mattonelle per balconi

mattonelle per balconi: Piastrelle per balconi

mattonelle per esterni

Gli ambienti all’aperto, come balconi, terrazze, gazebo, devono richiamare lo stile degli interni, sia nei colori, che nello specifico design delle rifiniture. Per rendere un ambiente esterno elegante e in linea con le scelte stilistiche degli interni, è necessario conoscere le tecniche che sottendono al risultato finale. Le piastrelle, costituiscono la principale caratteristica di stile per un ambiente esterno come la terrazza o il balcone. Creano una continuità con il design interno, e garantiscono ordine, linearità, creando giochi di colore e di fuga a seconda della scelta e del posizionamento delle stesse. La scelta delle piastrelle per esterni è complessa, perché si basa su una serie di caratteristiche che sono necessarie, quali la resistenza, la durabilità, la facilità nella pulizia, capacità di resistenza agli sbalzi termici, ai graffi, agli urti; inoltre la pavimentazione, deve possedere una caratteristica di colore, venature, grandezza, dimensioni, che ne implicano la scelta in relazione alla bellezza e lucentezza che nell’insieme garantirà la pavimentazione. La maggior parte dei materiali con cui vengono prodotte piastrelle o listoni per esterni, possiede queste specifiche caratteristiche, dalla terracotta, alla ceramica al marmo, ma resta maggiormente gettonato il gres porcellanato, in tutte le sue possibili variabili. Le piastrelle per esterni, possono essere raggruppate in diverse categorie. Le piastrelle monocottura vengono preparate tramite un processo di pressatura e smaltatura insieme. Le piastrelle bicottura, subiscono un processo di doppia cottura, per cui prima vengono preparate poi smaltate, di conseguenza, questo tipo di piastrelle, non si adatta agli ambienti esterni, essendo maggiormente delicata. Le piastrelle in pasta bianca e in pasta rossa, subiscono anch’esse un processo di doppia cottura, e sono considerate molto pregiate. Le piastrelle in gres porcellanato, sono ottenute per pressatura e sono disponibili in tutte le dimensioni e colori; non sono porose, ma anzi presentano una grande compattezza, per cui si adattano agli ambienti esterni. Il cotto, è un materiale ottenuto per diverse operazioni di pressatura e cottura, e si adatta molto bene agli esterni per la resistenza. Infine il clinker in ceramica, per la sua composizione presenta una grande durevolezza e resistenza, ed ha una buona compattezza. Prima di stendere il manto della pavimentazione, è necessario ripulire il piano, cementarlo, ricreare il massetto e livellare il tutto. Le piastrelle, dovranno essere posizionate seguendo una pendenza esterna.
mattonelle per esterni

Photinia - Siepe Artificiale per Balcone Recinzione - 01 Mattonella da 50x50 cm (0,25 mq) - Resistente Ai Raggi U.V. Certificato TUV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO