Tecniche di pittura su muro

Ecco le tecniche di pittura su muro per la casa

La casa per alcuni è un luogo in cui rilassarsi e quando si è stanchi della routine, si sente la necessità di un cambiamento anche in un ambiente che fino a pochi attimi prima rispecchiava il nostro animo. Uno dei metodi più semplici per dare un’aria di novità all’abitazione senza spendere una follia, è quella di cambiare il colore delle pareti ed è possibile farlo anche fai da te. Esistono diverse tecniche di pittura su muro e ognuna ha un impatto diverso sia sull'estetica sia sull'armonia con l'ambiente. Tra le varie procedure disponibili sul mercato la più conosciuta è quella a pennello, la quale dà alla vostra parete un aspetto naturale. Poi c'è la tecnica a rullo, che può essere omogenea o decorata e quella spugnata o conciata dall'effetto sfumato e irregolare. Queste prime possono essere realizzate tranquillamente fai da te, per la seguente è necessario avere una conoscenza più approfondita della tecnica. L'effetto dello spatolato infatti necessita di praticità visto la particolarità del risultato.
Gioco di colori sulle pareti

neon nights Polvere fluorescente Si Illumina Al Buio Pigmenti luminescenti Neon Colorati 100g, Colore: Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,75€
(Risparmi 32,15€)


Tecniche fai da te per colorare casa

Parete in spugnato Nel fai da te, tra le tecniche di pittura su muro quella a pennello è la più antica e usata. Per questa tecnica basta procurarsi un pennello di grandi dimensioni e uno per rifinire gli angoli e le zone di precisione. Il pennello ha un tratto morbido che tende a creare l'omogeneità e un effetto naturale, è indicato per chi ama l'arredamento classico, ma a volte è difficile creare questa uniformità e si verificano delle imperfezioni nel tratto molto evidenti con i colori scuri. Quella a rullo non ha bisogno di particolare attenzione durante l'applicazione soprattutto se presenta delle decorazioni ed è consigliata per le case moderne. Per finire esiste la tecnica dello spugnato o conciato, queste pratiche servono per creare movimento negli ambienti utilizzando una spugna o uno straccio e grazie alla loro irregolarità non è possibile sbagliare durante l'imbiancatura, inoltre è proprio nella diseguaglianza il loro punto di forza. Si adattano bene per ogni tipo di abitazione.

  • Una casa spesso può avere uno stile un po’ retrò, e quindi può non piacerci più per questo e per altri motivi, ma non bisogna abbattersi, ne lasciare che tutto questo peggiori a causa della propria ...
  • stucco veneziano State pensando che è arrivato il momento di rinnovare l'aspetto della vostra casa e vorreste trovare un modo per dare una finitura nuova alle vostre pareti, che sia bella e resistente? Lo stucco venez...
  • colore esterno della casa La colorazione di una casa è molto importante, dal momento che ne rappresenta il principale elemento di caratterizzazione, quello che tutti possono notare dall'esterno, e che identifica la struttura c...
  • pistola per verniciare pareti La pistola per verniciare è utile per colorare miriadi di oggetti, certo non quelli microscopici, ma potrete cambiare il colore di pareti e soffitti, rinnovare i mobili oppure colorare soltanto le sup...

Xiuxiandianju 3 PCS creativo Tramonto pittura di paesaggio decorativo giclée Canvas Prints senza cornice dipinti su tela di arte della parete per soggiorno da letto decorazioni per la casa , 50*70*3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 116,61€


Le tecniche dello spatolato su muro

Tecnica spatolato Alcune tecniche di pittura su muro hanno bisogno di manualità ed esperienza e lo spatolato è uno di questi. Questa pratica ha un aspetto elegante e caratteristico, la sua presenza all'interno della stanza riesce a catturare l'attenzione in quanto la sua colorazione accesa e lucida, capace di riflettere la luce creando diverse sfumature è davvero unica e si adatta bene agli ambienti eleganti e di classe. Per effettuarla bisogna per prima cosa preparare il fondo, stuccando e carteggiando la parete in modo da avere una superficie liscia su cui lavorare. Nel caso decidiate di provare lo spatolato da soli, è preferibile dopo aver preparato il fondo dare una mano di bianco e aspettare che si asciughi. In seguito stendere il colore scelto che sia di una tonalità più scura rispetto alla rifinitura, anche in questo caso bisogna dare il tempo di asciugarsi e finire stendendo con una spatola l'altro colore con movimenti circolari, orizzontali, verticali e curvilinei stando bene attenti a effettuare sempre la stessa pressione. Si consiglia di fare una sola parete per stanza con questa tecnica in modo da esaltarne l'effetto e non appesantire l'ambiente.


Tecniche di pittura su muro: Costi per modificare il colore delle pareti

Creazione muro spugnato Qualunque siano le tecniche di pittura su muro che decidiate di utilizzare per cambiare il look della vostra abitazione, ci sono alcuni materiali che sono necessari per ognuna di loro. All'interno di case già ammobiliate è necessario procurarsi dei teli copri mobili e pavimenti e scotch di carta per proteggere i bordi delle porte, delle finestre degli zoccolini e delle prese. Tra gli utensili per l'applicazione possono servire i pennelli, i rulli, le spugne, gli stracci o le spatole in base alla tecnica da utilizzare. Il costo varia a seconda delle dimensioni della stanza da imbiancare, ma in media la spesa di tutti i materiali comprensivo di pittura oscilla dai 2 ai 4 euro al metro quadro di superficie lavorata. Se invece decideste di far intervenire un'azienda, il prezzo può variare a seconda del materiale usato e soprattutto delle tecnica scelta. Una parete in spatolato può costare fino a un massimo di 10 euro al mq di superficie parete.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO