Finestre in PVC

Perchè conoscerle:

Attraverso il fai da te è possibile svolgere tantissime operazioni, in svaritissimi campi. Tutte queste operazioni comportano, ognuna a modo suo, numerosissimi vantaggi, piuttosto allettanti. Ma questo è un discorso che va affrontato dopo aver chiarito cosa sia il fai da te. Il fai da te spesso viene descritto come un' operazione, o come un 'insieme di operazioni. Ma questa definizione è assolutamente errata: esso, infatti, è la tecnica attraverso cui vengono eseguite le varie operazioni. Questo vuol dire che il fai da te è il metodo con il quale si eseguono i vari lavoro. E in cosa consiste il "metodo fai da te"? Consiste nell' eseguite qualsiasi operazione, dalla più piccola e semplice alla più complicata, che tratti di costruzione, manutenzione, restauro o personalizzazione, in modo assolutamente autonomo, quindi senza l' ausilio di persone esperte nel settore. Questo metodo quindi non viene eseguito da professionisti, tanto è vero che non si devono necessariamente avere delle competenze o capacità specifiche nel settore, nè si può utilizzare questo metodo con fini di lucro (fatta eccezione per alcuni aspetti del fai da te, come ad esempio la creazione di bijou di bigiotteria): al fai da te quindi possono interessarsi tutti, indipendentemente da età, capacità, conoscenze, necessità e scopi che vogliono perseguire. Le operazioni che poi vengono svolte tramite il fai da te, poi, nella maggior parte dei casi rimangono nell' ambito delle costruzioni, riparazioni e personalizzazioni di cose o addirittura strutture personali. Qualsiasi sia il proprio settore di interesse, quindi, si può trovare nel fai da te un buon metodo per impegnare il proprio tempo libero: chi ama le piante può occuparsi di giardinaggio, chi ama i motori della manutenzione dei propri mezzi di trasporto, chi ama i gioielli della loro creazione tramite la bigiotteria e così via. In questo modo è possibile migliorare le proprie capacità, ampliare le proprie conoscenze e capacità all' interno di un settore di proprio interesse: in altre parole, in questo modo è possibile coltivare delle proprie passioni. Questo è indubbiamente il primo vantaggio che offre il fai da te. Ma quali sono gli altri?

Attraverso il fai da te è anche possibile occupare il proprio tempo libero, liberandosi da due pesi: il primo è quello di annoiarsi, come sempre capita durante il proprio tempo libero, almeno se si sceglie di poltrire il poltrona, il secondo è quello che avviene quando non si ha nulla da fare, quindi è strettamente correlato al primo: la mente torna ai pensieri caotici e stressanti della vita quotidiana, rendendo il tempo libero più stressante del lavoro. Allo stesso tempo è possibile rendere il proprio tempo libero ben speso, svolgendo dei lavori molto utili a se stessi, alla propria abitazione, alla proprie piante, ai propri animali ecc, imparando cose nuove e, sopratutto, divertendosi. Ovviamente, però, i caratteri che assume questo hobby vengono sopratutto delineati da come esso viene svolto: se viene svolto in modo solitario, è più possibile rilassarsi e concentrarsi e svolgere operazioni anche molto grandi e importanti, come ad esempio il restauro di un ambiente o la creazione di un soppalco ecc: in mancanza di concentrazione, questo lavoro non potrebbe essere eseguito, in quanto un piccolo sbaglio potrebbe causare dei grossi danni non solo alla struttura, ma anche alle persone che la frequentano. Quando invece si vuole rendere il fai da te un hobby attraverso il quale divertirsi, è molto meglio svolgerlo in compagnia: in questo modo è possibile insegnare e apprendere agli e dagli altri, è possibile socializzare e scambiarsi pareri e consigli. Ovviamente, però, con questa tipologia di fai da te è molto più consigliato non occuparsi di lavori di grande importanza, in quanto in genere in compagnia la concentrazione viene a mancare ogni tanto, per cui si potrebbero compiere grossi errori, proprio a causa della distrazione.

Un' altro vantaggio del fai da te è sicuramente quello che esso comporta dal punto di vista economico: infatti, attraverso il fai da te è possibile risparmiare moltissimo denaro. Tutti i lavori di costruzione, ristrutturazione, manutenzione o personalizzazione, infatti, senza il fai da te dovrebbero essere affidate a dei professionisti del settore, i quali per un loro intervento dovrebbero essere remunerati, e la spesa della manodopera spesso è anche molto cara. A questa, poi, dovrebbe essere aggiunta la spesa dei materiali, cosa che comporterebbe una spesa finale notevole. Invece, attraverso il fai da te, è possibile affrontare soltanto la spesa dei materiali, in quanto la manodopera utilizzata, che è la prorpia, non deve essere remunerata. Questo permette di ottenere dei lavori ad un prezzo finale davvero molto vantaggioso, che prima non sarebbe bastato nemmeno per coprire le spese di tutta la manodopera e, se si ha un determinato budget, non eccessivamente basso, è anche possibile scegliere di investire ciò che è stato risparmiato, nella qualità dei materiali, per ottenere un lavoro migliore sia sul piano funzionale che sul piano estetica, e sopratutto, anche di maggiore durata.

Tutte queste operazioni, però, non possono essere svolte senza alcuna cognizione di causa: é importante, infatti, almeno se si vuole che il lavoro venga eseguito nel migliore dei modi e che quindi il risultato sia efefttivamente quello sperato, che il lavoro sia eseguito dopo che "l' uomo fai da te" si sia informato di come eseguire le varie operazioni, di quali sono i materiali da utilizzare e di come utilizzare i vari strumenti. Questo perchè è bene che, prima di eseguirli, chi si appresta al fai da te sappia come vanno svolti i lavori. Inoltre un buon fai da te si informa anche sui materiali che utilizza, sulla loro qualità e sulle loro caratteristiche, in modo da accumulare conoscenze e da sapere, per ogni lavoro, quale sia il materiale più indicato. Allo stesso tempo, egli deve sapere a cosa serve ogni strumento, quali sono le sue caratteristiche e potenzialità, come va utilizzato e su quale tipologia di materiale.

finestra in pvc

INFISSI IN PVC SU MISURA PORTE E FINESTRE MADE IN ITALY

Prezzo: in offerta su Amazon a: 150,01€


Cosa sono:

infissi in pvc Il pvc è un materiale oggi molto diffuso, che scientificamente viene chiamato "cloruro di polivinile", anche se è conosciuto molto di più col nome di polivinilcloruro o anche con la sigla PVC. Esso è un polimero del cloruro di viline, anzi, è il polimero di maggiore importanza tra quelli che possono essere ottenuti da questa sostanza. Se preso quando è puro, esso si presenta come una sostanza rigida. Tuttavia, grazie alla possibilità di miscelarlo con compoti inorganici e con prodotti plastificanti, anche in ingenti quantità, esso può divenire un materiale molto versatile e facilmente lavorabile, grazie alla flessibilità e modellabilità che acquisisce. Si tratta di un materiale plastico considerato tra ipiù stabili e sicuri, e infatti viene utilizzato per vari scopi, tuttavia se riscaldato o addirittura bruciato, quindi se sottoposto ad elevate temperatura, esso diviene una sostanza pericolosa, in quanto da esso possono liberarsi sostanza come l' HCI, ovvero la diossina, a causa della presenza di cloro nella molecola. Esso è molto sensibile alla luce e al calore, i quali hanno la capacità di avviare un processo degradativo all' interno di questo materiale, che in un primo momento manifesta segni di ingiallimento, e successivamente avviene la decomposizione, attravverso la quale il cloruro di polivinile libera dell' acido cloridrico. Per evitare questo processo nel pvc che compone strutture esposte al sole, il pvc viene stabilizzato utilizzando dei sali di calcio, bario e zinco.

Esso viene utilizzato nella realizzazione di tubi per l' edilizia, nella creazionedi pavimenti, o nella creazione di pellicole rigide o plastificate, utilizzate per imballi e cartotecnica. Esso viene utilizzato anche nel campo tessile, in particolare può essere trovato nei pigiami dei bambini in quanto migliora la capacità ignifuga.

Esso viene però utilizzato anche per la creazione di infissi. In questo caso, gli infissi presentano molte capacità particolari, come quella isolante, che li rendono molto allettanti. Ma dei vantaggi che essi comportano, parleremo nel prossimo paragrafo.

  • finestre La finestra è un elemento molto importante in un' abitazione, in un ufficio o in qualunque edificio, questo perchè, se essa non ci fosse, non sarebbe possibile sfruttare la luce solare, e sarebbe quin...
  • mattone di vetrocemento Il fai da te è un hobby cui tutti possono appassionarsi, infatti moltissime delle operazioni che ogni giorno vengono effettuate o affidate a dei professionisti del settore possono essere eseguite con...
  • prtafinestra Tramite ilf ai da te è possibile occuparsi di tantissime operazioni, ognuna in un determinato campo. Questo fa si che sempre più persone si appassionino al fai da te e che, pertanto, esso sia uno dei ...
  • portefinestre scorrevoli Quando ci si occupa dell’ arredamento della propria casa, è cosa risaputa, bisogna prestare molta attenzione alla scelta delle porte, che deve avvenire prima della scelta degli altri elementi d’ arred...

FINESTRE in PVC da €85.00 AL MQ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 110€


Vantaggi e svantaggi:

finestra con sfondo marePerchè si dovrebbero comprare degli infissi in pvc? Facile, perchè essi comportano tanti e notevoli vantaggi.

Innanzitutto, gl iinfissi in pvc posseggono numerose capacità, come la capacità termoisolante e la capacità fonoassorbente, che li rendono idonei ad isolare un ambiente interno, all' interno del quale si vuole vivere in pace e tranquillità, da un ambiente esterno anche molto caotico. Inoltre essi sono caratterizzati da una notevole economicità rispetto agli ingissi di altro materiale, così come permettono, proprio grazie alle loro capacità termoisolanti, di diminuire i costi del riscaldamento e della refrigerazione. Sono inoltre molto resistenti al tempo e possono essere acquistati in tantissime colorazioni e stili, in modo che possano essere adattati a qualsiasi tipologia di ambiente. Infine, per la gioia delle donne, esse sono molto facili da pulire, e non necessitano di particoalre manutenzione. Di svantaggio, invece, ce n'è solo uno, ovvero quello derivante dall' eccessiva esposizione al sole, che potrebbe causaer l' ingiallimento o la degradazione del materiale. Ma è possibile ovviare a questo problema con pvc particolari o con l' ausilio di pellicole di protezione: magari, per questo scopo, ci si può informare presso i negozi e le ditte specializzate.


Finestre in PVC: Costo e dove comprarli:

finestra Abbiamo già detto che il costo degli infissi in pvc non è molto elevato, infatti è eccessibile per chiunque. A scopo indicativo, è possibile dire che gl infissi in pvc comportano una spesa che varia dai 150 ai 180 euro al mq, prezzo che può variare se si richiedono modelli particolari o colori molto ricercati, anche se in genere il mutamento del colore non comporta un aumento di prezzo notevole. Comunque, risulta sempre più conveniente comporare degli infissi dai colori molto chiari, almeno se devono essere utilizzati in zone abbastanza soleggiate, in quanto, almeno se non protetto, questo materiale potrebbe ingiallire col tempo, e con altri colori questo fenomeno si noterebbe maggiormente. Gli infissi in PVC possono essere acquistati presso negozi specializzati, o presso ditte specializzate in serramenti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO