tipi di innesto

Le informazioni di base sui tipi di innesto

Spesso abbiamo sentito parlare di vari e differenti e, altrettante volte, sempre a condizioni di non essere degli appartenenti alla più o meno ristretta cerchia di addetti ai lavori, abbiamo anche provato a farci un’idea senza riuscirci con la precisione del caso. E, a conti fatti, i discorsi in merito ai differenti tipi di innesto e a tutto quanto è più o meno strettamente connesso all’argomento, sono spesso privi della precisione che il caso vorrebbe op per le meno richiederebbe. E questo perché il discorso sui vari tipi di innesto il più delle volte si risolve in una semplice elencazione, spesso anche molto parziale e frammentaria a dire il vero, per cui ci si limita alla descrizione di due o tre tipologie principali di tipi di innesto. Il nostro consiglio, a tal proposito, è quello di affrontare il discorso con più calma in modo da comprendere in primo luogo qual è la funzione e la rilevanza dell’innesto per poi esaminarne le differenti tipologie.
Alcune note

INNESTATRICE 3T + INN. COMPLEMENTARE + Guida all'Innesto = 4 Tipi d'Innesto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,8€


Le caratteristiche principali dei tipi di innesto

Pro e contro Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potrebbero esserci di aiuto e di sostegno nel corso della nostra disanima in tema di tipi di innesto, una riflessione la nostra per altro anche abbastanza sintetica per le ben note ragioni di spazio ma che ci auguriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente chiara ed esauriente per tutti coloro che ci leggono. A conti fatti, a nostro avviso, una delle prime considerazioni che è opportuno formulare prima ancora di analizzare i singoli tipi di innesto e di identificarne le caratteristiche principali, è quella di comprendere l’importanza stessa dell’innesto, indipendentemente, almeno in una prima fase, dalle singole differenze tra i vari tipi di innesto.

  • vite La vite è un oggetto utilizzato in edilizia per fissare fra loro due o più oggetti, e in linguaggio specifico, viene definita “una macchina semplice capace di rendere il moto circolare in moto rettili...
  • innesto a spacco Tra i vari tipi di innesti per arbusti fruttiferi di grosse dimensioni è molto diffuso il tipo definito “a spacco”; questo è un tipo di innesto a marza (ramo a punta) molto diffuso in frutticoltura pe...
  • innesto a corona L'innesto comunemente detto a corona (conosciuto anche come innesto a sottocorteccia) va effettuato nei mesi primaverili, quando la pianta è, come si dice in gergo, nella fase di "succhio" e quindi la...
  • innesto a gemma Tra le possibili tecniche di propagazione agamica dei vegetali, quella dell'innesto a gemma deve essere segnalata, in quanto viene utilizzata sia per le piante cosiddette ornamentali che per quelle fr...

INNESTAFACILE INNESTATRICE PINZA Manuale per Vari INNESTI di Diverso Tipo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


Consigli pratici sui tipi di innesto

Pregi e difetti E quindi, stando così le cose, la prima cosa da fare è sottolineare il pregio principale di un innesto e di tutto quanto vi sia strettamente connesso. Perché c’è da tenere sempre bene a mente come l’innesto sia una tecnica che riesce a conferire un buono stato di salute alla pianta in questione allo scopo di migliorarne le condizioni. E, fattore questo che spesso passa inosservato o comunque in secondo piano quando si parla di tipi di innesto, effettuare un innesto aumenta la capacità di resistenza a infezioni e malattie da parte della pianta che riceve l’innesto. Pensando invece adesso alle differenti forme e tipi di innesto, possiamo iniziare la nostra classificazione da quella che è la distinzione di fondo tra le due grosse tipologie di innesto: i tipi di innesto a gemma e i tipi di innesto a marza. Laddove per marza si fa riferimento ad un piccolo ramo pieno di gemme.