Pulizia parquet prefinito

Pulizia parquet prefinito

Il legno, nella sua estrema bellezza, compattezza, durezza e resistenza al tempo, è il materiale maggiormente utilizzato dall’uomo nell’ambito delle costruzioni. Esso presenta sfumature di colore cangianti, che variano a seconda della luce, del trattamento, dell’esposizione all’aria, della sensibilità cellulare del legno stesso. Una pavimentazione di legno, racchiude le specifiche caratteristiche di questo pregiato materiale: il legno è un perfetto isolante termico, per cui risulta essere estremamente funzionale nel mantenere l’equilibrio termico all’interno di un ambiente; all’isolamento termico, si accompagna l’isolamento acustico, e la capacità del legno di ovattare i suoni ed i rumori, rendendo la location silenziosa, e confortevole. Il parquet, è resistente al tempo, all’usura, conservando elasticità, luminosità, compattezza. L’estetica di una pavimentazione in legno, è espressamente calda, romantica, elegante: le sfumature di colore del legno, si intonano a design multisfaccetati, esaltandone la preziosità delle linee e dei colori. La cura del parquet, è essenziale per la conservazione della sua bellezza nel tempo. Il legno, è estremamente resistente, ma allo stesso tempo delicato ed incline al rigonfiamento e allo scolorimento dovuto alla luce. Alcune sostanze particolarmente aggressive, potrebbero comprometterne la bellezza e lo splendore, danneggiandolo irreversibilmente. Il trattamento di questa pavimentazione, necessita di una cura costante e delicata. L’acqua, utilizzata in grandi quantità, può danneggiare il legno, provocando un netto rigonfiamento dello stesso, per cui, è necessario dosarla tutte le volte che si decide di lavare la pavimentazione. Detergenti aggressivi come candeggina o alcool, vanno evitate, perché scolorirebbero e corroderebbero completamente la superficie del legno; insieme a questi due prodotti sono da evitare tutte le sostanze abrasive e corrosive, che comprometterebbero la bellezza del pavimento legnoso. La pulizia quotidiana del parquet prefinito, va eseguita spolverando la superficie con un panno elettrostatico, o con un’aspira- polvere con spazzole morbide; il lavaggio va eseguito con acqua e detergente nutro, con in aggiunta un ravvivante specifico non aggressivo; il panno utilizzato per il lavaggio deve essere molto morbido; in presenza di una macchia non bisogna utilizzare spugne ruvide, che graffierebbero il legno. Sia il parquet trattato a olio, che quello trattato a vernice, oltre alla pulizia quotidiana, necessitano di un rinnovamento di colore e lucentezza ogni sei mesi.
Pulizia parquet

HYGAN KS340 1LT CERA AUTOLUCIDANTE PARQUET PREFINITO LEGNO OLIATO LAMINATO PAVIMENTO ANTISDRUCCIOLO PULIRE SPORCO MACCHIE USURA SENZA RISCIACQUO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,3€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO