Arredo lavanderia

Arredo lavanderia

Quando parliamo di lavanderia in casa, dobbiamo innanzi tutto tenere presente gli spazi necessari partendo dal presupposto che il fulcro sarà la lavatrice , quindi già un elettrodomestico di dimensioni importanti, di conseguenza tutto il resto dovrà girarle intorno uniformandosi agli spazi liberi; tenendo conto, inoltre,della possibilità di poterle affiancare un'asciugatrice, in questo caso guadagneremo molto in comodità e tempo, ma in quanto alla superficie della lavanderia, decisamente no.

Partiamo calcolando ciò di cui necessitiamo in una lavanderia, oltre agli elettrodomestici che ovviamente sono basilari, avremo bisogno di diversi mobili multiuso dove riporre detersivi e prodotti vari per il lavaggio, una tavola da stiro, il posto per il ferro e i prodotti da stiro; possibilmente uno spazio dove appendere sia il bucato ancora umido che i capi appena stirati, per cui sarà fondamentale organizzarsi in tal senso con dei tubi appendiabiti fissati in alto o, in alternativa, dei ganci. Avremo inoltre bisogno di diversi piani di appoggio dove poter piegare i capi da riporre , o quelli appena stirati.

arredamento per lavanderia

Dafnedesign.com - Dafnedesign.com - Mobile lavanderia porta lavatrice e porta asciugatrice e carrelli cesti bucato -Misura: H. 143 L.201 P.62 cm Finitura: Rovere Tranche’ scuro e cesti Bianchi - 100% made in Italy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 966€


Arredo lavanderia Ikea

arredamento per lavanderia Ikea Ikea in questo caso è un ottimo alleato, organizzazione ed ottimizzazione degli spazi sono alla base di ogni complemento d'arredo concepito sotto questo marchio , e in questa occasione non fa eccezione; le soluzioni disponibili saranno, infatti, semplici e molteplici. Innanzi tutto ci offre una vastissima gamma di accessori per il bucato, dalle ceste agli stendibiancheria, il tutto studiato per ordinare e suddividere in maniera impeccabile il bucato in modo da poter velocizzare e facilitare questa operazione. Inoltre Ikea propone delle soluzioni con scaffalature e sistemi di agganci che vanno a sfruttare in maniera molto agevole e funzionale anche le altezze: guide da parete dove poter applicare ceste o cestini per riporre oggetti e appendere grucce o addirittura sistemi di ripiani e stendibiancheria collocati sopra la lavatrice.

Soluzioni versatili e adattabili puntati su sistemi modulari che permettono di poter adeguare questi elementi alle misure di cui si dispone , sfruttando al meglio gli spazi e facendo anche dell'altezza una risorsa; soprattutto va ricordato che gli elementi offerti da Ikea sono completamente assemblabili in autonomia quindi pressoché senza vincoli strutturali.


  • organizzazione lavanderia Per una donna che lavora, rimane poco tempo per accudire la casa e per far fronte agli impegni di mamma e donna.Ovviamente in una casa è fondamentale una buona organizzazione per gestire gli spazi a...
  • mobile lavanderia Un lavatoio per lavanderia è un mobile che serve a lavare i panni e a riporre detersivi, accessori e altri oggetti. Le dimensioni dei lavatoi sono variabili dai 40 × 50 cm ai 75 × 55 cm ed hanno tutti...
  • Mobili lavanderia Ikea I mobili lavanderia sono pensati appositamente per tenere in ordine il bagno e organizzare i propri vestiti durante le fasi che precedono la loro collocazione in un armadio una volta puliti e piegati....
  • Arredo stanza lavanderia La lavanderia è la stanza che più di tutte deve essere altamente funzionale. Il mobile per lavatrice è un'ottima soluzione per equipaggiare la zona lavaggio con tutto l'occorrente, assicurandosi di ma...

Dafnedesign.com - Mobile lavanderia con lavatoio porta lavatrice e cesti bucato - Misura: L.133 + 105 P.35/63 cm Finitura: Rovere “tranchè” scuro e chiaro Top: Legno con lavabo in Politek® - Lampada led “BASIC LED” Led lamp “BASIC LED” Pensile 2 ante L61 H70 - 2 doors L61 H70 Carrello sotto lav. 1 cassettone L60 H87 Trolley without basin 1 drawer L60 H87 Vasca in Politek L58 Politek laundry top L58 Top legno, Fianco legno sp.3,8 H87,5 Tavoletta lavapanni in legno di abete - 100% made in Italy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2596€


Arredo lavanderia casa

arredamento per lavanderia Ma in ogni casa si può trovare il modo di ingegnarsi ed arredare anche senza ricorrere ad espedienti. Ad esempio potremmo iniziare con lo sfruttare al meglio i mobili di cui disponiamo, chiaramente utilizzando dei pensili, o delle mensole fissate in alto, per riporre detersivi lontano dalla portata dei più piccoli, dopodiché potremmo procedere applicando ganci e mensoline porta accessori all'interno delle ante per sfruttare al meglio tutti gli elementi.

Se non abbiamo abbastanza spazio per una tavola da stiro, un'idea potrebbe essere quella di apporre una tavola accuratamente trattata o ricoperta con tessuto ignifugo direttamente sopra la lavatrice ad andare a ricavare una zona stiro, comoda , pratica e sempre a portata di mano.

Un' ottima soluzione rimane sempre e comunque quella di organizzare gli spazi sfruttando al meglio anche l'altezza delle pareti, soprattutto con stendibiancheria da parete, richiudibili, estensibili oppure a molla.


Sfruttare gli spazi per una lavanderia

stanza per lavanderia Nel caso in cui proprio non avessimo uno spazio determinato da riservare alla lavanderia, possiamo organizzarci in diversi modi; il sottoscala, ad esempio, può essere un ottimo spazio per questa funzione, chiuso con delle ante sarà perfetto per posizionare lavatrice , detersivi e perché no, vari recipienti ed armadietti; certo, forse non sarà proprio comodissimo per le altezze ma è comunque uno spazio adatto. Nel caso in cui non disponessimo neanche di un sottoscala la soluzione più ovvia rimarrebbe ricavare una mini-lavanderia nel soggiorno; utilizzando un armadio attrezzato per lo scopo si può riuscire benissimo a creare un mobile lavanderia, da aprire solo all'occorrenza, dove andare a riporre lavatrice, tavola da stiro e tutto il necessario per il nostro bucato.

In alternativa, se la zona lavanderia dovesse rimanere poco appartata, un' idea potrebbe essere quella di munirsi di tende a pannello con una guida a binario da fissare al soffitto, oppure una porta a soffietto, o ancora dei pannelli scorrevoli, per renderla una zona a scomparsa.




COMMENTI SULL' ARTICOLO