Boiserie

Boiserie

Con la definizione boiserie si definisce una procedura con la quale si decorano e rivestono le pareti di un ambiente mediante l'utilizzo di pannellature in legno.

La boiserie è una tecnica di rivestimento che presenta duplice scopo di proteggere e abbellire le pareti. In funzione di queste caratteristiche va scelto un tipo di pannello che ben si concilia con la stanza nella quale sarà disposto, in modo da poter armonizzare le decorazioni e allo stesso tempo renderle funzionali.

Con il fai da te si ha l'indubbio vantaggio di ridurre di molto i costi, soprattutto se si tratta di una ristrutturazione, bisogna però avere le idee chiare sullo stile che si vuole adottare per scegliere il tipo di boiserie da realizzare.

Il tipo di pannello, detto anche perlina, più utilizzato è quello in legno, materiale molto versatile e facile da lavorare ma esistono anche rivestimenti in altri materiali, soprattutto per ciò che riguarda le case contemporanee, dove possono essere impiegati pannelli in stucco o gesso ceramico.

esempio <strong>boiserie in legno</strong>

PANNELLO IN GESSO PER RIVESTIMENTO PARETI BOISERIE 90X62

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,89€


Boiserie fai da te

idea per boiserie fai da te Quando si decide di realizzare una boiserie fai da te è necessario compiere alcune determinate operazioni che consentiranno di ottenere un buon risultato.

Per prima cosa occorre misurare le pareti sulle quali s’intende procedere e stabilire la grandezza delle assi che si intendono applicare.

Le scelte in questo caso sono due e dipendono fondamentalmente dalle proprie esigenze. Si può decidere di ricoprire l'intera parete o solo una porzione di muro, decidere di inserire solo cornici o dei pannelli, scegliere una posa in verticale oppure orizzontale.

Dopo aver vagliato tutte le possibilità e fatta la propria scelta si procede con l'acquisto delle assi. La lunghezza è a propria discrezione, bisogna però prestare attenzione allo spessore, che deve essere di almeno un centimetro.


  • boiserie La boiserie da parete è una decorazione particolare che si applica al muro della stanza per dare all'ambiente calore ed eleganza; in più lo si rende anche molto accogliente. Questo rivestimento a cope...
  • parete stucco veneziano Quando ci si occupa di fai da te nel campo edile, spesso può essere necessario apportare delle modifiche alle pareti della propria abitazione, come la realizzazione della finitura delle murature con t...
  • parete attrezzata in cartongesso Come si può facilmente dedurre dal nome, il cartongesso è ottenuto dal gesso minerale, un materiale molto diffuso nel campo dell’ edilizia fin dai primi tempi dell’ architettura, e infatti molte sono ...
  • parete divisoria in vetro Il fai da te è un' occupazione a cui sempre più persone aderiscono, perchè ritrovano in esso un buon modo per trascorrere il proprio tempo libero, investendolo in operazioni utili per se stessi, per l...

PANNELLO IN GESSO PER BOISERIE 72X82 PB MODULO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,69€


Parete boiserie

boiserie con legno riciclato Prima di procedere con la messa in posa delle assi bisogna valutare non solo le misure e il tipo di boiserie che s’intende realizzare ma anche il muro e il suo stato. E' possibile che la parete sia umida o ci siano delle infiltrazioni, in questo caso bisogna prima trattare il muro con dei prodotti isolanti che facciano da protezione come vernici specifiche o cartone catramato. Se ci tratta di un muro a terra, poi, è molto importante utilizzare una bordatura inferiore, una sorta di zoccolo, che protegga la parte inferiore delle cornici da colpi o da oggetti che possono trovarsi nelle vicinanze e contornare la parte superiore. Infine, se si sceglie di fissare dei chiodi alle estremità, soprattutto se si applica della colla nella parte centrale, si può applicare anche del nastro isolante o dello stucco. Se la boiserie è in legno, ci può applicare anche una ceratura sulla superficie per non rovinarla.


Come fare una boiserie

moderna boiserie Preparato tutto il materiale necessario per la boiserie, si procede con la posa; le assi si possono incollare con una colla a presa rapida oppure fissare con dei listelli.

Se il lavoro non è particolarmente complicato e non richiede molta precisione, si possono incollare le assi al centro facendo pressione alle estremità e poi fissare il tutto con dei chiodi. Nel caso siano presenti degli intarsi o si tratti di un mosaico con delle scanalature, si possono anche incastrare i pannelli a dei listelli da fissare direttamente al muro attraverso delle viti.

Una volta preparata l'intelaiatura sarà poi più facile incastrare le varie parti, per poi passare alle rifiniture.

E' sempre preferibile applicare una vernice a base di acqua sui rivestimenti per renderli più facili da pulire e allo stesso tempo dare loro maggiore resistenza.

Se non si intende cambiare il colore del legno, ma si preferisce mantenerlo al naturale, è possibile optare per una vernice trasparente.


Boiserie in stile shabby chic

boiserie shabby Una volta costruita la boiserie fai da te è possibile lavorare ulteriormente sui pannelli per dare loro una finitura particolare, ad esempio, finitura molto di moda in questo periodo, lo shabby chic.

Tra le varie tendenze di arredo, infatti, lo stile "shabby" è quello che più si avvicina a uno stile retrò e allo stesso tempo raffinato, trovando nella boiserie una delle sue forme di espressione.

Grazie a questa tecnica si può ricreare uno stile da casa di campagna provenzale oppure arredare la casa con un tocco di gusto inglese.

L'idea è quella di utilizzare dei materiali volutamente riciclati o fatti passare per tali in modo da ottenere l'effetto di un arredo invecchiato. Per ottenerlo è necessario scegliere dei materiali grezzi e colorare le assi con toni pastello. Rendere i colori chiari i veri protagonisti della stanza aiuta molto a dare luce e conferire un aspetto rustico. Poi si possono anche colorare ulteriormente le assi per evidenziare di più le venature del legno. Per finire è possibile procedere con un lavoro opportuno di carteggiatura, in alcuni punti, così da poter ottenere un effetto finto rovinato, tipico dello stile shabby chic.


Boiserie in legno

Boiserie in legno per bagno Le aziende produttrici di pavimenti in legno, solitamente, sono specializzate anche nella realizzazione di rivestimenti di pareti e soffitti.

In questo caso è anche possibile utilizzare lo stesso materiale sia per il pavimento sia per la boiserie, in modo da creare un effetto di continuum tra le superfici molto elegante.

Il legno migliore per realizzare boiserie è il rovere. Si può scegliere tra quello naturale, quello velato, quello sbiancato oppure quello a tinta cuoio. Ma è possibile scegliere anche anche altre tipologie, come il teak, il pioppo, il ciliegio o il noce.

Ognuno di essi presenterà colori e caratteristiche diverse. Il legno può essere sottoposto ad una verniciatura per realizzare un effetto cera oppure oliato.

Tutti questi procedimenti permettono di migliorare le caratteristiche tecniche del prodotto, soprattutto per aumentarne l'idrorepellenza e per evitare la fotodegradazione.

Con i pannelli prefabbricati in legno, risulterà molto semplice ottenere una boiserie che decori al meglio la vostra casa.




COMMENTI SULL' ARTICOLO