Decoupage su plastica

Introduzione

La parola francese " Decoupage ", che tradotta nella nostra lingua significa " ritaglio ", è una tra le più in voga in questo momento tra le donne italiane. Eseguire un decoupage permette di esprimere anche una vena artistica perché le immagini stampate sulla carta usata, ed il loro accostamento, esprimono la personalità dell’esecutore. E’ uno degli hobbies più adatti per esercitarsi nel fai da te; anche gli esecutori alle prime armi troveranno il piacere di decorare, iniziando da oggetti piccoli e lisci, sia di cartone, che di legno, di metallo o di plastica, per poi passare a realizzazioni più complesse. Gli oggetti da decorare si trovano oggi in molti negozi, ma per cominciare potrete utilizzare anche oggetti presenti in casa vostra.

decoupage su plastica

Rapid Incollatrice, Per Bricolage E Artigianato, Per Stick Da Ø7Mm, Ugello Sottile Di Precisione Eg Point, 5000423

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,23€


Materiali necessari

materialiPer iniziare l’esecuzione del decoupage occorre uno spazio nella vostra abitazione ed alcuni attrezzi di facile uso e reperibilità: forbicine da decoupage e forbici grandi, spugne di diverse misure, colla tipo vinavil, pennelli di vari tipi e misure, colori acrilici, taglierino, vernice protettiva. Infine l’oggetto da decorare, in questo caso di materiale plastico, che può essere una palla, un vaso, o qualunque altro oggetto stuzzichi la vostra fantasia e sia abbini meglio alle immagini che intendete utilizzare. Infine la carta da incollare che può essere acquistata con varie figure ed in vari formati presso tutti i negozi di hobbistica.

  • decoupage Il fai da te è un hobby attraverso il quale possono essere eseguite miriadi di azioni. In realtà, il fai da te permette semplicemente di eseguire delle operazioni che , altrimenti, sarebbero tate affi...
  • decoupage Il decoupage è una tecnica decorativa che deriva dal francese decouper, che vuol dire “ritagliare”. Quest’arte, di origine medievale, oggi è tornata in auge grazie alla crescente passione del fai da t...
  • palle di natale Oltre alle classiche palle di Natale acquistabili in negozio si possono realizzare delle decorazioni di grande effetto anche da soli. Si possono, ad esempio, creare dei semplici pom pom con del filo l...
  • decoupage Il decoupage è l'arte di ritagliare immagini ed incollarle su qualsiasi tipo di superficie, a partire dalle semplici cornici fino al mobilio. Attraverso questa tecnica si può donare fascino ad oggetti...

Rapid Stick di Colla a caldo, Multiuso, Trasparente, ø7mm, Lunghezza 100mm, 80g, 23835904

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,82€


La preparazione dell'oggetto da decorare

Prima di iniziare la vera e propria decorazione, l’oggetto che la deve ricevere deve essere preparato in modo adeguato. Sono piccole operazioni, che però rivestono molta importanza. La prima è lo sgrassaggio eseguito anche un semplice detergente casalingo seguito dall'asciugatura. Ecco i successivi passaggi in base al materiale scelto e cioè la plastica. Questo materiale è liscio e non presenta pori, pertanto non possiamo colorarlo direttamente, perchè il colore scivolerebbe sull’oggetto, quindi l’applicazione del colore deve essere preceduta da quella del primer. Dopo il primer, si applica una mano di fondo di colore bianco e poi il colore scelto. L’applicazione può essere a tinta unita o con un effetto spugnato, che crea dei bellissimi effetti di colore. L’effetto spugnato si ottiene picchiettando il secondo colore su quello di base, per mezzo di una spugna. La spugnatura può ricoprire tutta la superfice dell’oggetto oppure solo alcune parti, creando effetti di ombreggiatura; come sempre la decisione è lasciata alla fantasia dell’esecutore.


Decoupage su plastica: Preparazione del decoro, incollaggio e verniciatura finale

decoupage su plastica La fase del ritaglio, pur essendo in apparenza semplice, riveste molta importanza. E’ necessario ritagliare i soggetti con la massima precisione possibile. Per quelli di grandi dimensioni si possono utilizzare le forbici grandi, mentre quando si scende nei particolari più piccoli è bene servirsi delle apposite forbicine da decoupage o di un taglierino. Le piccole imperfezioni possono essere corrette dopo l’incollaggio con la pittura e l'uso di pennelli a punta fine. L’incollaggio è la penultima fase del vostro lavoro: una cosa fondamentale è il giusto dosaggio della colla. Il tipo più utilizzato è quella vinilica, " vinavil ", ma si possono acquistare anche prodotti specifici da decoupage. Prima di incollare i ritagli provateli a secco sulle parti sulle quali saranno applicati, in modo da verificare le giuste dimensioni e dare uno sguardo d’assieme. La colla va distribuita in uno strato omogeneo e sottile utilizzando un pennello piatto. Sulla colla così applicata si stendono poi i ritagli, preventivamente spennellati di colla nella parte posteriore, poi si lisciano bene ed una volta incollato l’ultimo ritaglio si stende molto delicatamente una ulteriore mano di colla molto fine su tutto l’oggetto. La verniciatura finale è anch’essa un passo importante e delicato perché deve uniformare la superficie. Le mani successive di verniciatura finale devono essere applicate solo dopo la perfetta asciugatura di quella sottostante e devono essere applicate incrociando il senso di applicazione da orizzontale a verticale e viceversa. Ed ora buon lavoro con il vostro decoupage.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO