piastrelle cucina moderna

Caratteristiche cromatiche

Certamente la scelta delle piastrelle più moderne e al passo con i tempi per la cucina non è semplice data l’ampia gamma di possibilità di scelta presente sul mercato. Esistono mattonelle di ogni dimensione e tipo, di colori vivaci o tenui, disegni ispirati dalla fantasia del creatore e materiali tradizionali rinnovati però nello stile e nel taglio.

Per iniziare ad orientarsi nella scelta nel migliore dei modi per prima cosa è necessario decidere se ci si vuole indirizzare verso una pavimentazione che si abbini in maniera armonica con il rivestimento delle pareti o pure se si preferisce che sia in forte contrasto con esso creando così un interessante effetto cromatico di forte impatto. L’importante è avere l’oculatezza di non mettere assieme colori simili ma in toni diversi perché questa combinazione rende poco gradevole l’effetto d’insieme. Si possono accostare invece colori tono su tono aventi la stessa gradazione. In questo caso specifico l’effetto ottenuto sarà delicato e piacevole da guardare.

Se si preferisce abbinare colori contrastanti non dovete fare altro che lasciare andare la vostra audacia e lasciarvi ispirare dal momento creativo prendendo in considerazioni tutti i possibili accostamenti di vostro gradimento prima di fare l’acquisto decisivo. Ultimamente il mercato sta ricevendo sempre più ordini relativi alle mattonelle dai colori a tinte forti, sgargianti e in materiale lucido per assecondare le ultime tendenze nell'ambito dei rivestimenti per le cucine.

piastrelle moderne

Adesivi Piastrelle Mosaico | Foglio di plastica in pvc auto-adesivo per piastrelle cucina - Rivestimenti pareti bagno moderni | 20x20 cm - Motivo Piastrella araba - Set 40 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,73€
(Risparmi 23,22€)


Forme e dimensioni

piastrelle moderne cucina Le forme delle piastrelle da adoperare per la cucina moderno e all'avanguardia sono molto variabili e riescono a soddisfare pienamente i desideri della clientela. Si va da quelle quadrate di dimensioni ridotte fino a quelle rettangolari molto allungate passando per quelle esagonali. Fino a pochi anni da si preferiva adoperare piastrelle molto piccole per le pareti mentre si optava per dimensioni maggiori da impiegare nelle pavimentazioni. La moda del momento invece tende ad adoperare sia per i pavimenti che per le pareti misure identiche fra di loro che vanno da quadrati con lato di sessanta centimetri fino alle dimensioni colossali delle maxi mattonelle che sfiorano i due metri per lato.

Per quanto riguarda le piastrelle rettangolari si preferisce utilizzare un rapporto fra i lati di uno a due con misure che partono da trenta centimetri per sessanta fino ad un massimo di sessanta per centoventi.

Una valida alternativa alla forma quadrata o rettangolare sono le mattonelle esagonali posate sul pavimento in due formati ovvero uno grande e l'altro molto piccoli in cromie contrastanti fra di loro. L'effetto finale ottenuto è originale, armonico e garantisce alla superficie un tocco di raffinata innovazione.


  • piastrelle in cucina Un chiaro esempio di compito delicato nei lavori manuali è quello della posa delle piastrelle, che non dev'essere per forza essere svolto da tecnici esperti. E' infatti possibile risparmiare sul costo...
  • piastrelle cucina Da una decina d’anni a questa parte le cucine in muratura stanno riappropriandosi di un’ampia fetta di mercato scatenando i produttori di piastrelle adatte per i rivestimenti di questi particolari amb...
  • Rivestire piastrelle cucina Rivestire le piastrelle è un'operazione semplice e che non richiede molto tempo. Provate a sfruttare colorazioni differenti per creare progetti insoliti e dare alla vostra cucina un fascino personaliz...
  • Alcune note Le piastrelle cucina prezzi rappresentano uno di quei classici complementi d’arredo, se poi è corretto fino in fondo parlare di complementi d’arredo in un caso come quello delle piastrelle cucina prez...

Stile semplice non tessuto carta da parati damascata,Camera da letto soggiorno TV sfondo 10m (6)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,98€
(Risparmi 3,7€)


piastrelle cucina moderna: Costi delle piastrelle moderne

piastrelle moderne Le cucine dallo stile più contemporaneo generalmente impiegano per la pavimentazione e per i rivestimenti delle pareti il gres porcellanato che offre una buona versatilità sia per quanto riguarda i colori e i motivi che può presentare sia per quanto riguarda le buone caratteristiche offerte sul piano tecnico. Infatti il gres porcellanato è un materiale molto resistente, si scheggia con difficoltà ed è completamente impermeabile e non si macchia in nessun modo, neanche se viene accidentalmente a contatto con olio.

La superficie del gres porcellanato grazie ai trattamenti a cui è sottoposta in fase di lavorazione ha un ottimo grip che la rende assolutamente antiscivolo e al contempo semplici da pulire: basta infatti passare con un panno bagnato in acqua dovre precedentemente è stato diluito nelle giuste dosi un prodotto sgrassante.

Il prezzo del gres porcellanato varia a seconda della ditta produttrice e a seconda del taglio e delle decorazioni ma in linea di massima il costo per un metro quadrato di piastrelle nel formato trenta per trenta è di circa diciotto euro.

Se invece si sceglie di rivestire la cucina con piastrelle in porcellana si va incontro ad un costo leggermente superiore che oscilla fra i venti e trenta euro secondo lo stile e la ricercatezza nei decori che si vuole acquistare.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO