Mattoni ecologici

Mattoni ecologici

I mattoni ecologici possono essere costituiti da canapa, argilla e legno, quindi sono l'alternativa ecologica ai mattoni classici da costruzione. Vengono utilizzati per edifici che si basano sul risparmio d'energia e sul riciclo. Basti pensare che esistono dei mattoni ottenuti dai rifiuti che vengono chiamati mattoni sostenibili o del futuro; infatti oltre ad essere ecologici sono anche economici. Si ricavano dai rifiuti riutilizzati e riciclati come carta, ceneri e altri rifiuti da discarica, insieme ad argilla o calce. Questi mattoni non devono essere cotti, ma vengono lasciati asciugare naturalmente per indurirli. Alla fine, il loro scopo è quello di non inquinare l'ambiente. Esistono anche i mattoni di vetro riciclato e recuperato per esempio da televisori, monitor e così via; oppure i mattoni che derivano dal riciclo delle borsine di plastica. Questi ultimi sono realizzati in materiale plastico e vengono considerati molto resistenti visto che per una sola borsina di plastica occorrono un centinaio d'anni per la totale decomposizione.
Mattoni ecologici

Adesivi adesivi etichette adesivi graffiti whiteboard ufficio insegnamento adesivi ecologici facili adesivi adesivi da parete adesivi bordo adesivi bianchi removibili adesivi da lavagna, 45 * 300cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29€


Mattoni ecologici di terra cruda

Altro tipo di mattoni ecologici Il mattone di terra cruda è davvero antichissimo, fu impiegato nei tempi passati nelle varie abitazioni rurali e successivamente venne soppiantato dal mattone di argilla cotta, usato fino ad ora. In effetti, il muro in mattoni ecologici di argilla cruda è salutare e resistente ai terremoti e agli incendi. L'argilla deve semplicemente essere pressata e fatta essicare per ottenere degli ottimi mattoni di argilla cruda, ai quali vengono aggiunti dei vegetali e poi ghiaia e sabbia. Tuttavia, i mattoni ecologici di terra cruda che vengono studiati oggi devono superare alcuni ostacoli come per esempio gli agenti atmosferici e possedere il pH necessario per aderire bene al terreno e diventare una vera e propria muratura. I mattoni ecologici di argilla cruda quindi sono isolanti e regolano l'umidità dell'ambiente interno, assorbono fumi e odori e limitano gli effetti elettromagnetici. Alla fine, questo è un materiale per massetti e tamponamenti, oppure per tramezzi e divisori, finitura e intonaco.

  • muro di mattoni a vista Fin dall' antichità, uno dei materiali più utilizzati in edilizia è stato il mattone, un materiale uitlizzato nelle costruzioni edili, per innalzare muri di qualsiasi tipologia. Ma cos'è un mattore? U...
  • mattoni di vetro L’ arredamento di una casa è qualcosa di cui occuparsi con molta cura e dedizione, in quanto si tratta di un’ operazione che, seppure viene eseguita una volta soltanto, o comunque molto di rado, ha c...
  • fare muro di mattoni I piccoli lavori in casa donano la piacevole sensazione di riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani, senza fare affidamento ad operai specializzati, ottenendo così anche un risparmio economi...
  • mattoni in vetro Le pareti realizzate con i mattoni in vetro offrono un isolamento acustico molto elevato e proprio per questa ragione spesso vengono adoperate per realizzare elementi nelle facciate che presentano dei...

Thatch Camera puro Inghilterra ecologici bambini stelle strisce verticali camera da letto comodino studio carta carta da parati tappezzeria , blue stripe

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,08€
(Risparmi 13,02€)


Mattoni ecologici di paglia o di canapa

Mattoni di paglia Altro tipo di mattoni ecologici sono per esempio quelli di legno e paglia che vengono considerati materiali sostenibili in quanto adatti anche per l'autocostruzione di una casa intera. Basti pensare alla paglia con la quale è possibile costruire un'abitazione naturale che viene poi riciclata a fine uso. Con la canapa e la calce si realizzano dei mattoni ecologici che prendono il nome di biomattoni. Questi ultimi assicurano isolamento acustico e termico e un comfort davvero unico. La canapa infatti regola la temperatura offrendo un ambiente fresco nei mesi estivi e più calore nei mesi invernali. Con la canapa si possono realizzare non solo mattoni, ma anche piastrelle da esterni e interni. Il mattone in canapa e legno invece permette la realizzazione di edifici che assorbono anidride carbonica perché la canapa è un produttore di biomassa, cresce in pochi mesi raggiungendo qualche metro di altezza e nella sua vita cattura una quantità enorme di CO2.


Perché preferire i mattoni ecologici

Costruzione ecologica I mattoni ecologici offrono un ottimo isolamento e fanno parte della bioedilizia. Per rendere questi mattoni davvero completi si possono aumentare le camere d'aria interne. Ma preferire i mattoni ecologici significa anche maggiore traspirabilità dei muri di casa, oltre all'utilità che gli stessi offrono come stampi per calcestruzzo rimanendo all'interno della muratura stessa. Altro motivo per optare per questo tipo di mattoni è la possibilità di diminuire lo spessore della parete consentendo in questo modo l'aumento della superficie. Ma il fattore più importante che incide nella scelta e quindi nella preferenza del mattone ecologico non è solo l'isolamento termico e acustico, ma soprattutto la sua durevolezza, ecocompatibilità e riciclabilità. Questo è il nuovo modo di edificare, se così si può chiamare, per rispettare l'ambiente ed evitare sprechi di energia, traendo spunto da antiche e ancora valide tecniche di costruzione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO