Come fare rose di stoffa

Rose di stoffa: materiale necessario

Come fare rose di stoffa? La prima cosa utile è procurarsi tutto il materiale necessario per il lavoro. Quello che vi serve è semplice e facilmente reperibile; avrete bisogno di ritagli di stoffa, che possono essere di un solo colore o anche fantasia.

La stoffa può essere in colori classici, come il rosso, il bianco o il giallo, oppure sfumata o a fantasia.

Dal colore che si sceglie dipende il risultato finale e quindi bisogna tener conto dell'uso che si vorrà fare delle rose e del posto dove andranno applicate.

Anche il tipo di tessuto ha la sua importanza: una stoffa eterea come la seta, il velo, il cotone leggero, porterà ad un risultato diverso, più delicato, rispetto ad una stoffa pesante.

Le stoffe lucide come il raso creano rose molto eleganti, ma sono un pochino più difficili da lavorare in quanto la stoffa è scivolosa.

Servirà un fil di ferro o anche il bastoncino di uno spiedino per fare il gambo, un pezzetto di stoffa verde per creare il calice e della colla vinilica.

Un cartoncino, una penna, una forbice, ago e filo completeranno il materiale utile per eseguire il lavoro.

rose di stoffa

Sproud Decorazione Home Soggiorno Moderno Sfondi Finestre Moderne Rose Vaso Portafiori Custom 3D Sfondo Foto 400Cmx280Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 214,37€
(Risparmi 144,82€)


Come fare rose di stoffa

fare rosa Con il materiale che ci siamo procurati, possiamo procedere alla creazione delle rose.

Le rose possono essere di diversi tipi, con più o meno petali, più o meno grandi, un pò come avviene per le reali varietà di fiori.

Procederemo alla creazione di due "varietà".

Disegnare sul cartoncino un ovale che sia di 12 cm per 8 cm, un pò come la forma di un limone. Ritagliare gli ovali, sei ovali per ciascuna rosa.

Piegarli a metà e poi ancora a metà e fare un segno al centro del lato curvo.

Infilare l'ago e piegare un ovale nel senso più lungo; cominciando dalla metà del lato curvo, cucire i due lembi, l'uno sull'altro, come se fosse un'imbastitura. Fatta la cucitura sul pezzetto di semicerchio, tirare il filo fino ad ottenere una discreta arricciatura. Fermare la cucitura.

Prendere un altro ovale, sempre piegato nel senso della lunghezza e poggiarlo sul primo, a partire dalla metà, e cioè sulla parte non arricciata. Cucire i due mezzi petali sovrapposti e continuare così per tutti i sei pezzi, in modo che ogni metà petalo sia sovrapposta all'altra e cucita sull'altra.

Tirare delicatamente il filo, fino ad arrivare ad una lunghezza di circa 20 cm. Fermare il filo.

  • fiori di raso I fiori finti possono essere realizzati con differenti materiali, ognuno dotato di caratteristiche intrinseche differenti: la scelta del raso come elemento base della struttura permette al fiore di av...
  • fiore di stoffa Si donano in segno d’affetto, abbelliscono le nostre case e arricchiscono le confezioni di regali e bomboniere. I fiori, veri o finti che siano, sono oggi tra i principali protagonisti del nuovo busin...
  • rosa di raso Per poter realizzare una rosa di raso che abbia un buon impatto visivo è necessario innanzitutto recarsi in un negozio di tessuti e acquistare dei tagli di raso nelle colorazioni preferite avendo cura...
  • legno Quando si varca la soglia di una casa, si sa, ci si può trovare di fronte ogni tipo di materiale: è una questione di gusti, di legami, ma anche di esigenze specifiche, spesso legate all’ubicazione del...

Sproud 3D Sfondo Personalizzato Parete 3D Wallpaper Rose 3D Stereo Parete Pittura Decorativa Murale 3D Wallpaper Foto Pitture Murali Wallpaper 150Cmx105Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,72€
(Risparmi 18,72€)


Creare rosa di stoffa

rose di stoffa Vediamo ora quali sono i passi necessari per realizzare la nostra rosa di stoffa. Grazie ai nostri consigli potrete realizzare dei fiori stupendi che potranno esservi utili per realizzare numerose decorazioni.

Per prima cosa è necessario prendere il filo di ferro o il bastoncino e cospargere la punta di colla, per circa un centimetro e mezzo. Cominciare ad arrotolare sul bastoncino la striscia di stoffa arricciata che si è ottenuta, continuando a mettere la colla sugli strati, fino a chiudere il cerchio intorno al bastoncino.

A questo punto, si è ottenuta una rosa di stoffa. Non troppo difficile, vi pare?

Naturalmente a seconda del tipo di stoffa, del colore e della consistenza, otterremo risultati diversi e variegati, non resta che mettere in moto la propria fantasia.


Rifinitura rosa

rifinire rose di stoffa Adesso che abbiamo realizzato il nostro fiore di stoffa e abbiamo ottenuto la rosa è giunto il momento di dedicarci alle operazioni di finitura per renderla perfetta.

Per fare ciò è necessario ritagliare dalla stoffa verde un rettangolo di 24 cm per 8 cm e piegare a metà per ottenere quasi un quadrato. Cucire il lato opposto a quello chiuso e piegare ancora a metà, ottenendo un cerchio con un lato rifinito, dato dalla piegatura della stoffa, e uno no. Cucire come una imbastitura il lato non rifinito e tirare il filo, arricciando. Fermare il filo.

Si otterrà un cerchio piatto con un buchino centrale. Infilare sul bastoncino e, dopo aver messo la colla alla base della rosa, attaccare la stoffa verde che sarà il calice sotto la rosa. Sistemare bene e la rosa è pronta!


Rosellina semplice con vecchie t-shirt

rosa di stoffa Non è necessario disporre di stoffe particolari o dover spendere del denaro per acquistarle per poter realizzare delle splendide rose. Per ottenere i vostri fiori possono bastare delle vecchie t-shirt che vi forniranno tutta la stoffa necessaria a realizzare la vostra rosa. Dopo aver cercato il materiale necessario rovistando nei cassetti è arrivato il momento di procedere con le diverse operazioni per ottenere il fiore desiderato.

Per prima cosa tagliare il bordo inferiore di una t-shirt per un'altezza di circa 4 - 5 cm.

Mettere la colla vinilica sul bordo non rifinito, per un'altezza di un paio di centimetri.

Cominciare ad arrotolare la striscia di stoffa intorno ad un bastoncino, facendo, man mano che si procede, delle pieghine più ampie per dare il senso dei petali. L'elasticità della stoffa aiuta. Coprire la base della rosa con un pezzetto di stoffa che simuli il calice e copra la parte incollata.


Roselline di raso

Se volete realizzare delle piccole semplici roselline di raso, molto fini, procurarsi una striscia di raso di circa 55 cm per 1 cm. Piegare il raso a metà, un pò di sbieco, ottenendo un triangolino. Su questo triangolino, piegare una volta, poi l'altra, alternativamente, le strisce di raso, ad ottenere una specie di "fisarmonica".

A questo punto, tenendo ben ferma una striscia, tirare l'altra: si otterrà una rosellina, da fermare bene con ago e filo.

Seguire le istruzioni punto per punto, in modo che il procedimento avvenga per gradi e risulti semplice, svolgendolo passo passo.


Roselline per capelli

rose per capelli Impreziosire i capelli con qualche accessorio fashion permette di creare facilmente un look innovativo e diverso dalla routine. I fiori tra i capelli sono molto belli da vedere e la rosa è inoltre un fiore molto apprezzato dalle donne e particolarmente significativo grazie alle molteplici connotazioni che possiede a seconda del colore dei suoi petali. Risulta quindi adatto a donare quel tocco in più al proprio stile e alla propria acconciatura. Abbiamo visto nella sezione precedente come realizzare delle roselline in stoffa. Per creare dei veri e propri accessori in da fissare sull’acconciatura basta avere a disposizione degli elastici per capelli, fermagli o mollettine, della colla vinilica, ago e filo. Per quanto riguarda gli elastici, basterà cucire saldamente la rosellina all’elastico, mentre per i fermagli sarà sufficiente mettere una goccia di vinavil sul fermaglio e fissare cosi la rosellina di stoffa sulla sua estremità. Ecco fatto! Con pochi semplici passi potrete sfoggiare le vostre nuove creazioni!



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO