certificazione energetica case

Le informazioni di base sulla certificazione energetica case

Il discorso sulla certificazione energetica delle case è un discorso abbastanza nuovo in quanto solo da qualche anno si è iniziata a prestare la giusta dose di attenzione ad argomentazioni rilevanti dal punto di vista ambientale e non solo come quelle rappresentate per l’appunto dal consumo energetico delle nostre abitazioni. Ovviamente, mettere insieme il discorso sulla certificazione energetica delle case direttamente al discorso sul risparmio energetico è, potremmo dire, giusto anche se non immediato. Accade questo nella prassi: senza dubbio se si lavora abbastanza sulla questione della certificazione energetica delle case i giovamenti generali all’interno del nostro Paese in materia di risparmio energetico ci saranno. E possiamo anche sommettere che i giovamenti saranno evidenti. Fatto sta che, ovviamente, non è solo la certificazione energetica delle case a influenzare il risparmio energetico.
Alcune note

Lixada TUV Certificazione Ultrasuoni Aroma Diffusore 100ml Umidificatore Cambio LED Colore Chiaro Multicolore Luminositš€

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Le caratteristiche principali della certificazione energetica case

I livelli Quello che vogliamo fare adesso consiste, a conti fatti, nel cercare di sottolineare in primo luogo una considerazione in materia di certificazione energetica delle case e risparmio energetico. Nel senso che è fuori dubbio che sono parecchi gli interventi tecnici in grado di affrontare in modo strutturale e sistematico la questione del consumo energetico degli edifici e, in questo modo, di produrre giovamenti effettivi e massicci in materia di risparmio energetico. Ma è altrettanto vero che, in molte occasioni, sono sufficienti anche dei cambiamenti relativamente piccoli nelle abitudini e nello stile di vita della maggior parte dei condomini dell’edificio in questione per ottenere un relativo calo nell’ambito del consumo energetico degli edifici. E, ci teniamo a ribadirlo sin da ora, non si tratta di cambiamenti epocali o stravolgimenti difficili da attuare per la maggior parte delle famiglie.

  • I serramenti in legno lamellare vanno bene in quasi tutte le case I serramenti in legno lamellare stanno trovando una diffusione maggiore all’interno delle nostre abitazioni soprattutto negli ultimi tempi. Le ragioni di un fenomeno del genere quale per l’appunto la ...
  • Tutti i tipi di laterizi Alla base del nuovo sviluppo dei laterizi isolanti vi sono una serie di ragioni differenti che possono essere analizzate, come dire, su diversi tavoli. Significa che senza dubbio vi sono delle ragioni...
  • Un pò di informazioni di base Il discorso sul consumo energetico degli edifici è un discorso relativamente nuovo in quanto solo da qualche anno si è iniziata a prestare la giusta dose di attenzione ad argomentazioni rilevanti dal ...
  • Alcune note di base Gli isolanti naturali rappresentano oggi qualcosa di molto importante: a dire il vero il discorso su questi tipi di materiali non sono mai stati pochi e privi di interesse ma negli ultimi anni sono di...

Albrillo Led Luce in forma di 20 Bottiglie di Wishing, Catena Luminosa, 2.3 metri, Decorativa da Interni e Esterni, anche per Festa, Giardino, Natale, Halloween, Matrimonio, ecc.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 2€)


La certificazione energetica case: la legge

Ordinamento comunitario e nazionaleIl termometro, o meglio, come si è soliti dire in queste occasioni, la cartina di tornasole del rinnovato interesse per la tutela dell’ambiente e verso il ricorso alle energie pulite è data, per l’appunto anche dalla certificazione energetica delle case. A conti fatti una procedura di tal tipo sarebbe stata impensabile anche solo pochi anni fa quando parlare di consumo energetico di abitazioni ed edifici appariva assolutamente anacronistico ed inconsistente. La prima considerazione da stabilire in merito alla certificazione energetica delle case è che si tratta di una procedura volta essenzialmente alla valutazione del consumo energetico delle nostre abitazioni che discende nell’ambito del nostro ordinamento nazionale da leggi comunitari e atti di altra natura provenienti dalla disciplina comunitaria, come, ad esempio, la direttiva 2002/91/CE . Principi travasati nel diritto italiani con una serie di scivolamenti fino al decreto più recente: le “Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici” del novembre del 202.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO