d'ora in poi quello che conta è sbizzarrirvi con i colori e con la passione. Potete rifinire lo stampo di cartapesta con carta velina, o metallizzata, con cui potete ulteriormente rifinire i bordi, ricoprendo le superfici e attingendo dalla vostra creatività. Potrete scegliere come rifinire lo stampo creando effetti decorativi, usando colori a tempera o acrilici. Per creare un effetto di tipo ceramico applicate dello stucco allo stampo. I colori vanno pennellati con passate morbide, mai aggressive, per non danneggiare lo stampo creato. Una volta asciugato, sul colore va passata una vernice trasparente che creerà un effetto lucido alla vostra opera, per un risultato finale davvero strepitoso.

Adesso che sapete come realizzare un'opera di cartapesta, non vi resta altro che sbizzarrirvi a casa vostra procurandovi tutto il materiale necessario per la sua realizzazione. Creerete così oggetti che potrete mostrare con orgoglio agli amici, ma avrete anche qualcosa da regalare che porti la vostra firma. Un modo creativo di comunicare che ha il sapore dei tempi passati, ma che non ha per niente perso il suo fascino.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO