Colori per esterni

Colori per esterni case

Oltre alle varie sfumature, quando si parla di colori per esterni casa bisogna tenere in considerazione quali siano i prodotti scelti. Infatti devono garantire risultati impermeabili e resistenti, soprattutto nel caso delle facciate. I colori per esterni casa di buona qualità proteggono i muri dell'abitazione dallo sporco, dagli agenti atmosferici, dalle piccole lesioni e dallo smog. Vi sono tipi diversi di pitture per esterni che si possono adottare, il cui nome varia in base alla diversa composizione: si va dalle vernici al quarzo a quelle a base di calce e ai silicati. Vi sono poi colori per esterni case particolari, che vengono applicate al cemento. La scelta della pittura ha lo scopo non solo di proteggere gli esterni dell'abitazione, ma anche di presentarli al meglio. Infatti i colori servono per esaltare le caratteristiche più importanti della casa.
Colori per esterno facciata

Sikkens Cetol Filter 7 Plus RM - Speciale vernice trasparente per esterni, colori e dimensioni assortiti 1 litro Noce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,98€


Colori per esterno casa

Colori esterni casa Quando si scelgono i colori per esterno casa bisogna tenere a mente che questi prodotti devono avere certe proprietà fondamentali. Innanzitutto devono essere impermeabili, resistenti agli agenti atmosferici, allo smog e all'azione dei raggi del sole ed essere traspirabili. Infatti non bisogna dimenticare che ogni edificio respira, quindi una vernice di buona qualità garantisce che l'umidità non rimanga all'interno delle pareti. Inoltre i colori per esterni non devono contenere sostanze nocive per la salute delle persone e dell'ambiente. Vi sono varie tipologie di pitture presenti sul mercato: quella silossanica è composta da silice, resina acrilica ed elementi organici. Questi ultimi hanno una funzione idrorepellente, mentre la silice è idrofila. La resina serve come legante e garantisce la perfetta adesione alle pareti.

  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • parete in pietra La parete è uno degli elementi fondamentali di un' abitazione. Essa è sempre verticale, ma la sua superficie può essere lavorata fino a prendere le più varie tendenze, infatti può essere sia rettiline...
  • vernici lavabili Spesso, soprattutto quando si hanno dei bambini piccoli, è possibile che la pittura utilizzata per le pareti si macchi, cosa che può essere antiestetica e sgradevole alla vista. Nel caso si utilizzi...
  • pitturare casa Quando ci si occupa di fai da te spesso e volentieri si iniziano a compiere dei lavori non solo di piccola taglia, ma anche per determinati ambienti, ovvero si inizia a cimentarsi nei lavori di ediliz...

Sikkens Cetol Hls Extra Rm - Speciale Vernice Alchidica Per Esterni, Colori E Dimensioni Assortiti 2,5 Litri Noce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,68€
(Risparmi 1,01€)


Colori per esterno

Facciata con colori esterni Quando si applicano i colori per esterno bisogna tenere a mente che prima di effettuare la tinteggiatura vera e propria bisogna spazzolare con energia i muri così da poter eliminare lo sporco e l'intonaco oppure la pittura cedevoli. La tinteggiatura avviene sempre in una giornata di sole: in questo modo la pioggia e gli altri agenti atmosferici non possono interferire con l'operazione. I periodi migliori per stendere i colori per esterni sono la primavera e l'autunno, quando le temperature non scendono sotto i 5°C. Nel caso in cui la parete abbia un'esposizione diretta ai raggi del sole, si consiglia di procedere nelle prime ore del mattino. Anche le pareti con esposizione a ovest va pitturata al mattino, mentre quella esposta a est nelle prime ore del pomeriggio. Invece il colore per esterno si applica alla parete settentrionale la mattina tardi e alla parete con un'esposizione a sud durante le ore serali.


Colori per esterno case

Colori e decorazioni esterni I colori per esterno case in commercio sono veramente tanti: per questo si ha un'ampia possibilità di scelta tra tante tinte diverse. Di conseguenza è possibile optare per la vernice che più risponde alle proprie esigenze, al colore degli infissi, allo stile e alle caratteristiche della casa. Non tutti sanno però che in molti Comuni vi sono indicazioni all'interno dei regolamenti edilizi per quanto riguarda i colori per esterni casa. In alcuni non si possono scegliere le tinte molto accese e vivaci, mentre in altri non esistono restrizioni a riguardo. Si consiglia di optare per tinte chiare (il sabbia, il crema e il beige) per aumentare la luminosità esterna della casa. Ciò vale soprattutto nel caso in cui l'edificio sia di piccole dimensioni. Invece si adottano tinte scure in case molto grandi per dare una sensazione di contenimento: le più diffuse sono il marrone, il verde e il bordeaux.




COMMENTI SULL' ARTICOLO