serre per giardini

vedi anche: Giardinaggio

Le informazioni principali sulle serre per giardini

Le serre per giardini si stanno diffondendo con sempre maggior successo all’interno del nostro Paese: in campagna, naturalmente, ma anche in molte zone urbane con gli accorgimenti necessari ad un buon esito. Vero è che ogni qual volta proviamo a immaginare le serre per giardini il nostro primo pensiero corre può all’immagine dei grossi appezzamenti di terreno coltivati intensivamente. E che, almeno in qualche loro porzione, destinata verosimilmente alle coltivazioni più delicate, si compongono di serie di serre per giardini. E immaginiamo nella fattispecie serre per giardini di tutti i tipi e tutte le dimensioni considerando che il problema delle dimensioni di una serra è direttamente proporzionale allo spazio che si ha a disposizione, ma, nello nostra ottica, parlare di serre per giardini significa in primo analizzare il fenomeno di serre domestiche o quasi, vale a dire di quelle serre per giardini che consideriamo serre fai da te.
Alcune note

Probache - Serra grande a tunnel, da giardino, 7 archetti galvanizzati, 18 m², 6 x 3 x 2 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 245€


Le caratteristiche principali delle serre per giardini

Pro e contro Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere quelli che potrebbero essere gli elementi più utili alla nostra disanima sulle serre per giardini. Il nostro obiettivo è quello di sostenere chi è interessato a costruirsi serre per giardini in tutte le fasi del suo lavoro: dalla progettazione alla realizzazione vera e propria. In effetti l’obiettivo di fondo alla base della costruzioni di serre per giardini è quello di creare in modo artificiale un ambiente in grado di riprodurre le migliori condizioni climatiche per la crescita delle piante in tutte le stagioni dell’anno azzerando quindi di conseguenza tutti quei cambiamenti climatici tipici della stagionalità che governerebbero la normale alternanza dei prodotti. Con la conseguenza di avere gli stessi prodotti tutto l’anno.

  • Prima di parlare di quelle che sono le caratteristiche dei serramenti in legno, e di tutte le accortenzeche è bene avere affinchè questi siano ben curati e quindi funzionali, non si può che fare un br...
  • serra La costruzione di una serra fai-da-te è subordinata ad una serie di considerazioni preliminari relative a:• lo spazio a nostra disposizione• i materiali adatti per la costruzione della struttu...
  • Tutti i serramenti, indipendentemente dal materiale di cui sono composti, necessitano di manutenzione, dal momento che sono esposti all’ usura e all’ esposizione agli agenti atmosferici, cosa che potr...
  • serre Le serre sono delle strutture o delle coperture realizzate per favorire la coltivazione di piante, fiori e ortaggi con le stesse condizioni climatiche del loro habitat naturale. Le serre servono anche...

Outsunny - Serra da Giardino 6 x 3 x 2 m Serra con Tetto a Spiovente in PE per Piante Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149,95€
(Risparmi 80€)


Consigli pratici sulle serre per giardini

Pregi e difetti Le conseguenze positive delle serre per giardini sono notevoli: in primo luogo diventa possibile avere prodotti anche fuori stagione e, in secondo luogo, c’è la possibilità di proteggere dalle intemperie e dal gelo piante che altrimenti potrebbero seccare o morire. E, infine, per tutti coloro che hanno il pollice verde e che non resisterebbero lunghi mesi senza poter coltivare il proprio hobby preferito, le serre per giardini consentono di operare anche 365 giorni all’anno. Ma occorre anche tener presente che esistono differenti tipologie di serre per giardini. Vi sono infatti serre a una falda (appoggiate ad una parete della casa ed esposte a sud, sud-ovest), serre a due falde, che fanno entrare più luce ma corrono il rischio di maggiore dispersione termica e serre a tunnel che servono a coprire dall’alto vivai e orti.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO