Strutture in legno

Il legno

Attraverso il fai da te ci si può occupare di tanti settori, tra i quali vi è anche quello della costruzione di strutture o del loro restauro o ancora della loro riparazione.

Tuttavia, è necessario imparare le tecniche, i materiali e gli attrezzi da utilizzare in modo preciso, rispettando i tempi dei vari collanti, imparando dove e come utilizzare i vari materiali e i vari attrezzi e rispettando passo dopo passo tutti i procedimenti.

UN materiale molto utilizzato in edilizia è il legno. Si tratta di un materiale che veniva utilizzato sin da tempi antichissimi, in quanto si può reperire già in natura, e la sua composizione lo rende forte e robusto, quindi adatto per costruire strutture robuste e sicure.

Esso si ricava dagli alberi, o meglio, dal loro fusto. Ovviamente non tutte le parti del fusto sono in grado di dare del legno, quindi se ne prende solo una determinata parte. Questo perché il fusto è formato da vari strati, che si sovrappongono dal centro verso l’ esterno, con una circonferenza sempre maggiore.

Il legno è costituito da carbonio, ossigeno, idrogeno, minerali, azoto e pigmenti, rispettivamente nel 50%, 42% , 6% e 2%.

Dopo che è stato tagliato, il legno, che in precedenza poteva avere fino al 75% di acqua facente parte del peso umido, perde in modo graduale la sua umidità iniziale, fino a fare in modo che questa sia proporzionata al resto dell’ ambiente in cui si trova. Durante tale processo, il suo volume ovviamente cambia, pertanto per utilizzarlo è necessario che tale processo sia terminato.

Data la sua struttura, il legno ha delle specifiche qualità, che dipendono anche dalla tipologia di legno, la quale cambia al variare dell’ albero. Esso, comunque, è sempre un materiale ottimo, resistente, duro e capace di conferire alla struttura calore e di migliorare la sua resa estetica.

Proprio per questo, il legno oggi viene utilizzato in vari campi, per la realizzazione di più strutture.

travi in legno

Foppapedretti Lascala Scala a 3 Gradini, in Legno, Colore Noce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,99€
(Risparmi 11€)


Tetti e travi in legno

casa in legno Oggi, il legno viene utilizzato anche per la realizzazione di tetti e di travi in legno, data la loro robustezza e le sue ottime qualità di isolante termico e acustico e, perché no, anche per la sua estetica.

Per quanto riguarda i tetti in legno, questi sono particolarmente utilizzati nelle case in montagna, soprattutto nelle baite, o nelle fattorie e nelle case di campagna. Essi, infatti, sono in grado di conferire un aspetto rustico all’ ambiente, soddisfando le esigenze estetiche di questi ambienti in modo perfetto, ma senza trascurale le esigenze strutturali. Infatti si tratta anche di un materiale molto resistente, forte, e con ottime capacità di isolante. In genere, per la costruzione dei tetti in legno, si utilizza il rovere, l’ abete, o il castagno, che sono legni molto resistenti e durevoli nel tempo. Essi si compongono da una struttura portante di cui fanno parte le travi e di travette, e di una struttura portante, ovvero quella visibile. Inoltre, questa tipologie di copertura sono anche più economiche rispetto a quelle in legno.


  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • tronchi di albero Il fai da te permette di occuparsi di operazioni in tutti i settori, cosa che permette a sempre più persone di avvicinarsi al mondo del fai da te, in quanto tutti possono trovarvi un buon modo per tra...
  • esempio di cassapanca in legno La cassapanca in legno è una tipologia di mobile utilizzata sin dai tempi antichissimi, che unisce in se più di una funzione, e che quindi può essere utilizzata in vari modi, per più di uno scopo. La ...
  • parete divisoria in vetro Il fai da te è un' occupazione a cui sempre più persone aderiscono, perchè ritrovano in esso un buon modo per trascorrere il proprio tempo libero, investendolo in operazioni utili per se stessi, per l...

Foppapedretti Lascala Scala a 4 Gradini, in Legno, Colore Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 145,99€
(Risparmi 83,01€)


Strutture in legno: Casette in legno

casetta in legno Proprio come a simboleggiare che col legno sarebbe possibile costruire una casa interamente, senza omettere nessuna parte se non quella riguardante i vetri di una finestra, in commercio è possibile reperire delle piccole casette da giardino, che possono servire per vari scopi. Queste casette possono anche essere costruite, tramite il fai da te, con le proprie mani, secondo le dimensioni di cui si necessita e secondo le proprie particolari esigenze. Queste casette sono, quindi, collocate per lo più in giardino per ospitare materiali da giardinaggio o per altri lavori, o per essere un comune ripostiglio. Esse hanno tutte le parvenze di una vera e propria casetta, e quindi non danneggiano l’ estetica del luogo, anzi la valorizzano, in quanto danno l’ idea di qualcosa di rustico e piacevole. Queste casette sono in grado di riparare qualsiasi cosa, ma anche delle persone, dagli agenti atmosferici, dal freddo o dal troppo caldo in maniera perfetta. Si tratta di strutture molto confortevoli ed accoglienti, che, se ben arredate, potrebbero riprodurre in modo perfetto una casa, o anche una sola stanza. Esse sono inoltre molto sicure e adatte quindi alle zone sismiche. Anche se nel nostro paese la tradizione di costruire case vere e proprie in legno non è diffusa, queste case testimoniano quanto questo potrebbe essere possibile e vantaggioso. Esse possono anche essere costruite, ancora più piccole, come casette per i bambini.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO