Decoupege floreali, idee e consigli

Decoupage, un classico intramontabile del fai da te

Il decoupage è una tecnica decorativa ampiamente utilizzata non solo in quanto riesce ad impreziosire e a ridare vita a mobili vecchiotti e rovinati, ma anche perché non è difficile da realizzare ed i materiali impiegati, facilmente reperibili, non sono eccessivamente costosi. Indubbiamente la complessità di un lavoro di decoupage dipende dall'oggetto con cui si ha intenzione di lavorare. Per i meno esperti, come inizio, si consiglia di cominciare con piccole scatole o guantiere in legno grezzo per poi dilettarsi, quando si avrà acquisito una maggiore esperienza, in grandi mobili come librerie o armadi e con materiali anche più difficili da lavorare. Chiaramente il decoupage, come tutte le tecniche di decorazione e fai da te, richiede attenzione, pazienza e - senza ombra di dubbio - del tempo libero a disposizione; tuttavia non necessita di un'esperienza da artigiani professionisti.
scatola decorata con fiori

Ghirlanda natalizia artificiale per interni ed esterni, Red, 16"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,19€


Cosa serve per il decoupage

mobile decorato con decoupage Un'idea originale per ottenere un oggetto unico è quella di utilizzare un vecchio mobile a cui donare nuova vita attraverso l'applicazione di decorazioni floreali con questa tecnica.

Per iniziare ed ultimare un buon lavoro è necessario organizzare ordinatamente le idee ed il materiale. Veritiero è che l'ispirazione viene decorando, tuttavia è fondamentale avere un'idea di quello che si vuole ottenere ed è imprescindibile disporre ampiamente di tutto l'occorrente prima di iniziare l'opera.

Servirà una vernice, se risulta necessario tinteggiare l'oggetto, cosa consigliabile per realizzare una base uniforme e donare un nuovo tocco di colore all'arredo. Non possono mancare, inoltre, almeno un pennello, colla vinilica, forbici, carta di giornale per evitare di sporcare e - in ultimo, ma non per questo meno importanti - delle decorazioni da applicare al mobile. Quest'ultimi si possono ottenere ritagliando delle immagini da cartoline, giornali, carta velina, carta regalo e quant'altro.

  • decoupage Il decoupage è una tecnica decorativa che deriva dal francese decouper, che vuol dire “ritagliare”. Quest’arte, di origine medievale, oggi è tornata in auge grazie alla crescente passione del fai da t...
  • palle di natale Oltre alle classiche palle di Natale acquistabili in negozio si possono realizzare delle decorazioni di grande effetto anche da soli. Si possono, ad esempio, creare dei semplici pom pom con del filo l...
  • parete decorata Si tratta di una tecnica pittorica che si serve di mascherine normografiche, ovvero di stampini (gli stencil, appunto) che riproducono un'immagine, una trama o un simbolo su una superficie.Gli stenc...
  • decorazioni natalizie Il Natale è una festa amata da tutti, e che sulle bocche di tutti porta sempre sorrisi ed allegria. E' anche un'occasione per rivoluzionare l'arredamento di casa, spostare i mobili, fare posto a tutti...

Cuori in legno Fai da te San Valentino 10 pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8€


Decoupage,passo dopo passo

Decoupage: un modo per riciclare Il primo passo è quello di preparare la superficie. Fondamentale è assicurarsi che l'oggetto da decorare sia asciutto e pulito. Materiali come legno o metallo richiedono una mano di vernice acrilica in modo da far aderire meglio gli stencil. Come secondo passo si posizionano i decori, ritagli di varie dimensioni, secondo il disegno che si ha in mente. Terzo passo, si prepara la colla; generalmente si utilizza quella vinilica oppure un preparato di colla diluita in acqua. Questa viene applicata mediante un pennello omogeneamente, facendo attenzione a fissare attentamente i bordi delle immagini, e in modo da evitare che si creino pieghe sui ritagli stessi. In ultimo l'oggetto si lascia asciugare e, solamente quando sarà pronto, si potrà completare il lavoro con una mano di vernice lucida.

Ad esempio è possibile realizzare dei particolari sottopiatti, unici ed originali, utilizzando dei pezzi di legno da decorare con il decoupage.


Decoupege floreali, idee e consigli: Tocca solo scegliere la decorazione perfetta

tavolino decorato Estremamente facile, vero? Il problema più grande consisterà nello scegliere i decori che più si adattano all'arredamento dell'ambiente ed applicarli correttamente. Internet può essere una grande fonte di ispirazione, e rappresenta un vaso di pandora se si è alla ricerca di immagini e decori particolari. Per esempio, se si desidera un'atmosfera romantica e delicata, è bene scegliere dei decori floreali con le rose, sempre adatte per donare fascino agli oggetti, magari abbinate ad un colore pastello.

Ovviamente è importante riservare particolare attenzione alla scelta del luogo della casa dove sistemare le decorazioni. Altra accortezza sta nel proteggere la superficie di lavoro con panni vecchi o carta di giornale.In conclusione, con un po' di pratica e tanta voglia di fare è possibile stravolgere e ravvivare intere stanze della casa con decori floreali o figure più astratte.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO