Balconi fioriti

Balconi fioriti: l'impostazione

Le piante sono diverse tra loro, per le loro caratteristiche strutturali; infatti, bisogna coltivarle a seconda della specie, nel loro habitat naturale che può essere il caldo di un appartamento, o il fresco di un balcone. Spesso la scelta delle piante è ritenuta limitata, poiché non si conoscono a fondo le specie che possono coesistere all'interno e all'esterno di una casa.

Di conseguenza, si opta per quelle da fiore per esterni, e a foglie per gli appartamenti. Il concetto, non è assolutamente questo; infatti, esistono alcune tipologie in grado di soddisfare ogni esigenza d'arredo, con diversi colori, e non solo con foglie verdi. Un esempio di vivacità di colori, è rappresentata da piante che tollerano bene entrambe le esposizioni, come la violetta africana, l'ibisco e la begonia.

Balconi fioriti

Cqq fiore mensola Struttura fiorita in stile europeo Soggiorno Balcone Piani interni ed esterni a più piani ( Colore : Bianca )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,67€


Balconi fioriti: piante da fiore per appartamenti

Balconi fioritiLe violette africane sono le migliori piante da interno per mantenere nell'ambiente le caratteristiche di un giardino ben fiorito. In primo luogo, non sono molto alte quindi non ingombranti, e questo costituisce un enorme vantaggio ai fini della fioritura perché spesso l'altezza eccessiva ne limita la crescita. Le violette hanno bisogno di sole ma non diretto, per cui si possono tenere accanto ad una finestra ombreggiata da tende. Tuttavia amano l'umidità, quindi un terriccio ben drenato con l'aggiunta di torba sminuzzata e la somministrazione dell’acqua almeno due volte al giorno, è l'ideale per vederle crescere sane e rigogliose ed evidenziare i loro colori naturali. Ciò dimostra che questa pianta, è adatta sia per interni sia per esterni, e in entrambi i casi, la fioritura è assicurata. La violetta inoltre non richiede particolare manutenzione, se non l'aggiunta di fertilizzanti liquidi a inizio primavera, associata a una leggera sarchiatura del terreno. L’ibisco è definito per antonomasia il fiore tropicale eterno; infatti, vive nella regione calda del sub continente indiano o in quello africano, ma sopravvive sia all'aperto sia in un appartamento. I criteri fondamentali per una buona crescita dell’ibisco sono il calore (anche se è importante proteggerlo da insetti perché si tratta di un fiore dolce) e l'irrigazione, che deve avvenire con costanza. Per chi ama nel proprio appartamento un design simile a un giardino, può approfittarne per coltivare la begonia. É un'altra delle piante da fiore che vive bene, sia sui balconi sia all'interno di una casa. La begonia, infatti, è molto resistente, prolifica bene sia come arbusto in grosse cassette da esterno che in piccoli vasi all'interno di un appartamento, dove se l'esposizione, l'umidità e il calore sono nella media, garantisce una fioritura vivace e nel peggior dei casi, un lungo e florido sviluppo verdeggiante delle foglie. In definitiva, la descrizione di questi tre esemplari di piante da fiore, ci fanno capire che scegliere una varietà adatta sia per l'esterno sia per l'interno di un appartamento, offre la possibilità di spostarle sul balcone, e ammirarne i loro contrasti ed effetti cromatici in sintonia con la stagione più calda dell'anno.

  • piastrelle per terrazzo moderno Le tipologie di piastrelle per rivestire i balconi devono avere una buona durabilità, resistere agli sforzi da carico così come ai forti sbalzi di temperatura. Inoltre il materiale utilizzato non de...
  • mattonelle per esterni Gli ambienti all’aperto, come balconi, terrazze, gazebo, devono richiamare lo stile degli interni, sia nei colori, che nello specifico design delle rifiniture. Per rendere un ambiente esterno elegante...
  • Pavimenti per balconi A tal proposito è opportuno curare in modo particolare il loro aspetto estetico: infissi, ringhiere, zanzariere e pavimentazioni.Naturalmente la pavimentazione dei balconi dovrà tener conto dello st...
  • Costruire balconi in condominio I balconi aggiungono personalità e stile ai condomini e alle case private. Esistono numerosi tipi di balconi e di relativi stili architettonici. Prima di costruire la struttura, valutate con attenzion...

Balcone 506709 Cassetta per fiori, 100 cm, colore: Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,09€


Balconi fioriti: fioriere per interni

Per gli interni di un appartamento, la scelta delle fioriere deve essere particolarmente ponderata, poiché bisogna adeguarle allo stile con cui è stato improntato il design d'arredo. Tuttavia sul mercato ci sono diverse tipologie di fioriere che si prestano ad ospitare piante particolarmente colorate, e ricche di fiori.

Infatti, sono disponibili in terracotta per ambienti rustici, in vetroresina con diverse tonalità soprattutto quelle pastello che si adattano per stili moderni e vintage, e di gres porcellanato o rivestite con maioliche, ideali per ambienti domestici e lussuosi, ricchi di tappeti e arazzi. Anche i balconi, che sono allestiti con vasi e cassette per farli apparire eleganti e fioriti, hanno l'opportunità di essere arredati con fioriere adatte per zone particolarmente aride, con materiali che non subiscono alterazioni dal punto di vista strutturale, per cui anche quelli di vetroresina resistono bene alle variazioni climatiche. Inoltre, il vantaggio di queste fioriere è che all'aperto, come nel caso di balconi e terrazze, non hanno un peso eccessivo a vuoto, e questo è da prendere in considerazione, in base alla grandezza delle piante da fiore che si intendono coltivare. Le fioriere si possono trovare anche in ferro battuto o semplicemente in legno, adatte per chi intende arredare la casa realizzando un lucernario da cui attingere la luce necessaria per un vivaio da interno, raffinato ed elegante.



  • balconi fioriti L'estate è la stagione dei fiori, anche le case più tristi o sgraziate vengono ravvivate dai vasi di fiori sul balcone,
    visita : balconi fioriti

COMMENTI SULL' ARTICOLO