Pavimenti in ardesia

Cos'è l'ardesia

Quando si parla di ardesia si parla di una pietra naturale, che da qualche anno a questa parte è stata del tutto rivalutata in materia d'arredamento d'interni, il tutto grazie alle sue indiscutibili qualità estetiche. Ogni ambiente o superficie infatti può essere rivestito in ardesia. L'ardesia è presente in particolar modo in Italia settentrionale. Si tratta di una varietà delle rocce sedimentarie. Essa è suddivisibile in lastre e lavorarla è molto semplice. Proprio per questo viene adoperata in edilizia, arredamento, artigianato e architettura. A sorprendere in particolar modo di questa pietra è soprattutto la colorazione fuori dal comune. Si potrebbe definire l'ardesia grigia, ma non sarebbe giusto, dal momento che i suoi riflessi possono raggiungere perfino il blu, con variazioni del grigio che vanno dal piombo al nero. Ormai la sua diffusione in fatto d'arredamento è senza sosta e ormai da tempo si sono diffusi dei veri e propri stili di design che ruotano intorno all'ardesia, in molti casi accoppiata a colorazioni contrastanti nel resto della camera, come ad esempio il rosso o il verde. Oltre a colori differenti, spesso vengono posati anche materiali differenti, ma ben accoppiati con l'ardesia. Un esempio in particolare è quello del marmo. Questa coppia è davvero incredibile e capace di generare dei disegni accattivanti in qualunque stanza della vostra casa. Questo materiale non viene utilizzato soltanto per l'arredamento degli interni ma anche per gli esterni, grazie alla sua scarsa porosità e impermeabilità. Di certo si tratta di una pietra resistente, ma allo stesso sensibile all'invecchiamento. Per questo necessita di una cura assidua e di grande manutenzione per conservare lo stato originario. Per far questo basta pulire, in maniera regolare e reiterata nel tempo, la superficie in ardesia con una spazzola e dell'acqua mista a cloro (con una proporzione di duecentocinquanta millilitri di cloro e cinque litri d'acqua). Il costo medio dell'ardesia va dai trenta ai sessanta euro al metro quadro. La variazione del costo dipende esclusivamente dal tipo di lavorazione desiderato.
Pavimenti in ardesia

Ultranatura 20010001005B Set di Piastrelle da Terrazzo in Ardesia, 4 Pezzi/Set, Grigio Chiaro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€


Posa in opera per interno

Posa in opera per internoLo spessore delle lastre da posare varia solitamente tra uno e due centimetri. Nella maggior parte dei casi la posa in opera viene eseguita sfruttando della malta bastarda, come da tradizione. A dire il vero però oggi sono in commercio delle ottime resine sintetiche, in grado di svolgere tale compito in maniera egregia. Dopo aver fatto riposare il tutto si può procedere con le finiture. Andando in ordine, si dovrà iniziare con la levigatura, passando poi alla piombatura, terminando con la ceratura. Il suo utilizzo non ha limiti. L'ardesia infatti è una pietra poco porosa e molto resistente. Ciò dunque consente una posa anche in camere solitamente più umide, come ad esempio il bagno o la cucina. Per essere certi però di non incappare in brutte sorprese si può scegliere di applicare, in fase di cantiere, dei prodotti antiusura o antimacchia, o che possano rendere la pietra impermeabilizzata.


  • guaina ardesiata stesura Attraverso il fai da te è possibile svolgere moltissime attività, di qualsiasi tipo: sotto il nome di bricolage le attività per il giardinaggio, per la creazione di piccoli bijou di bigiotteria, la cu...
  • tegole in ardesia I materiali di rivestimento di un tetto, variano a seconda delle esigenze estetiche, architettoniche, economiche, funzionali e paesaggistiche. Quando non è necessario rispettare specifiche limitazioni...
  • Alcune note La scelta dei rivestimenti in ardesia è senza dubbio una di quelle operazioni di di grandissima rilevanza nell’ambito di tutte quelle che potremmo definire come misure preliminari che si devono portar...
  • esempio di gres porcellanato lappato Il fai da te permette di eseguire moltissime operazioni in svariati campi, quindi tutti, qualsiasi siano i propri interessi, le proprie necessità e le proprie capacità, possono occuparsi di fai da te...

28 x piastrelle pavimento in vinile - adesive - Cucina/bagno Sticky - brand new - tinta unita nero ardesia marmo/198

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,51€


Posa in opera per esterno

Posa in opera per esterno Prima di poter procedere con la posa occorre scavare l'area interessata fino 20 centimetri di profondità. Il substrato va poi pareggiato e sull'intera superficie va sparsa della sabbia di grana grossa, dando forma alle fondamenta. La sabbia va poi livellata, sistemando in seguito l'ardesia, sigillando le pietre con la stessa sabbia o con del cemento, dando stabilità al tutto. Alcuni preferiscono lasciare uno spazio tra le pietre, così da far crescere dell'erba, ma questa è una pura e semplice scelta stilistica e dunque soggettiva.


Pavimenti in ardesia: Come pulire l'ardesia

I prodotti aggressivi non vanno affatto d'accordo con questa pietra, e per questo sono caldamente sconsigliati. Dunque è meglio riporre o gettar via i classici anticalcare, comprando al loro posto dei detergenti necessariamente neutri. Se dei liquidi (compresa la semplice acqua) cadono sulla superficie sarà meglio intervenire subito, ovvero prima che questi si asciughino, tamponando il tutto con l'ausilio di un semplice panno morbido. In questo modo si impedirà la formazione di macchie decisamente antiestetiche.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO