Asciugatrice a gas Miele

Asciugatrice a gas Miele | Manutenzione fai da te

Secondo alcuni, le asciugatrici a gas sono macchine domestiche tra le più ecologiche del settore. C'è chi sostiene addirittura che, nel giro di un paio di ricambi generazionali, manderanno per sempre in pensione il buon vecchio sistema dello stendino! Nella maggior parte dei casi, infatti, a convincere sono le straordinarie prerogative del prodotto e, naturalmente, i bassi consumi.

Ad agitare gli animi e a far discutere ogni tanto sono le tipologie di manutenzione necessarie. Un gradito fai da te può mettere insieme, allora, l'utile al dilettevole. Vanno infatti pensati, trovati e attuati sistemi di pulizia autogestita innovativi, facendo però attenzione a non affidarsi a metodi pericolosi, non testati o per i quali l'efficacia non è affatto garantita.

asciugatrice miele

Vileda Windo Matic Aspiragocce Elettrico senza Fili per Pulire Vetri, Finestre e Specchi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,5€
(Risparmi 27,4€)


Pulizia del filtro impurità

asciugatrice miele E' vero. La regola standard nessuno la segue mai, però è altrettanto vero che la pulizia del filtro delle impurità dovrebbe essere eseguita dopo singole asciugature. Infatti si sa che, chi mette ad asciugare i panni, va sempre di corsa e quindi spesso si pensa "vabbè, se ne parla domani". Questo stile di manutenzione andrebbe sempre evitato, però è pur vero che è proprio quello più frequente.

Quindi, vediamo come fare per eliminare le impurità dal filtro. Quando la luce dell'indicatore "pulizia filtri" s'illumina, il computer dell'asciugatrice a gas ci sta dicendo che è arrivato il momento - non più rinviabile - di fare della manutenzione. Il filtro è sporco ed è necessario pulirlo. A questa spia, di solito segue un allarme acustico che dura fino all'apertura dello sportello. Vediamo quindi come comportarsi in tale caso:

1) Raggiungete ed estraete la tasca di raccolta del filtro afferrandolo per le quattro impugnature (è posizionato all'interno del cestello dell'asciugatrice)

2) separate il filtro impurità dalla tasca di raccolta

3) ripulite il filtro delle impurità. Usate le mani, anche se magari è meglio munirvi di guanti o, in alternativa, usate una spazzola dalle setole morbide, anche se anche un panno va bene

4) se non riuscite a pulire il filtro, aiutatevi con un piccolo getto d'acqua fredda

5) riposizionate il filtro solo quando è effettivamente asciutto e fate attenzione all'orientamento dell'anello prima di ricongiungere i pezzi.


  • biancheria sempre asciutta Alzi la mano chi non ha mai provato, almeno una volta, a trovare soluzioni alternative e fantasiose per asciugare i panni in fretta. Leggendo ci scapperà di certo un sorriso nel ricordare gli stratage...

Songmics Scarpiera Armadio Guardaroba Scaffale Mobiletto Modulare Nero LPC06H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€
(Risparmi 7€)


Pulizia del filtro posteriore

pulire filtro asciugatrice miele Ora, è giunto il momento che passiate alla pulizia del filtro posteriore. Spesso, però, per prima cosa ci chiediamo dove sia. Naturalmente cercatelo e, se proprio non lo vedete, provate all'interno del cestello, dietro alla tasca di raccolta delle impurità. Nella stragrande maggioranza dei casi si trova lì.

Quindi, cominciate pure la vostra opera di manutenzione. Inoltre, assicuratevi che all'interno del cestello non rimanga della sporcizia. Nel caso allentate le due viti di plastica o con le mani o con l'ausilio di un cacciavite.

A questo punto, reinserite il filtro posteriore nella vostra asciugatrice e fate attenzione ad allineare i fori della parte posteriore del cestello e del filtro. Infine - è quasi fatta - inserite le viti di plastica e fissatele con decisione. Fate attenzione a non romperle!.


Pulizia del filtro dell'aria

particolare asciugatrice Vediamo infine come pulire il filtro dell'aria della vostra asciugatrice a gas Miele. Quest'ultimo si trova sul lato inferiore dell'asciugatrice:

1) Rimuovete le impurità con le mani o con l'uso di una spazzola

2) se la pulizia risulta particolarmente difficile, aiutatevi pure con dell'acqua fredda

3) assicuratevi che sia completamente asciutto prima di riporlo

4) riposizionate il vostro filtro or ora iper pulito

5) seguite con scrupolo le guide a binario per ricollocarlo al meglio nella posizione originale

Ultimo aspetto, non meno importante, e per questo da non sottovalutare è infine la pulizia delle aree esterne e superficiali dell'asciugatrice. In tal caso, basterà scollegare i cavi dell'alimentazione elettrica e utilizzare un panno morbido evitando detergenti aggressivi.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO