Guaina ardesiata

Guaina ardesiata

Attraverso il fai da te è possibile svolgere moltissime attività, di qualsiasi tipo: sotto il nome di bricolage le attività per il giardinaggio, per la creazione di piccoli bijou di bigiotteria, la cura della propria auto, la creazione e ristrutturazione di determinate strutture e così via.

Proprio quando si ha a che fare con il fai da te nel campo delle costruzioni, spesso si necessita di apportare modifiche a costruzioni già esistenti, oppure crearne altre con determinati requisiti. Per avere questi requisiti, alcune strutture devono essere munite di determinati materiali, come la guaina ardesiata. Questa è un materiale composto come una specie di membrana, che viene utilizzato per rivestire delle superfici, in modo da garantire loro una buona impermeabilizzazione e un buon isolamento termico. Ma perchè scegliere questo particolare tipo piuttosto che altri tipi di guaine, ugualmente utili ed efficienti in tali scopi? Perchè queste guaine vengono trattate attraverso un procedimento particolare, che le rende molto più durevoli nel tempo, e anche capaci di ottimizzare la resa estetica della struttura, cosa che, con le guaine di altro tipo, non è possibile.

Proprio a questo fine, queste guaine vengono messe in commercio in vari colori, in modo da soddisfare qualsiasi esigenza estetica e, quindi, poter essere applicate a qualsiasi tipo di ambiente.

In genere, questo rivestimento viene lasciato a vista, quindi non viene ricoperto, in modo che possa essere effettuata facilmente la manutenzione.

Tuttavia, quando la si espone priva di copertura, bisogna proteggerla dal sole che potrebbe danneggiarla: a tale fine può essere impiegata della vernice acrilica, con la quale la guaina può essere coperta. Se invece la si vuole rendere calpestabile, è possibile ricoprirla con del cemento, con un pavimento flottante o con un pavè autobloccante. Essa è anche calpestabile, ma ovviamente se tale permesso viene sfruttato eccessivamente, si rischia di compromettere l' integrità delle scaglie di ardesia. Se poi si vuole migliorare la durevolezza e l' efficacia di tale guaina, è possibile utilizzarne più strati, il primo da porre in senso inverso al secondo.

guaina <strong>ardesiata</strong> stesura

Guaina Bituminosa Ardesiata - Autoadesiva e Impermeabilizzante - ROTOLO DA 10 METRI - alta prestazione - Colore Rossa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,7€


Vantaggi guaine ardesiate

guaina <em>ardesiata</em> colorata Molti sono i vantaggi che utilizzare la guaina ardesiata può comportare a chi ne fa uso.

Questo tipo di materiale, infatti, rappresenta un' ottima soluzione quando si ha necessità di rendere impermeabile una superficie di ogni genere.

Essa è efficacissima nel suo intento: non si fa attraversare da nessun corpo estraneo, sia esso liquido o solido. Ma al tempo stesso è una soluzione anche particolarmente economica, alla portata di tutte le tasche, e che può essere posata da qualsiasi persona senza particolari difficoltà. Questo tipo di rivestimento viene applicato grazie alle fiammate di un cannello a gas, ma spesso si sceglie, giustamente, di evitare di fiammare molto la parte a vista, che deve rimanere i il più possibile integra, per proteggere dal calore e per resistere al calpestio, quindi non deve riportare danni di alcun genere.


  • guaina bituminosa Il fai da te comprende moltissime attività, che spaziano da un campo all' altro, quindi capaci di soddisfare persone diverse, qualsiasi siano i loro interessi o le loro capacità. Tutte le occupazioni ...
  • guaina impermeabilizzante La guaina impermeabilizzante è un materiale che, come dice il nome stesso, ha la funzione di proteggere i balconi, i terrazzi e qualsiasi altro elemento di una struttura esposto agli agenti atmosferic...
  • Caratteristiche del bitume Il colore in cui si presenta il bitume varia dal bruno al nero. La sua consistenza è semi-solida e si mostra impermeabile all'acqua. È parzialmente solubile in alcuni solventi (ad esempio nel clorofor...
  • Alcune note Le infiltrazioni in cantina rappresentano un problema sempre purtroppo all’ordine del giorno e che, con il passare del tempo, porterebbe ad aumentare in maniera incontrollabile i danni arrecati. A con...

GUAINA ARDESIATA MINERALE ROSSA 4.5 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,65€


Attrezzi per posa guaine ardesiate

posa guaina ardesiata La guaina ardesiata pesa circa quattro chilogrammi a metro quadrato, se il suo spessore è quello comune, quindi quattro millimetri. In commercio, poi è possibile reperire anche la tipologia adesiva, molto utilizzata per impermeabilizzare le coperture in legno, anche se è sconsigliata nelle zone aventi un clima particolarmente rigido.

Esse sono molto facili da posare e, anche se ha un prezzo leggermente più alto dellatipologia non adesiva, non prevede il cannello per la posa. Bisogna ricordare di posarla solo quando la superficie è completamente asciutta per evitare possibili problemi di tenuta che andrebbero a compromettere tutto il lavoro.

Gli attrezzi necessari per la posa dei questo rivestimento sono: rotoli di guaina ardesiata, scopa manuale o aspirapolvere, cannello a gas, cazzuola, comuni guanti, occhiali e scarpe antinfortunistica.


Posare guaine ardesiate

posare guaina ardesiata Il procedimento da seguire per la posa della guaina ardesiata è il seguente:

Attraverso la scopa o l' aspirapolvere, bisogna pulire la superficie con cura, facendo attenzione ad eliminare qualsiasi elemento esterno.

Tagliare il rotolone con una dimensione più lunga di almeno dieci centimetri della superficie da impermeabilizzare e arrotolare le strisce.

Disporre l' estremità esterna del rotolo sul lato della superficie da impermeabilizzare e disporsi dietro al rotolo. Con una mano, srotolare il rotolo, mentre con l' altro fiammarlo con il cannello sul lato anteriore, quindi quello rivolto al pavimento, prima di poggiarlo.

Quando la striscia finisce, fiammare le estremità senza bruciarle e accavallarle, poi pressarle con la cazzuola.

Se uno dei lati della superficie da impermeabilizzare converge con un muro o un' altra superficie, sopratutto se perpendicolare ad esso, deve essere effettuato un risvolto di almeno 20 centimetri usufruendo della guaina anche su tale superficie, in modo che la giunzione tra superficie da impermeabilizzare e l' altra superficie non causi punti di debolezza per la guaina.


Costi guaine ardesiate

guaina ardesiata colorata Le guaine ardesiate sono un materiale abbastanza economico e non necessitano di spese particolarmente elevate.

Come è stato già detto in precedenza, si tratta di una spesa minima: infatti, per una guaina di 4 mm di spessore, il prezzo è di circa cinque o sei euro al metro quadrato. Il prezzo si alza di qualche euro, raggiungendo gli otto euro, nel caso si scelga una guaina colorata, anche se lo spessore è lo stesso (4 millimetri).

Permettendo una posa più facile, la guaina ardesiata adesiva è leggermente più cara della guaina non adesiva ma permette di facilitarvi il lavoro.

Inoltre, se si vuole comprendere nel costo anche la posa, il prezzo ammonterà ad un massimo di sedici euro, in quanto l'operazione non richiede lunghi tempi, anche se è necessario prestare parecchia attenzione, in quanto, molto spesso, si tende a scaldare in modo non uniforme il lato faccia a vista, compromettendo la tenuta dell'intera opera. Per questo motivo, pure essendo la versione adesiva più cara, molto spesso, alla fine dei conti, questa risulta più economica, perchè permette una posa più agevole e veloce.


Materiali per impermeabilizzare

pioggia sul tetto Oltre alla guaina ardesiata sono presenti in commercio altri prodotti per l'impermeabilizzazione dei tetti, dai più moderni ai più economici. Particolarmente apprezzata dagli amanti del fai dai te è la membrana adesiva che viene applicata senza l'aiuto della fiamma ma, semplicemente da posare a freddo attraverso la pressione. Viene considerata particolarmente indicata per la copertura di materiali che non amano molto il fuoco, come ad esempio il legno. Troviamo sul mercato anche una guaina cosiddetta liquida. La preparazione di questa guaina consiste nella miscelazione di una componente liquida con una in polvere e nella successiva stesura con un rullo o con un pennello. Se ne consiglia l'utilizzo per piccole riparazioni o per lavori domestici. Da ultimo ricordiamo le sempre pratiche tegole bituminose, che vanno fissate semplicemente con dei chiodi.


Copertura bituminosa

posa guaina bituminosa Una copertura bituminosa è utilizzata generalmente per proteggere il tetto degli edifici dalle infiltrazioni di acqua. Questo tipo di rivestimento è a base di catrame e quelli di qualità migliore devono garantire una corretta resistenza alla trazione e agli agenti atmosferici.

Questo tipo di copertura è molto economica, rispetto ad altri tipi di impermeabilizzanti ma necessita di manutenzione e non può essere utilizzata in zone pedonabili.

Per dare maggiore resistenza e fornire un buon sottofondo alla posa di una copertura bituminosa è consigliabile stendere sul sottofondo una mano di catramina, che fungerà da primer e garantirà una miglior presa del rivestimento bituminoso, che andrà steso con l'aiuto di un cannello a gas.

Il prezzo di questo tipo di rivestimento, venduto in rotolo è di circa 3 euro al mq, costo che può variare in relazione al tipo di spessore.




COMMENTI SULL' ARTICOLO