Biancheria sempre asciutta

Soluzioni fantasiose

Alzi la mano chi non ha mai provato, almeno una volta, a trovare soluzioni alternative e fantasiose per asciugare i panni in fretta. Leggendo ci scapperà di certo un sorriso nel ricordare gli stratagemmi più improbabili messi in atto per combattere contro le stagioni fredde che ci impediscono di asciugare i panni velocemente. Se poi abbiamo un vicino col camino allora il problema è ancora più serio. I nostri panni, dopo intere giornate all'aperto, non solo sono ancora umidi, ma puzzano anche di fuliggine! Lo strumento più utilizzato per asciugare velocemente una camicetta che ci serve immediatamente, o l'ultimo paio di calzini disponibile è sempre il phon, ma di certo non è un metodo di asciugatura valido, nè tantomeno economico. E' di vitale importanza riuscire a trovare un metodo efficace per restringere i tempi di asciugatura e permetterci di affrontare le stagioni fredde senza l'ansia da bucato.

biancheria sempre asciutta

WINOMO Anti-russare dispositivo Anti russare mento cinghia (blu)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Biancheria sempre asciutta soluzioni alternative

biancheria sempre asciutta Vediamo invece quali sono i metodi più utili e i relativi vantaggi e svantaggi che comportano.

Una delle soluzioni più gettonate è il telo in plastica per coprire i panni. In generale è utile per riparare dalla pioggia, ma aumenta l'umidità all'interno del telo e non ripara dagli schizzi che vengono dal pavimento. E' una soluzione mediamente efficace. La seconda opzione è quella di coprire i caloriferi con il bucato, i panni si asciugano, ma la casa non si riscalda e comunque dobbiamo rigirare i nostri indumenti come se stessimo cucinando della carne. Inoltre il bucato si impregna di odori vanificando l'effetto del tanto costoso e profumato ammorbidente.

Un'altra possibilità è quella di sistemare uno stendino in bagno, ma essendo questa una delle stanze più umide della casa i risultati sono scarsi. Infine, tra i rimedi più economici, ci sono gli stendini portatili applicabili ai caloriferi o all'interno delle finestre. Questi piccoli strumenti facilitano l'asciugatura della biancheria ma mantengono gli svantaggi relativi al cattivo odore dei panni e al tasso di umidità degli interni.

  • asciugatrice miele Secondo alcuni, le asciugatrici a gas sono macchine domestiche tra le più ecologiche del settore. C'è chi sostiene addirittura che, nel giro di un paio di ricambi generazionali, manderanno per sempre ...

Armadio Organizzatore da Appendere Salvaspazio Guardaroba Muro Porta per Intimo Calzini Cosmetico e Accessori, 84X36X16cm, Multi Scomparti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,96€
(Risparmi 2,03€)


L'arrivo della modernità

asciugare biancheria Se avete riscontrato la scarsa utilità dei rimedi tradizionali, probabilmente siete pronti ad abbracciare le innovazioni tecnologiche che vengono in nostro soccorso per aiutarci a risolvere il problema alla radice. L'utilizzo delle asciugatrici si diffonde sempre di più e risulta essere un aiuto validissimo. I nuovi modelli disponibili sul mercato sono poco ingombrati, efficienti ed economici. Se non si ha abbastanza spazio in casa per sistemare un'asciugatrice ci sono altri prodotti tecnologici molto utili. Uno di questi è l'armadio asciugabiancheria. Possiamo sistemarlo anche in vista, ha un design lineare e permette di asciugare i panni rapidamente. Il sistema è dotato di una cappa d'aspirazione collegata ad una vasca in cui si raccoglie la condensa, oppure può essere collegato direttamente allo scarico del lavello. Questo elettrodomestico permette di risparmiare circa il 50% del consumo energetico rispetto alle classiche asciugatrici grazie al sistema di riutilizzo dell'aria calda.

Infine possiamo acquistare uno stendino elettrico che, sfruttando la corrente elettrica, si riscalda e asciuga le robe per contatto. Ci sono 2 tipi di stendini: quello scoperto e quello dotato di una cappa che aumenta l'effetto del calore.


Consigli utili

asciugare biancheria Se preferite continuare a tenere i panni in casa ecco alcuni consigli utili per garantire la salubrità degli ambienti:

- dotate di deumidificatore la stanza in cui tenete lo stendino. In commercio ne esistono diversi tipi, fissi o portatili, per tutte le esigenze. I classici modelli con vaschetta sono efficaci e poco costosi.

- Utilizzate una ventola d'aria calda. Almeno quando i panni sono appena stesi, puntategli contro una ventola d'aria calda, in questo modo potrete accelerare l'asciugatura, ridurre l'umidità ed evitare il cattivo odore.

- Utilizzate i lavaggi con centrifuga. Per tutti i capi che lo consentono è preferibile una centrifuga al massimo dei giri per eliminare l'eccesso di acqua prima di stendere i panni.




COMMENTI SULL' ARTICOLO