Come posare le piastrelle nel pavimento

Piastrelle pavimento

Un pavimento di piastrelle è molto resistente e fornisce un grado di isolamento acustico notevole. Le piastrelle possono essere installate sia su un pavimento di cemento sia su un sotto-pavimento di compensato ricoperto di pannelli di vario materiale. Questo progetto può normalmente essere completato nel corso di un fine settimana, e la maggior parte delle attrezzature può essere noleggiata a basso prezzo. Naturalmente è fondamentale procedere con calma e avendo ben in mente che il lavoro va eseguito con cura, altrimenti il risultato sarà poco sicuro e insoddisfacente. Le mattonelle possono essere scelte tra numerose tipologie differenti, le più utilizzate sono certamente quelle in gres porcellanato, che uniscono costi abbordabili ad una grandissima resistenza all'usura.

Per procedere con la posa delle piastrelle è fondamentale capire se si preferisce eliminare il vecchio rivestimento o se sia più comodo posare le nuove mattonelle su quelle vecchie; in quest'ultimo caso, occorre ricordare che lo spessore finale richiederà alcune modifiche a porte ed infissi.

posare piastrelle

Quadretti di cemento adesivo parete – Azulejos – 20 x 20 cm – 9 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€


Posare piastrelle: preparazione

sistemazione piastrelle pavimento Assicuratevi che il pavimento sia stabile e non si imbarchi. Le piastrelle per pavimenti sono resistenti ma nello stesso tempo anche piuttosto fragili, quindi se il pavimento non è perfettamente allineato, queste potrebbero creparsi nel corso del tempo. Se doveste registrare delle irregolarità, sistematele immediatamente. Se il fondo è in legno, stabilizzate il piano aggiungendo dei chiodi nel sottofondo esistente, sistemate le travi del pavimento sottostante e quindi collegate i travetti corrispondenti. Se il fondo è in cemento, verificate che il massetto sia solido e ben coeso, altrimenti la posa risulterà approssimativa. Tenete conto che alla fine del lavoro sarà indispensabile verificare che le porte siano in grado di aprirsi con facilità. In caso contrario, sarà necessario tagliare la parte inferiore eccedente della porta. Pulite e levate tutta la polvere e i detriti prima di iniziare a posare le piastrelle.

  • piastrelle a mosaico Sempre più persone scelgono di dedicarsi al fai da te, ovvero ad un hobby che permette di soddisfare le esigenze di tutti, in quanto comprende tantissimi lavori in tutti i campi. Inoltre si tratta di ...
  • pavimento in uno spettacolare gres porcellanato Grazie al fai da te è possibile occuparsi di vari hobby, ognuno in un determinato settore e campo. Di conseguenza, tutti possono avvicinarsi al mondo del fai da te, in quanto ognuno può trovare in que...
  • pavimento bianco Quando si vuole rinnovare la propria casa, spesso si parte dandole nuovi colori: non sempre è possibile o comunque necessario rinnovare tutto l'arredo e le varie strutture, ma spesso basta un tocco di...
  • paloma ceramica Ci sentiamo a disagio a definirlo semplicemente un materiale antico, perché, a ben vedere, abbiamo a che fare con qualcosa di molto più elevato. Un materiale storico, che se potesse parlare avrebbe da...

Quadretti di cemento adesivo parete – Azulejos – 10 x 10 cm – 15 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,79€


Come prendere le misure per posare piastrelle

posare piastrelle Misurate la lunghezza e la larghezza della vostra stanza per determinare la sua area in metri quadrati. Dividete la zona a seconda del numero totale di piastrelle, in modo da avere un progetto ben definito. Ricordatevi di tenere a disposizione qualche mattonella in più di quelle necessarie perché alcune piastrelle si romperanno inevitabilmente durante l'installazione e anche perchè in futuro potreste avere la necessità di effettuare qualche piccola riparazione o sostituzione. Tracciate con un gessetto due linee che si intersechino nel centro della stanza. Una linea indicherà la lunghezza della stanza e l'altra, che la attraversa, la sua larghezza. Verificate con una squadra che le linee siano perpendicolari tra di loro (devono cioè formare un angolo di novanta gradi).


Come posare le piastrelle pavimento

posa piastrelle pavimento Ora che avete tracciato le linee guida e preparato il fondo, dovete procedere con l'operazione di posa delle piastrelle. Asciugate bene il piano e iniziate a posizionare longitudinalmente una fila di piastrelle lungo entrambe le linee. Utilizzate dei distanziatori tra di esse per essere sicuri di lasciare lo spazio sufficiente per inserire la malta. Valutate le dimensioni complessive del vostro disegno. Per avere il maggior numero possibile di pannelli interi in centro, dovrete sistemare prima questi e successivamente le tessere tagliate in larghezza sui lati della stanza. Utilizzando una spatola dentata mettete la malta nelle fessure tra i vari elementi, avendo cura che le fessure e ogni interstizio vengano riempiti fino all'orlo. Sollevate lentamente ogni piastrella e rimettetela in sede con una forte pressione verso il basso. Fissatela in posizione con un martello di gomma, colpendo con una piccola pressione i suoi quattro spigoli e poi il suo centro.


Come posare le piastrelle nel pavimento: Come si esegue la rifinitura

stuccare piastrelle Iniziate a lavorare al centro della stanza e procedete con la posa andando progressivamente verso le pareti. Fate attenzione alle piastrelle di bordatura, che dovranno essere tagliate con linee perfettamente diritte, o risulteranno davvero antiestetiche. Utilizzate a questo proposito un taglia piastrelle professionale o una speciale sega (entrambi disponibili a noleggio) per tagliarli a misura. Usate inoltre delle tronchesi specifiche per tagliare le forme speciali e per aggirare gli ostacoli, come ad esempio gli infissi o i sanitari se si sta lavorando nella stanza da bagno. Lavorate sempre per piccole sezioni e con calma, perchè questa operazione non è difficile ma richiede una grandissima precisione e tanta pazienza. Al termine della posa, occorrerà procedere con la stuccatura delle fughe, scegliendo lo stucco apposito, disponibile in differenti colori per ottenere il risultato desiderato.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO