idee per il giardino

vedi anche: Giardinaggio

Il contatto con la natura, che si tratti di un ampio cortile o di un minuscolo fazzoletto privato, ha il potere di rasserenare gli animi e di calmare la mente, oggi sempre troppo inquieta e agitata dai ritmi frenetici della vita moderna.

Chi ha la fortuna di possedere un giardino, può crearsi un'oasi privata da godere in solitudine o con la famiglia e gli amici. Le soluzioni che si possono realizzare sono davvero moltissime e dipendono dal gusto personale e dall'utilizzo che si intende farne: allegre cene con gli amici? Spazio rigorosamente privato di meditazione e relax? Vogliamo una zona solarium? Desideriamo alberi da frutto? Lo spazio è tiranno e non ci consente di valutare qui le infinite possibilità; tuttavia ci sono regole fondamentali da conoscere che è importante delineare prima di suggerire un paio di soluzioni pratiche che potranno rivelarsi utili a molti.

idee per il giardino

Good Ideas 1169 - Bordo per aiuola effetto mattoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,08€


Le regole fondamentali

idee per il giardino Regola numero uno: conosci te stesso; tradotto significa che bisogna sapere cosa vogliamo fare nel nostro giardino. Desideriamo un'area ombreggiata, un giardino roccioso, un angolo con le erbe aromatiche per la cucina, una zona pranzo e barbecue, un laghetto, una fontana?

Regola numero due: conosci ciò che ti circonda; piantare ortensie in pieno sole o un cactus a ridosso di un muro a nord equivale a condannare le piante a una vita infelice e noi stessi a molte ore di lavoro e cure aggiuntive per cercare di farle sopravvivere. E' estremamente importante conoscere le esigenze delle piante che intendiamo mettere a dimora nel nostro giardino poiché la mole di lavoro che ci verrà richiesta è inversamente proporzionale all'equilibrio che riusciremo a creare.

  • giardino d'acqua La vostra idea di trasformare il giardino in un giardino d’acqua mediante la creazione di un piccolo laghetto si può realizzare usando sia le apposite vasche in vetroresina od i teli in PVC. Assicurat...
  • parete verde Il verde oggi sale fino al cielo, si arrampica a ricoprire le facciate di palazzi, scende ad avvolgere come un manto morbido le scalinate di hotel e di edifici pubblici, riveste corridoi creando punti...
  • green design La cultura anglosassone da sempre maestra del settore ci ha insegnato che curare un giardino è sinonimo di civiltà, per cui ogni intervento che si ritiene fare per migliorarne l’aspetto dimostra tutta...
  • giardino Con “fai da te” si possono intendere davvero tantissime pratiche. Con questo nome, infatti, possono essere intese le operazioni di ristrutturazione della propria casa, la creazione di prodotti di bigi...

Set di 6 PZ di lanterne LED decorativi per il giardino, lanterna rotonda in carta di colori diversi, lampione decorazione pallone palloncino estate primavera autunno festa compleanno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Terreno ed esposizione, due variabili importantissime

Prima di prendere qualsiasi decisione, prendiamoci il tempo di passeggiare per il nostro giardino con carta e penna e prendere appunti: dove si trova l'ombra il mattino e il pomeriggio? Dov'è il nord e dov'è il sud? Le zone esposte a nord possono essere soggette alla formazione di muschi e sono adatte ad alcuni tipi di piante, come edere, ortensie, e specie che amano l'ombra, mentre a sud potremo piantare cactus, erbe aromatiche, i generosi mesembriantemi, i coloratissimi nasturzi, la calendula e altre essenze che amano il pieno sole. Seguiamo la regola: a ciascuno il suo.

Osserviamo il terreno: è fine e sabbioso, o argilloso e compatto? Ecco un semplice test per capirlo: prendiamo una manciata di terra bagnata e impastiamola tra le mani. Risulta sabbiosa, impossibile da compattare e si sgretola tra le dita? (terreno sabbioso). Riusciamo a compattarla facilmente e la terra si presenta elastica come gomma? (terreno argilloso). Il terreno che conserva una tessitura granulosa, soffice e scuro, è quello ricco di fertile humus.


idee per il giardino: Ecco un paio di soluzioni pratiche per coloro che hanno poco tempo da dedicare alla cura del giardino.

giardino Realizzazione di un giardino con erbe aromatiche

Da fare se:

- avete terreno sabbioso e asciutto in pieno sole;

- avete poco tempo da dedicare;

- vi piacciono le erbe aromatiche in cucina.

Se queste sono le vostre esigenze, potete pensare di dedicare un angolo del giardino alle erbe aromatiche. Non c'è che l'imbarazzo della scelta: rosmarino, salvia, timo, dragoncello, origano santoreggia e maggiorana sono tutte piante che necessitano di poche cure, crescono anche con scarse annaffiature e, una volta ben attecchite, soffocano le erbe infestanti. Dopo aver smosso il terreno e averlo liberato dalle erbacce, si possono mettere a dimora le piantine acquistate in vivaio, disponendole piuttosto fitte, a circa 30-40 cm l'una dall'altra. Potete inserire delle piante di lavanda tra le erbe aromatiche, visto che ha le stesse esigenze colturali.

Realizzazione di un giardino all'ombra a bassa manutenzione

Da fare se:

- avete un giardino esposto a nord;

- avete un giardino ombreggiato da piante molto grandi o dai muri delle case vicine.

In questo caso sceglierete piante che prediligono l'ombra: edera o dichondra repens per ricoprire il suolo, che non necessitano di sfalci; primule, crochi e viola mammola vi regaleranno ogni anno fioriture sempre più abbondanti; ortensie (hydrangea macrophylla) e ortensie rampicanti (hydrangea petiolaris) sono bellissime piante che amano l'ombra; rododendri (solo se avete terreno acido), o la pervinca (vinca major e minor) che non teme nulla.

Due opzioni che non mancheranno di dare grandi soddisfazioni e che si faranno sempre più rigogliose e splendide con tempo, chiedendo in cambio scarsa attenzione e poche cure.


Guarda il Video
  • idee giardino Esistono varie tipologie di giardino: - giardino classico è caratterizzato da un estremo ordine nella disposizione del
    visita : idee giardino
  • idee per giardino Scopo di questa pagina è quello di dare la gioia e la soddisfazione a chiunque possieda un pezzo di terra, anche piccolo
    visita : idee per giardino

COMMENTI SULL' ARTICOLO