Letti imbottiti

Letti imbottiti

Un letto imbottito è costituito da un telaio e una testata soffici e materassati. Il telaio è spesso rivestito in pelle per offrire un look classico, ma può anche essere realizzato con altri materiali di vostro gusto. I vantaggi di questo tipo di letto sono molteplici: la comodità, il prezzo e la possibilità di personalizzazione.

Uno dei vantaggi principali di un letto imbottito è appunto il comfort. Se si dispone di una testiera imbottita, ci si può comodamente sdraiare con il cuscino dietro la testa: un'ottima soluzione da utilizzare durante la lettura notturna. Con una testata tradizionale, bisognerebbe invece impilare i cuscini per ottenere lo stesso livello di comfort.

A differenza di quanto si possa pensare, i letti imbottiti non hanno un prezzo eccessivo. La testata si può personalizzare a proprio piacimento.

Questi letti sono morbidi e garantiscono una maggiore sicurezza rispetto ai modelli tradizionali, perché il giroletto e la testiera non hanno spigoli.

Per un look unico, è possibile personalizzare l'aspetto del vostro letto con tessuti quali la pelle, il velluto o il lino.

Letti imbottiti

Letto Una Piazza e Mezza Sophia realizzabile su misura (ECOPELLE)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1357€


Come scegliere gli accessori

Come scegliere gli accessori L'utilizzo di un letto imbottito consente di aggiungere accessori a proprio piacimento. In particolare, la testata diventa un elemento estremamente interessante se viene abbellita con inserti di materiale differente, come la pelle, il pizzo o il feltro. Anche la semplice pelle acquista subito carattere se scelta in colorazioni strong ed innovative: ciclamino, blu elettrico, verde bottiglia, rosso lacca o giallo canarino. Per i più romantici, un fiocco posto sulla sommità della testata sarà perfetto. Un letto imbottito è ideale anche se arricchito da una struttura a baldacchino, completata da tende morbide nella stessa tonalità del letto. Il materiale del baldacchino sarà in ferro battuto o ottone, per un piacevole contrasto con la morbidezza del letto.

  • Attenzione alle imitazioni: solo alcuni materassi sono in lattice naturale Il materasso in lattice naturale è uno degli ultimi ritrovati nell’ambito della tecnologia destinata all’arredamento degli ultimi anni. In effetti si tratta di un prodotto rivoluzionario da molti punt...
  • poltrona Il riposo, il relax, l’armonia dei sensi, sono il risultato di un insieme di variabili, quali i colori, le forme, la disposizione delle linee e delle luci in un ambiente. La camera da letto, ingloba q...
  • vassoio da letto Per molti, durante la settimana, la prima colazione è un piccolo, rapido pasto consumato in fretta prima di uscire da casa, oppure davanti al banco di un bar poco prima di andare al lavoro.Così capi...
  • tende camera Scegliere il tipo di tenda per la propria camera da letto può rivelarsi difficile, vista la vasta gamma di articoli disponibili sul mercato. Alcuni fattori importanti da prendere in considerazione rig...

LETTO MATRIMONIALE IMBOTTITO CON COMODINI INCORPORATI (MICROFIBRA TABACCO)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1396€


Come rimodernare la testata di un letto imbottito

Se l'aspetto del vostro letto imbottito vi ha stancato e avete voglia di novità, un'ottima idea consiste nel rimodernarne la testata. Le possibilità sono tantissime e a basso costo per quanto riguarda il materiale occorrente. La prima soluzione è adatta a una stanza moderna o etnica. Dovete semplicemente acquistare un grande telo in chiffon, in una tonalità che si accosti a quella della camera, e rivestire la testata. Lo chiffon permetterà di far intravedere la testata stessa, creando una elegante sovrapposizione di materiali e volumi. Fissate il telo agli angoli con dei nastri in tinta, fermandoli con fiocchi morbidi. Ancorate poi il resto del rivestimento utilizzando dei piccoli chiodini dorati da installare lungo tutta la cornice della testata. Fate attenzione ad inchiodarli in maniera equidistante, dato che contribuiranno alla decorazione finale. Se utilizzate un telo più pesante, sostituite i chiodini con della borchie da tappezzeria.

Passiamo ora ai più estrosi. Procuratevi una striscia di eco-pelliccia bianca o in stampa animalier e tagliatela in misura per la vostra testata. Fissatela sul bordo superiore con le borchiette da tappezzeria, cercando di sistemarle in punti invisibili. Completate il nuovo look della camera con un tappeto nella stessa fantasia da sistemare ai piedi del letto e qualche accessorio di stile africano per mensole e cassettone, come delle maschere o dele scatole portaoggetti artigianali.

Se invece amate il design, giocate con i contrasti. Scegliete un colore forte, che si abbini a quello dominante della stanza. Per non sbagliare, orientatevi sul classico black&white, sempre di grande attualità nelle varie rivisitazioni. Rivestite la testiera imbottita con del tessuto scuro e piuttosto pesante, come la pelle o il velluto. Arricchite l'insieme con un dettaglio in evidenza, come una striscia in raso rossa o bianca, da posizionare longitudinalmente. Nella stanza inserite una seduta moderna o un pouf che riprenda il colore del rivestimento della testata, e mettetelo ben in evidenza.

Appendete un grande specchio sulla parete davanti al letto, in modo che allarghi ulteriormente l'ambiente.

Se avete scelto questo tipo di arredo, dovete riuscire a farlo diventare il punto focale della camera da letto. Non accostate mobili nelle sue immediate vicinanze e valorizzate lo spazio circostante con dei tappeti di vario stile e dimensione: il risultato sarà bellissimo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO