Infissi in pvc

Perchè conoscerlo:

Attraverso il fai da te è possibile occuparsi della propria casa, di un qualsiasi ambiente da cui si è circondato, sia esso artificiale o naturale, degli oggetti che si usano, del proprio arredamento, dei propri mezzi di trasporto e di tante altre cose. Proprio la vastità del numero di tutte le operazioni che è possibile svolgere con il fai da te fa si che sempre più persone si appassionino a questo hobby, scegliendo di sfruttare i moltissimi vantaggi che esso comporta a chi lo pratica. D’ altro canto, dato che quasi tutte le operazioni che normalmente vengono affidate a dei professionisti possono essere facilmente svolte con le proprie mani, tutti possono occuparsi di questo hobby e trovare il metodo per praticarlo, soddisfacendo le proprie esigenze e assecondando le proprie passioni, quindi operando in un campo di cui si è interessati. Ad esempio, chi ama le piante può occuparsi di giardinaggio , chi ama i motori può occuparsi della manutenzione della propria auto,chi ama effettuare lavori all’ interno della propria casa può occuparsi di edilizia, chi ama personalizzare e rimodernare può invece occuparsi di restauro, di oggetti o di mobili e così via.

Occuparsi di fai da te, quando non è preso come se fosse un lavoro ma rimanendo nell’ ambito di un hobby, o meglio di una passione è, d’ altro canto, capace di apportare moltissimi benefici ad una persona: occupandosene è possibile occupare il proprio tempo libero rendendolo utile e produttivo, senza però doversi stressare, anzi, divertendosi, e allo stesso tempo senza annoiarsi, come spesso accade quando non si ha nulla da fare. E’ poi possibile creare degli spazi da utilizzare per mille evenienze, come giardini, orti, frutteti e terrazzi arredati, o costruire nuove strutture, sempre utili, o anche rimodernare quelle già esistenti ma un po’ passate di moda, quindi svolgere operazioni molto utili. Ma allo stesso tempo è anche possibile imparare come svolgere tutte queste operazioni, imparando delle tecniche che possono sempre risultare utili nel tempo. Infine, è possibile migliorare le proprie capacità manuali e pratiche e, ovviamente, risparmiare moltissimo denaro, in quanto con il fai da te la manodopera non deve essere pagata, ma va sostenuta soltanto la spesa derivante dai materiali. Questo vuol dire che un lavoro pu essere svolto con un budget di gran lunga inferiore rispetto a quello che normalmente si spende affidando un’ operazione a dei professionisti. E questo non a discapito del risultato: i fai da te con una discreta manualità, infatti, sono anche capaci di ottenere i medesimi risultati di un professionista! Attraverso il fai da te, come è stato già detto, è anche possibile occuparsi della manutenzione della propria casa, o del suo restauro.

infissi in pvc

INFISSI IN PVC SU MISURA PORTE E FINESTRE MADE IN ITALY

Prezzo: in offerta su Amazon a: 150,01€


Caratteristiche:

finestra in pvc Il cloruro di polivinile, chiamato anche polivinilcloruro ma molto pi conosciuto con il nome di PVC, è un polimero del cloruro di vinile, anzi, uno dei polimeri pi importanti ottenuto da dei monomeri vinilici, e anche il più utilizzato.

Se preso nella sua forma naturale, si tratta di un materiale rigido , ma se miscelato con ingenti porzioni di composti inorganici e prodotti plastificanti, come ad esempio ricavati dell’ acido ftalico, esso diviene molto versatile e lavorabile, cosa che lo ha reso uno dei prodotti più apprezzati e utilizzati sul mercato. Esso è molto pericoloso se viene bruciato o riscaldato ad alte temperature e, soprattutto, con macchinari non adatti al suo trattamento, a causa della presenza di cloro, che può liberarsi come diossina. Tuttavia, esso è anche considerato un materiale molto stabile e affidabile, ottimo nelle costruzioni.

La sua diffusione si deve a Waldo Semon, che nel 1926 mise a punto una tecnica attraverso la quale il PVC, fino ad allora sottoposto a ricerche mirato a renderlo un materiale commerciale ma ritenuto troppo rigido e fragile, poteva essere reso lavorabile. Tale tecnica consisteva nel miscelare il PVC a degli additivi plastificanti. Il prodotto che ne derivò riuscì ad occupare il mercato e a riscuotere successo.

Il pvc è un materiale particolarmente sensibile al calore, quindi anche all’ esposizione ai raggi solari. Questi, infatti, comportano un ingiallimento del materiale e, nel caso di temperature che superino i 180°C, alla vera e proprio decomposizione, che comporta anche il rilascio di acido cloridrico, dalla qual cosa deriva la stabilizzazione del materiale. Il PVC presente in commercio è un materiale facilmente lavorabile e modellabile, ma anche abbastanza resistente. Soprattutto, esso convince gli acquirenti per il suo prezzo molto modico. E’ anche difficilmente infiammabile e del tutto impermeabile, cosa che lo rende molto adatto alla fabbricazione di infissi. Una volta applicati degli infissi in PVC alla propria casa, cosa che richiede una spesa molto inferiore rispetto a quella comportata da infissi di altri materiali, si otterrà anche un migliore isolamento termico della casa, in quanto tali infissi hanno capacità termoisolanti e fonoassorbenti. Si tratta anche di infissi molto resistenti nel tempo e capaci di sopravvivere perfettamente illesi anche a continue sottoposizioni ad agenti atmosferici.


  • Sappiamo benissimo che sia i mobili che gli infissi,ogni tot di tempo , necessitano di un leggero restauro, che serve per mantenere intatto nel tempo il materiale di cui sono composti e per far si che...
  • serrature La casa, per essere ben protetta, va chiusa a dovere. Porte e finestre, devono, infatti, essere debitamente chiuse prima di andare a dormire o prima di uscire di casa per qualche ora o per più tempo. ...
  • iinfissi Gli infissi sono degli elementi che consentono di creare degli spazi di chiusura e di apertura all’interno di un immobile, sia esso pubblico o privato. Gli infissi comprendono, infatti, porte, portoni...
  • infissi La scelta degli infissi esterni, è vincolata ad una serie di fattori molto importanti, che interessano sia l’ambito tecnico, che quello funzionale oltre che quello estetico. Queste variabili, coinvolg...

FINESTRE in PVC da €85.00 AL MQ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 110€


Pro e contro:

infisso I vantaggi che comprare degli infissi in pvc comporta sono davvero moltissimi e da non sottovalutare. In primis vi è il fatto che il costo di questi infissi è di molto inferiore al costo degli infissi di un altro materiale, come ad esempio il legno, cosa che li rende abbordabili per tutti, anche per chi ha un budget abbastanza basso. Il risparmio per quanto riguarda questi infissi si accentua se si pensa che essi non hanno bisogno di manutenzione, in quanto sono in grado di sopravvivere nel tempo completamente illesi anche se soggetti a continue piogge o al picchiare persistente di raggi solari, senza riportare il minimo danno ne il minimo segno di usura, come invece capiterebbe se gli infissi sarebbero composti da un altro materiale. Inoltre non bisogna sottovalutare che gli infissi in pvc hanno un potere termoisolante e fonoassorbente, il che permette di provvedere all’ isolamento della casa dagli agenti atmosferici esterni, e quindi comporta anche un risparmio nelle spese di riscaldamento, in quanto la casa è mantenuta calda d’ inverno e fresca d’ estate. Inoltre si tratta di un materiale riciclabile, che poi si adatta a tutti gli ambienti indistintamente, anche perché è disponibile ormai in tantissime tonalità, che lo rende adattabile a qualsiasi tipologia di ambiente.

Per quanto riguarda gli svantaggi, ce n’è uno soltanto: se soggetti a continua esposizione al calore o ai raggi solari in modo diretto essi possono essere soggetti a degrado.


Montaggio e costo degl iinfissi:

finestra in pvcIl montaggio degli infissi in pvc non è particolarmente difficile, in realtà si esegue come il montaggio di tutti gli altri infissi. In commercio è anche possibile reperire dei kit per il montaggio fai da te, e seguire le istruzioni, ma è consigliabile lasciare che ad occuparsene siano delle ditte specializzate, che sanno eseguire il lavoro in modo perfetto, anche se questo comporterebbe una notevole spesa. Il prezzo, però, varia a seconda della grandezza della finestra e in base al numero delle finestre alle quali assicurare tali infissi.

Se proprio non si vuole affrontare tale spesa, si può provvedere in modo autonomo al montaggio di tali infissi seguendo le indicazioni riportate sulle guide. Il montaggio ad opera delle ditte, infatti, può aggirarsi intorno ai 150 euro a finestra.

Per quanto riguarda il prezzo degli infissi in pvc, questo si aggira intorno ai centocinquanta- centosettanta euro al mq, ma la spesa diminuisce notevolmente se si comperano gli infissi durante le fiere. Ovviamente il prezzo varia anche in base alla lavorazione che si sceglie e quindi alla ricercatezza dell’ infisso, oltre che, ovviamente, in base alla grandezza di quest’ ultimo. Un consiglio può essere quello di scegliere sempre degli infissi in pvc con delle tonalità chiare, in particolare col bianco, in quanto si tratta di un colore che favorisce una buona conservazione del materiale anche all’ esposizione diretta ai raggi solari. Per quanto riguarda il “dove” comprare questi infissi in pvc, è possibile rivolgersi a negozi specializzati nella vendita di porte ed infissi vari per le strutture, ma anche rivolgersi a ditte specializzate nella vendita di infissi in pvc e nella lavorazione di questo materiale.


Infissi in pvc: Manutenzione, pulizian e ambienti idonei:

Gli infissi in pvc sono infissi particolarmente comodi ed economici anche perché essi non necessitano di alcuna operazione di manutenzione: essi, infatti, resistono molto bene all’ usur a e sono sempre capaci di rispondere bene al compito che è stato loro assegnato all’ interno di un’ abitazione, quindi non hanno bisogno di lubrificanti per migliorare il funzionamento ne di altri prodotti. E’ semplicemente richiesta la pulizia, anch’ essa da eseguire con prodotti semplici e non specifici: si possono utilizzare comodamente dei prodotti per il vetro per le parti in vetro e della semplice acqua per le parti in pvc. L’ asciugatura può invece essere eseguita con un panno morbido e asciutto.

Gli infissi in pvc possono essere facilmente adattati a tutti i tipi di ambienti, soprattutto se si scelgono infissi dal design particolarmente semplice. La versatilità di questi infissi e la loro facile adattabilità dipende anche dal fatto che essi sono disponibili in commercio in vari colori, cosa che li rende adatti a tutte le tipologie di ambiente, partendo dai luoghi rustici e finendo alle case con arredi moderni. Essi, data la loro economicità, possono anche essere utilizzati all’ interno di studi, in quanto sono capaci di creare un ambiente sobrio e professionale, soprattutto se scelti nella tonalità del bianco. Anche in luoghi pubblici gli infissi in pvc possono essere un’ ottima soluzione, in quanto non richiedono manutenzione e sono applicabili con un budget anche molto discreto. Si ricorda poi, che se si possiede un ambiente rustico o classico, si possono anche scegliere infissi in pvc con effetto legno che, essendo sottoposti a determinati trattamenti per assumere le sembianze del legno, sono quasi indistinguibili dal legno vero e proprio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO