Costruire appartamenti con terrazzo

Balconi e privacy

I balconi sono strutture pensate per dare a chi abita in un appartamento uno spazio di vita ulteriore, permettendo di godere dell'aria fresca e, per i più fortunati, di una piacevole vista. Uno degli svantaggi della vita in appartamento è la privacy limitata di alcune tipologie di balconi. Essi offrono luce e spazio in più, ma possono anche essere eccessivamente esposti. Tuttavia, esistono diverse opzioni per ovviare al problema. Le piante, piacevolmente allineate sul balcone, sono in grado di fornire interesse visivo, nonché una buona privacy. Variate la loro dimensione, ed organizzatele in modo da bloccare parzialmente la vista dei vicini. Inserite dei pannelli di tessuto, capaci di fornire una certa privacy, e fissateli alle cime delle rotaie. Le tende in bambù sono leggere e relativamente facili da installare. Praticate alcuni fori sul soffitto del balcone, appena sopra il guardrail e montate grandi ganci, in modo da tenere in sede le persiane. I pannelli di bambù regalano stile e privacy e possono anche bloccare il sole, consentendo di sostare sul balcone anche nelle giornate più calde. Se volete una soluzione semplice, optate per le tende, che appenderete tramite fili o ganci. La scelta di tessuti trasparenti conserva la capacità di godere la vista, mentre quelli opachi oscureranno il balcone da occhi indiscreti.
Costruire appartamenti con terrazzo

torcia a LED, Binwo torcia a Mini CREE LED super luminosa con 2000 lumen, portatile, obiettivo per zoomare con focalizzazione regolabile, 5 Modi, - uno strumento affidabile per l'escursionismo, ciclismo, campeggio e altri sport all'aria aperta (solo torcia)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Come creare un giardino in miniatura sul balcone

giardino in miniatura sul balconeSolo perché si vive in una città, non significa che si debba per forza rinunciare al verde. Potete infatti creare un giardino sul balcone, per portare un po' di campagna nella vita urbana.

Per prima cosa, impostate una vaschetta di scarico, per massimizzare la luce solare che cade sul piatto. Misurate e tagliate il telo di plastica perché si adatti alla dimensione della zona. Tagliate poi due pezzi di legno della stessa lunghezza della vaschetta di scarico, quindi ancorateli tramite viti e il trapano elettrico. Posizionate ora il telaio sopra la vaschetta di scarico e il telo. Inserite in esso il terriccio e piantumate con fiori e piante di vostro gusto.

  • manti sintetici Il primo passo per impermealizzare il terrazzo in modo perfetto è quello di applicare dei manti sintetici prima di mettere la pavimentazione.I manti sintetici sono delle specie di guaine composte da...
  • Alcune note Molti di noi, all’interno delle nostre abitazioni abbiamo degli spazi aperti, nel senso di spazi all’esterno. Per una volta non ci conviene ricercare la consueta precisione nelle definizioni fin dall’...
  • orto o giardino sul terrazzo La prima cosa da fare, per potersi avviare alla creazione di un orto o un giardino, è quella di scegliere, possibilmente in maniera accurata, le piante che si vorranno coltivare, in quanto ne esistono...
  • Alcune note Le serre per giardini si stanno diffondendo con sempre maggior successo all’interno del nostro Paese: in campagna, naturalmente, ma anche in molte zone urbane con gli accorgimenti necessari ad un buon...

QT Numero di Casa Moderna - PICCOLO 10.2 Centimetri - Acciaio inossidabile spazzolato (Numero 3 Tre), Aspetto galleggiante, facile da installare e realizzato in solido 304

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 3€)


Costruire appartamenti con terrazzo: Come arredare il balcone

arredare il balcone Solitamente, il balcone di un appartamento è costituito da un piccolo patio di cemento, provvisto di una recinzione che circonda i bordi. I balconi sono coperti da un soffitto, che li protegge dalle intemperie. Anche se piccolo, il balcone offre una interessante opportunità di decorazione, specie se si progetta con una continuità stilistica tra interno ed esterno. Per quanto riguarda l'illuminazione, installate delle luci sulla ringhiera metallica, per aggiungere un tocco di classe. Non dimenticate di creare un piccolo giardino o un orto botanico. Optate per piante e vegetali che si adattano a questa zona, come limoni, fichi, pomodori e peperoni. Riguardo le piante e i fiori, inserite specie di stagione, sia perenni che annuali. Acquistate i fiori in un vivaio locale, tenendo conto della quantità di luce solare diretta del vostro balcone. Per un effetto di ordine ed eleganza, scegliete le piante di edera, o qualsiasi altro tipo rampicante. Le piante ornamentali aggiungeranno un tocco in più, ma ovviamente richiedono cure costanti ed adeguate innaffiature. Evitatele se state per lunghi periodi fuori casa. Curate nei minimi dettagli l'arredamento. Sistemate un tavolino e un paio di sedute, in modo da avere un piacevole angolo relax in cui godersi la vita all'aria aperta. Acquistate mobili da giardino che tollerino perfettamente l'azione avversa degli agenti atmosferici e che siano semplici da pulire. Completate con delle vaschette per i fiori, da sistemare sul pavimento o da appendere alla ringhiera. Sarebbe utile inserire un armadietto per riporre l'attrezzatura necessaria alla cura delle vostre piante. Se volete rimodernare il balcone, e il regolamento condominiale lo consente, rifate la pavimentazione. In commercio esistono delle soluzioni molto valide, che permettono di posare piastrelle o lastricati direttamente sulle strutture esistenti. Ridipingete le pareti, optando per colorazioni che si adattino allo stile dell'abitazione. Preferite tinte tenui e pastello, che ben si accostino al verde delle piante. Con questi semplici accorgimenti, il vostro balcone diventerà un vero e proprio angolo di paradiso.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO