Carta decoupage

Il decoupage

Il decoupage è la tecnica decorativa più semplice che esista: per questo è estremamente diffusa e consente di mettere in opera oggetti di gran pregio in pochissimo tempo, senza usare tanti materiali. Le sue possibilità sono infinite in quanto non vi è limite alle immagini e agli oggetti che si possono realizzare: è sufficiente scegliere con cura i disegni da ritagliare e da applicare. Infatti la parola decoupage è derivata dal termine francese découper, che significa appunto ritagliare. Già diffuso a Venezia a fine Seicento, era chiamato Lacca Povera e veniva usato per decorare con disegni di ispirazione orientale gli arredi. La tecnica del decoupage consiste nell'applicare sulla superficie di mobili e oggetti immagini ritagliate o pezzi di carta decoupage con colla e nel ricoprirli con lacca o vernice trasparente a più strati. In questo modo le immagini appaiono dipinte direttamente sull'oggetto e hanno una maggiore profondità.
Oggetto decorato a decoupage

LEORX Cuore di legno normale forma Craft Tag placche decorativi 100mm Confezione da 50

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


La carta decoupage: come procedere per decorare

Fogli di carta decoupage Il deocupage può essere utilizzato per decorare oggetti di differenti materiali. Anche gli attrezzi sono gli stessi, in quanto si necessita di fissativo, fogli di carta decoupage, forbici di piccole dimensioni e colla vinilica. Il lavoro di decorazione dell'oggetto o del mobile deve essere pianificato prima di cominciare, così da avere un risultato elegante e armonico. Quindi si ritagliano le immagini che si è deciso di applicare. Si consiglia di optare per dell'apposita carta decoupage, cioè per dei fogli così sottili che, una volta incollati, non si avverte al tatto la differenza tra il supporto e l'immagine. In alternativa si impiega carta di riso oppure tovaglioli di carta; in quest'ultimo caso bisogna fare molta attenzione sia per il numero di veli che per la delicatezza del materiale. Invece la carta di riso va strappata ad arte, così da sovrapporre i pezzi incollandoli l'uno sull'altro.

  • Scatola con découpage Con la carta per découpage si possono creare dei veri capolavori, che risulteranno anche preziosi e di buon gusto. Per ottenere la trasformazione dell'oggetto non occorre tanto tempo, perché il tutto ...
  • Carta decoupage Alla base di un buon lavoro di decoupage c'è anche il soggetto e la carta. Qualsiasi cosa vogliate realizzare che sia un vaso o un cofanetto, la carta e la colla sono gli elementi che renderanno il vo...
  • decoupage Il decoupage è una tecnica decorativa che deriva dal francese decouper, che vuol dire “ritagliare”. Quest’arte, di origine medievale, oggi è tornata in auge grazie alla crescente passione del fai da t...
  • palle di natale Oltre alle classiche palle di Natale acquistabili in negozio si possono realizzare delle decorazioni di grande effetto anche da soli. Si possono, ad esempio, creare dei semplici pom pom con del filo l...

NASTRO ADESIVO CARTA MAKING TAPE 19 MM X 132 M CARTONE Confezione da 36PZ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,68€


Il decoupage materico: come procedere per decorare

decoupage materico Una variante della tecnica tradizionale che sta avendo molto successo è il decoupage materico; in questo caso è necessario trattare il supporto con una pasta sintetica particolare. In questo modo la superficie ha un aspetto al tempo stesso imperfetto e artistico. Ad esempio si possono mettere a punto decorazioni a rilievo oppure si può far assumere al supporto l'aspetto del metallo o della terracotta. A questo punto, una volta effettuato il trattamento, si incollano le immagini di carta decoupage con colla vinilica diluita con acqua; la miscela va applicata sulla superficie del supporto con un pennello piatto. Quindi si immerge l'immagine ritagliata nel collante e la si appoggia nel punto voluto dal centro all'esterno usando un pennello; in questo modo non si formano pieghe. Nel caso che i ritagli da applicare siano di carta di riso oppure di tovagliolini di carta l'applicazione va effettuata semplicemente poggiandola sul supporto ricoperto di colla e passandovi sopra un pennello umido. Una volta asciutto il collante, si stendono due mani di fissante.


Carta decoupage: Il decoupage pittorico

Esempio di decorazione a decoupage Il decoupage pittorico è particolarmente consigliato alle persone brave a disegnare. In pratica la tecnica consiste nello stendere sulla superficie dell'oggetto da decorare un fondo i cui colori richiamino quelli delle decorazioni da applicare. Le modalità con cui procedere sono due: nel primo caso si disegna un paesaggio o un contesto nel quale inserire i ritagli di carta decoupage. Nel secondo caso si creano sfumature tono su tono sulla superficie dell'oggetto basandosi sui colori dei ritagli di carta. Entrambe le varianti si basano sull'impiego di colori acrilici e di pennelli sintetici a punta; per ottenere sfumature più accentuate si utilizzano anche cere pittoriche da diluire con un po' d'acqua. In questo caso il colore da stendere e sfumare sul supporto si ottiene unendo l'acrilico alla cera pittorica. Una volta che il disegno è asciutto, si stendono alcune mani di fissativo. Infine si applicano i ritagli di carta decoupage con la tecnica classica.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO