I migliori rivestimenti per ambienti umidi

Migliori rivestimenti per ambienti umidi: pannelli in cartongesso

L'umidità è un problema sia per la salute e che per l'abitazione stessa, tra i migliori rivestimenti per gli ambienti umidi troviamo i pannelli in cartongesso. Questi pannelli sono di semplice installazione tanto che è possibile farlo da soli. La prima operazione da fare è quella di pulire il muro da muffa e macchie di umidità. Quando il nostro muro è pulito possiamo passare ad installare il cartongesso, se decidiamo di utilizzare quello idrorepellente, di colore verde, possiamo applicarlo direttamente sul muro. Un'altra opzione è quella di utilizzare il classico cartongesso ma di creare una piccola intercapedine che possiamo decidere se riempire con la lana di vetro o lasciare vuota. il cartoncesso è uno dei migliori rivestimenti per gli ambienti umidi, poichè naturalmente tra le sue proprietà ha quella di isolare naturalmente.
rivestimento in cartongesso

Paracolpi per Pareti Garage e box Auto, Set da 4 x pannelli autoadesive - misura circa ≈ 45 x 16,5 x 1,0 cm di spessore - TONALITà colore GRIGIO RAL 7030 in Polietilene - protezione fiancata portiera auto, come tampone paraurti, massima protezione. (grigio 7030)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€
(Risparmi 12€)


La resina per rivestimento

Parete in resina Anche la resina si conquista un posto tra i migliori rivestimenti per gli ambienti umidi, negli ultimi anni questo materiale è entrato anche nelle case grazie alle sue vaste proprietà. La resina è impermeabile, specialmente se utilizzata in combinazione con trattamenti specifici, per questo risulta ottima negli ambiente molto umidi come bagni, saune e piscine. Tra le motivazioni che la portano ad essere tra i migliori rivestimenti per gli ambienti umidi c'è la semplicità di utilizzo, può essere utilizzata senza bisogno di ulteriori rivestimenti, ad esempio al posto del paraspruzzi in cucina. In bagno può essere usata anche come pavimentazione, o sulle pareti senza bisogno di piastrellare. Inoltre sopra l'argilla possono essere poste delle decorazioni di vario genere, rendendola completamente personalizzabile.

  • pittura antimuffa Quando si ha una casa in determinati luoghi, ad esempio in vicinanza al mare o ai corsi d’ acqua, un problema che è possibile riscontrare frequentemente è quello della muffa alle pareti. La muffa è un...
  • umidità parete Umidità e muffa possono essere risolte capendo come prima cosa quali sono le cause che le hanno provocate. Spesso ci si accorge del problema solo quando sono visibili i segni sui muri, aloni e ombregg...
  • Alcune note All’interno delle nostre abitazioni i problemi con cui potremmo essere costretti a dover fare i conti sono spesso molti e non tutti di facile risoluzione. E, nella fattispecie, stiamo facendo riferime...
  • Alcune note Le infiltrazioni in cantina rappresentano un problema sempre purtroppo all’ordine del giorno e che, con il passare del tempo, porterebbe ad aumentare in maniera incontrollabile i danni arrecati. A con...

Ronseal MPWFW325G - Stucco per legno, confezione da 325 g, colore: Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,16€


Pittura idropellente

parete con pittura idrorepellente Se desideriamo uno tra i migliori rivestimenti per gli ambienti umidi, ma non vogliamo fare grandi lavori in casa la pittura idrorepellente è la soluzione giusta per noi. Questa pittura può essere applicata praticamente su qualsiasi superficie, basta seguire alcune semplici regole. Deve essere diluita solamente della quantità indicata sulla confezione, prima di imbiancare il muro si deve scrostarlo completamente. Va applicata con pennelli di diverse dimensioni e lasciata asciutare per almeno 5 ore, dopo le quali è possibile passare la seconda mano. La pittura idrorepellente richiede almeno 24 ore prima di poter tornare ad abitare la stanza. Il periodo ideale per procedere alla sua stesura è quello primaverile, poichè deve essere stesa con una temperatura che va dai 10 ai 30 gradi. Tutto quello che si deve ancora considerare è che per la scelta si deve considerare la stanza in cui andrà applicata e la tipologia migliore.


I migliori rivestimenti per ambienti umidi: Intonaco di cocciopesto

muro esterno con cocciopesto Probabilmente poco conosciuto come uno dei migliori rivestimenti per ambienti umidi, l'intonaco di cocciopesto è una buona soluzione che non richiede grandi investimenti. Composto prevalentemente da calce alla quale si aggiunge della polvere di terracotta, è un rivestimento naturale e idrorepellente. Ottima soluzione sia per gli ambienti interni che per quelli esterni dove può essere anche una decorazione, viene utilizzato per ricoprire le pareti o i pavimenti. Questo rivestimento richiede pochissima manutenzione, basta levigare la superficie su cui lo abbiamo messo, ha una lunga durata nel tempo, è semplice e veloce da posare inoltre risulta molto bello alla vista. L'intonaco di cocciopesto non richiede la pittura poichè ha un colore rosato o giallognolo a seconda di quale terracotta viene utilizzata.



COMMENTI SULL' ARTICOLO