Pulizia gres porcellanato

Prima pulizia - dopo posa

La prima pulizia del gres porcellanato deve essere effettuata successivamente alla posa ed è un'operazione che bisogna fare obbligatoriamente a fine cantiere. Questo perché se i residui di stuccatura, adoperata per riempire le fughe, venissero rimossi in modo adeguato o troppo tardi, si potrebbero creare degli aloni che difficilmente riusciremo a togliere in seguito. Si potrebbe creare anche un sottile strato di copertura cementizia sul quale lo sporco tenderebbe ad accumularsi e dal quale verrebbe assorbito, lasciando così la sensazione che sia il materiale stesso ad essere sporco.

Per effettuare la prima pulizia del gres porcellanato, al fine di eliminare i residui cementizi, si consiglia di adoperare un prodotto contenente acido tamponato, ne esistono diversi in commercio, diluendolo con acqua e seguendo scrupolosamente le dosi indicate sulla confezione. Il prodotto dovrà essere lasciato agire sulla superficie del pavimento bagnato, avendo cura di non farlo asciugare e strofinando con degli stracci non colorati. Il pavimento andrà quindi sciacquato con acqua, assicurandosi che non rimanga alcun residuo del detergente. Se dopo l'operazione, compaiono ancora dei residui, l'operazione potrà ripetersi nuovamente, fino ad ottenere una pulizia completa.

Prima di procedere con la pulizia vera e propria, è bene effettuare un test lavando una parte limitata della pavimentazione. Se la parte trattata rimarrà pulita senza accusare alcun tipo di problemi, allora potremo procedere tranquillamente al lavaggio di tutta la superficie.

Dopo il lavaggio effettuato come descritto, sarà necessario procedere con un'ulteriore pulizia da effettuare adoperando un prodotto basico e dei detersivi sgrassanti. Questa fase è necessaria perché, dal trattamento con l'acido, potrebbe rimanere sul pavimento dell'untuosità che a sua volta potrebbe trattenere la sporcizia.

Prima pulizia - dopo posa

Fila noalgae alghicida, detergente muffa per la pulizia di gres porcellanato, ceramica, pietra naturale, cemento, cotto, klinker. 500 ml bottiglietta a spruzzo (42,98 € per litro)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,46€


Pulizia ordinaria

Pulizia ordinaria Effettuata la prima pulizia del gres porcellanato, avremo un pavimento da pulire quotidianamente, come si fa di solito con ogni superficie della casa. L'operazione non è particolarmente complicata e la si può fare adoperando tranquillamente molti dei prodotti per la pulizia dei pavimenti che si trovano anche al supermercato. Un buon detergente e sgrassatore andranno benissimo, dovranno essere diluiti in acqua calda, anche qui seguendo le dosi che la confezione riporta. Particolare cura andrà impiegata andando a risciacquare e asciugare il pavimento in gres porcellanato. E' qui che andremo a rimuovere bene lo sporco ed ogni possibile residuo di detergente, evitando così accumuli e stratificazioni di residui di calcare, prodotti per la pulizia e sporcizia. Nella normale pulizia del pavimento in gres porcellanato da effettuarsi quotidianamente, è invece del tutto sconsigliato l'utilizzo di saponi oleosi, cere e trattamenti di tipo idro repellente. Questi prodotti non sono necessari per questo tipo di pavimentazione, anzi, il loro utilizzo può rivelarsi controproducente. Spesso, infatti, tali prodotti contengono degli additivi lucidanti o delle cere che, in lavaggi successivi, possono andare a depositarsi sul pavimento creando delle patine lucide. In tali condizioni, anche una sola goccia di alimenti che potrebbero cadere, come ad esempio acqua, vino o bibite gassate, andrebbero a creare una macchia nel punto interessato. Quando questo accade, se vogliamo recuperare l'aspetto uniforme della superficie, la prima operazione da compiere sarà quella di andare ad eliminare lo strato ceroso dal pavimento, adoperando appositi prodotti deceranti. Un lavoro molto faticoso che possiamo risparmiarci, dal momento che il gres porcellanato non richiede particolari trattamenti con prodotti contenenti cere.

La cura quotidiana è quindi molto semplice, in sintesi è sufficiente lavare accuratamente il pavimento, adoperando un buon prodotto sgrassante.

Al fine di non arrecare danno al pavimento, è bene ricordare che l'acido fluoridrico potrebbe danneggiare il gres porcellanato in modo irrimediabile.

    Lavaincera 5 litri Lava Pavimento con detergente autolucidante professionale deterge e lucida in unica operazione ph neutro per tutti i pavimenti gres porcellanato, marmo etc.. 5 L

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 39€


    Pulizia gres porcellanato: Pulizia Straordinaria

    La pulizia straordinaria del gres porcellanato si rende necessaria nel caso si creino delle macchie di tipo particolare o comunque molto resistenti. In tal caso dovranno essere adoperati dei detergenti di tipo specifico, da valutare e da scegliere a seconda della natura della macchia da rimuovere. Un consiglio da tenere sempre presente è che le macchie fresche si possono rimuovere molto più facilmente di quelle che si sono create da diverso tempo. Quando possibile è quindi consigliato agire tempestivamente.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO