viti torx

Caratteristiche principali delle viti torx

Le viti torx sono state standardizzate secondo le vigenti convenzioni ISO 10664.

Grazie alla loro particolare conformazione stellata hanno il vantaggio di poter essere strette molto di più che le viti a croce. Infatti proprio in virtù della loro foggia l’arnese utilizzato per la serratura non sfugge via durante l’utilizzi e riesce a stringere alla perfezione la vite.

Generalmente le viti torx vengono adoperate con un’alta frequenza nell’industria e serrate con gli appositi cacciaviti dinamometrici che hanno un serraggio assai limitato e si adoperano soprattutto per calibrare il momento di forza che bisogna utilizzare. In tale maniera le viti torx possono essere strette in piena sicurezza senza temere che l’attrezzo possa sfuggire di mano e provocare danni a cose o persone.

È un sistema che non solo offre una buona sicurezza ma garantisce una durata superiore alle viti nei confronti di quelle classiche a stella.

Oltre alla vite torx semplice in commercio ne esistono di diverse tipologie più elaborate. Ad esempio è possibile acquistare la Resistorx, una vite che oltre ad avere la particolare torsione esterna è dotata di un foro al centro che ne impedisce il suo svitamento. Inoltre c’è il modello noto col nome di Resistant Torx che è molto simile al precedente modello ma la stella ha cinque punte invece che sei. Infine esiste il torx plus che ha il foro centrale, un profilo che prevede sia sei che cinque punte ma le stesse sono molto più arrotondate.

viti torx

Connex DP8500080 - Cassetta di viti da truciolato assortite, Torx - a testa piatta, a zincatura gialla, 660 pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Tipologie e materiali di costruzione delle viti torx

Le viti torx vengono hanno un’ampia gamma di applicazioni sia a livello industriale che domestico. Sono viti assai compatte e robuste che ben si addicono ad essere utilizzate nei piccoli lavori dove c’ è la necessità di avere un precisione massima.

Possono essere serrate per legare fra di loro o sostenere travi in legno massello oppure per legni molto più duri e coriacei come i lamellari.

Le viti torx più utilizzate sono quelle fatte in acciaio inossidabile ma ciò non toglie che se ne producano anche in leghe leggere come il titanio o l’ergal. Le viti torx in leghe leggere vengono montate soprattutto su biciclette da corsa o moto e hanno una funzione più estetica che funzionale infatti non possono essere impiegate in tutti quei punti sottoposti a fortissime sollecitazioni alla torsione o al taglio.

  • viti a brugola Le viti a brugola sono state brevettate e inventate da Allen negli Stati Uniti nell'estate del 1910 ma in Italia portano tale nome perché Egidio Brugola riscoprì l’idea brevettandola a sua volta nel 1...
  • viti in plastica Spesso per varie esigenze tecniche e di sicurezza ci si trova costretti a eliminare potenziali conduttori elettrici e quindi in qualche modo si è costretti a ricorrere a materiali alternativi come la ...
  • tasselli chimici I tasselli chimici vengono impiegati in tutte quelle situazioni in cui non è possibile inserire tasselli meccanici o plastici. Talvolta si è in presenza di pareti troppo fragili che se penetrate da un...
  • viti a ricircolo di sfere Le viti a ricircolo di sfere vengono impiegate soprattutto nelle macchine industriali di estrema precisione e servono per trasformare il moto lineare in moto rotatorio e viceversa.In fase di costruz...

Connex B30192 - Viti Torx a testa piatta universali / per truciolato, 4 x 40 mm, a zincatura gialla, 455 pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Misure delle viti torx

viti torxLe viti torx vengono commercializzate in un’ampia gamma di formati ed ogni misura viene siglata con un numero preceduto dalla lettera T.

Ad esempio la vite T10 ha un diametro minore della chiave T15 e le misure utilizzate con una maggior frequenza arrivano ad un diametro massimo di T30 anche se vengono commercializzate viti torx fino alla categoria T100.

La testa della vite ha sempre le stesse dimensioni della punta per scongiurare pericoli di varia natura nel momento del serraggio.

Esistono poi le viti con inserto torx che vengono adoperate per il legno e sono molto sottili e lunghe. Hanno un diametro che varia da 3 a 5 millimetri per una lunghezza totale di 20 o addirittura 120 millimetri. Vengono fatte in acciaio inox e poi bonzate per renderle più piacevole alla vista.


Costo delle viti torx

Le viti torx, nonostante abbiano un brevetto esclusivo, non costano cifre molto elevate e il loro prezzo oscilla notevolmente in base alle dimensioni e ai materiali di produzione. Le più costose sono quelle fatte in leghe leggere come il titanio o l’ergal e poi cromate per renderle più resistenti alla corrosione e più belle dal punto di vista estetico.

Quelle meno costose sono quelle in acciaio inossidabile e vanno da un minimo di 0,50 centesimi fino ad un massimo di 4,00 euro per dimensioni assai elevate.

Quelle fatte in leghe leggere costano un po’ di più ed hanno prezzo compresi fra 1,50 Euro fino a 6,00 Euro per le tipologie più grandi e con caratteristiche esclusive.

Le viti con inserti torx adatte per le diverse tipologie di legno costano dai 60 centesimi di euro l'una fino a punte massime di 3 euro.



Guarda il Video
  • viti torx Negli anni l'utilizzo delle viti torx è cresciuto, questo graze alla loro capacità di fornire durante il lavoro un serra
    visita : viti torx

COMMENTI SULL' ARTICOLO