Casa di carta

Cos'è il decoupage?

Il découpage è una tecnica decorativa che oggi è molto diffusa, donando grande soddisfazione sia agli adulti che perfino ai piccoli.

E' un metodo per realizzare nuovi oggetti oppure impreziosire e rinnovare quelli un po' superati con il semplice sistema di ritagliare ed incollare ad essi realizzazioni di carta in maniera originale e soprattutto economica.

La casa di carta risulterà essere una casa abbellita da lavori di découpage i cui oggetti, nuovi o vecchi che siano, potranno rivalutare realmente l'estetica degli ambienti interi.

decoupage

Custodia Galaxy Grand Plus / Grand Neo / Grand Lite,ikasus® Custodia Cover [PU Leather] [Shock-Absorption] Protettiva Portafoglio Cover Custodia Sollievo Arts Farfalla Fiore Immagine con Super Sottile TPU Interno Case e Porta carte di credito Custodia Cover per Samsung Galaxy Grand Plus / Grand Neo / Grand Lite GT-I9060I i9060 i9062 i9082 (5 Pollici) , Cover Galaxy Grand Neo Plus - Grande Farfalla:Caffè

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,97€


Come si realizza

Come si realizzaQuesta tecnica detta découpage consiste in pochi e semplici passaggi (almeno per i principianti) che vi spiegheremo qui di seguito.

Il termine, di origine francese, significa ritaglio per cui si intuisce ben presto che la prima cosa da fare è quella di trovare ritagli di giornali, fogli, riviste, disegni ecc...che verranno poi riattaccati all'oggetto che si vuole restaurare.

Attualmente c'è una varietà di carta, pennelli e colle che permettono seriamente di produrre decorazioni veramente efficaci.

Trasformare la propria abitazione in una casa di carta grazie all'utilizzo del découpage, significa impreziosire non solo gli oggetti piccoli come vasi o vassoi, ma i più esperti possono davvero dar libero sfogo alla fantasia ritagliando preziosi puzzle con cui decorare anche i mobili.

Ebbene sì. E' tornato di moda il découpage dei mobili su cui creare decorazioni personalizzate incollando semplicemente ritagli di giornali o fogli da disegnare e dipingere.

  • carta da parati Fin dai tempi antichi l’uomo ha sempre sentito la voglia di migliorare l’ambiente in cui viveva e di adattarlo alle proprie necessità e alle proprie esigenze, in modo tale da poterne ricavare sempre m...
  • angioletto di carta Uno dei materiali più usati per realizzare piccoli lavori fai da te è certamente la carta, rigida o flessibile. Essa può certamente essere utilizzata con successo per la realizzazione di bellissimi an...
  • aereo di carta L'aeroplano di carta è una tipologia di origami tra le più comuni e più semplici.Se la pratica dell'origami è nata il Cina più di 2000 anni fa, la realizzazione del primo aeroplanino di carta è data...
  • aereo di carta L'utilizzo della carta come materiale per la realizzazione di giocattoli si ritiene che abbia avuto inizio circa 2000 anni fa in Cina con la costruzione di aquiloni.L'aeroplanino di carta è probabil...

Custodia Huawei Honor 8,Huawei Honor 8 Cover, ikasus® Huawei Honor 8 Custodia Cover [PU Leather] [Shock-Absorption] Protettiva Portafoglio Cover Custodia Goffratura Trifoglio Fiore Floreale Modello con Super Sottile TPU Interno Case e Porta carte di credito Custodia Cover per Huawei Honor 8 ,Cover Huawei Honor 8 - Viola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Come creare una casa di carta

casa di carta Il découpage non pone alcun limite sulla scelta di cosa ritagliare e cercare né sugli oggetti o gli ambienti in cui poter applicare tale tecnica. Naturalmente ci si può far aiutare anche dai più piccoli, specie se da abbellire è la loro cameretta, ad esempio facendo ricercare a loro stessi i ritagli di disegni che preferiscono. Via libera ai personaggi Disney, animali, personaggi di fantasia e paesaggi da favola.

Per la cucina, invece, saranno adatti ritagli di fogli con ricette (ad esempio) oppure figure di alimenti e cibi vari e, molto gettonati, gli agrumi! Particolare attenzione invece è per cosa ritagliare ed incollare ad oggetti o mobili o pareti delle camere più di rappresentanza come saloni e camere da pranzo. Qui bisogna giocare con l'astuzia di non stancare né stonare con il tipo di arredamento e con i colori già esistenti. Molto spesso si consiglia per questi ambienti un découpage molto raffinato e non troppo complicato che possa anche rappresentare figure astratte così da restare un po' più nel vago.

Non tralasciare però gli ambienti a tema. Uno studio può avere quindi dei disegni o dei ritagli di riviste o altro che rappresentano un personal computer, lampade, telefoni nonché oggetti strettamente inerenti al proprio lavoro.


Casa di carta: Occorrente

Ciò che serve per creare una casa di carta con il découpage non è altro che tanta fantasia e le idee chiare sul cosa ritagliare ed incollare.

Materiale principale, dunque, è la carta, tanta carta: questa può essere già rappresentativa di disegni, bianca sulla quale si può disegnare e colorare a piacimento ma anche degli stencil già preparati per chi è un po' meno esperto.

Naturalmente serve la colla: il consiglio è quello di acquistare vari tipi per i diversi materiali su cui dovrà essere utilizzata, quindi, farsi aiutare a scegliere quella per il legno, per le maioliche, per il marmo ecc...

Importanti sono anche una vasta gamma di pennelli che dovranno servire non solo per colorare eventuali disegni o ritagli bianchi, ma anche per la stesura dei colori, la definizione dei contorni del ritaglio nonché stendere i collanti o le vernici.

Anche per i pannelli, allora, prestare attenzione ai diversi tipi da comprare (es. a goccia, a fontana, a ventaglio ecc...)

Fondamentali, infine, le vernici.

Queste finiranno il lavoro di découpage donando all'oggetto la giusta lucidità oppure opacità, a seconda dei gusti e degli stili, o ancora quelle satinate ed attualmente molto richieste le cosiddette craquelé, ossia l'unione di due vernici che sovrapposte creano screpolature più o meno ampie a seconda di come si preferisce.

Come si nota, quindi, la casa di carta, grazie al découpage, può diventare una meravigliosa realtà!


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO